Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Insegnamento

Instrumentation and Measurements for Communication Systems (codice 90822)

Curriculum: Curriculum unico del corso di Telecommunications Engineering - Ingegneria delle Telecomunicazioni
Programmazione per l'A.A.: 2018/2019

Appelli d'esame: Calendario - Prenotazioni
Orari del corso di Telecommunications Engineering - Ingegneria delle Telecomunicazioni: apri


Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): ING-INF/07
Ambito disciplinare: Attività formative affini o integrative
Attività: Attività formative affini ed integrative (C)
Ore aula: 28
Ore laboratorio:10
Ore esercitazioni: 10

Canale unico
  • Docente: MIELE GIANFRANCO Scheda informativa del docente Miele

Obiettivi:
Fornire agli allievi nozioni specialistiche, in termini di metodologie e strumentazione di misura, per la certificazione e collaudo dei trasmettitori e ricevitori dei piu diffusi sistemi di telecomunicazione. Conferire agli allievi capacità di progettazione, realizzazione e gestione di idonee stazioni automatiche di misura.

Programma:
Architettura dei moderni sistemi di misura per la caratterizzazione e collaudo di trasmettitori e ricevitori dei più diffusi sistemi di telecomunicazione; Architettura di un analizzatore di spettro a supereterodina; Architettura di un trasmettitore digitale a radiofrequenza; Misure per la caratterizzazione e collaudo di trasmettitori e ricevitori dei più diffusi sistemi di telecomunicazione.

Esercitazioni in laboratorio: Richiami di Matlab; Controllo da remoto della strumentazione di misura tramite interfaccia IEEE-488. Progettazione e realizzazione di un sistema automatico di misura per la caratterizzazione e collaudo di un trasmettitore di segnali di telecomunicazioni analogici e digitali.

Testi:
C. Rauscher, Fundamentals of Spectrum Analysis 6th Edition, Rohde&Schwarz, 2008.
ISBN 978-3-939837-01-5

Valutazione:
La valutazione del profitto maturato dallo studente avverrà tramite un colloquio orale che verterà sugli aspetti teorici affrontati durante il corso. In particolare, essa si articola generalmente in tre domande.
La prima è relativa ad uno dei progetti assegnati durante il corso.
La seconda verte su di uno strumento di misura, numerico o analogico, con l'obiettivo di evidenziare la capacità dello studente di descrivere in maniera appropriata uno strumento di misura.
La terza verte su un parametro o un metodo di misura per la caratterizzazione di trasmettitori o ricevitori digitali di telecomunicazioni, con l'obiettivo di evidenziare la capacità dello studente di descrivere in maniera appropriata quali siano le metodologie di indagine per la verifica e la caratterizzazione degli apparati precedentemente menzionati.


[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]