Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Insegnamento

Operating Systems (codice 90832)

Curriculum: Curriculum unico del corso di Telecommunications Engineering - Ingegneria delle Telecomunicazioni
Programmazione per l'A.A.: 2018/2019

Appelli d'esame: Calendario - Prenotazioni
Orari del corso di Telecommunications Engineering - Ingegneria delle Telecomunicazioni: apri


Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): ING-INF/05
Ambito disciplinare: Abilità informatiche e telematiche
Attività: Ulteriori attività formative (art.10, comma 5, lettera d) (F)
Ore aula: 28
Ore laboratorio:10
Ore esercitazioni: 10

Canale unico
  • Docente: FONTANELLA FRANCESCO Scheda informativa del docente FONTANELLA

Obiettivi:
Scopo del corso è quello di presentare i principali strumenti metodologici per l'analisi del software di sistema, con particolare riferimento al Sistema Operativo Linux. Viene introdotto il modello a processi di un S.O., unitamente alla gestione delle risorse hardware di sistema. Vengono inoltre illlustrate le principali caratteristiche di Linux sia come visione utente che come programmazione di sistema.
La parte pratica è dedicata principalmente alla programmazione concorrente.

Programma:
Strutture dei sistemi operativi. Kernel monolitici e microkernel. I processi. La sincronizzazione dei processi. Lo scheduling della CPU. I deadlocks. La gestione della memoria primaria. La memoria virtuale. L'interfaccia del file system. L'implementazione del file system. Log­structured e journaled file systems. La struttura della memoria secondaria ­ strutture RAID. Programmazione di sistema Linux e System Call. Introduzione alla programmazione concorrente mediante threads.
Esercizi ed esempi: la linea di comando e gcc. Presentazione del File System e gestione dei processi in Linux. Ambienti di programmazione (C/C++ e Java) per Linux.

Testi:
Operating System Concepts (8th Edition),
Avi Silberschatz, Peter Galvin, and Greg Gagne,
John Wiley and Sons

Modern Operating Systems (3rd Edition)
A.S. Tannenbaum
Pearson ­­ Prentice

Understanding the Linux Kernel, 3rd Edition
Daniel P. Bovet, Marco Cesati
O'Reilly

Valutazione:
L'esame finale consiste di due prove: una prova pratica ed una prova orale.

Lo scopo della prova pratica è quello di verificare la capacità dello studente a risolvere i problemi di programmazione affrontati durante il corso.
La durata della prova è di 120 minuti.
La prova pratica viene valutata con 3 livelli: sufficiente (12 punti), discreto (15), buono (18).

La prova orale è finalizzata a valutare il livello di approfondimento raggiunto nello studio della materia.
La prova orale viene svolta entro una settimana dalla prova pratica.
la prova orale consiste nella somministrazione di 6 domande scritte che coprono l'intero programma del corso. Il tempo a disposizione per le risposte è di 90 minuti. Le risposte vengono poi discusse insieme al docente.
ogni risposta corretta vale 2 punti.

Il voto finale viene calcolato come la somma dei punteggi delle due prove.


[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]