Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Tasse e contributi

 

Le tasse che ogni anno lo studente deve come prima rata, sono:

a) Tassa di iscrizione di € 202,00;

b) Tassa regionale per il diritto allo studio universitario di € 140,00*;

c) Imposta di bollo di € 16,00;

d) Contributo per impianti sportivi di € 10,00;

e) Acconto sulla seconda rata di € 220,00 dovuto solo da studenti fuori corso.

I contributi, che costituiscono la seconda rata, sono determinati in base alla capacità contributiva dello studente (vedi ISEE) ed al Dipartimento cui afferisce il Corso di studi al quale si è iscritti:

Fasce ISEE (euro)

Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica

Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione

Dipartimento di Scienze umane, sociali e della salute (limitatamente ai corsi di Scienze Motorie)

Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Dipartimento di Lettere e Filosofia

Dipartimento di Scienze umane, sociali e della salute (esclusi i corsi di Scienze Motorie)

 

fino a 5.000,00

zero

zero

da 5.000,01 fino a 14.000,00

C = 0,0474x(ISEE-5.000)

C = 0,0437x(ISEE-5.000)

da 14.000,01 fino a 35.000,00

C=0,0225x(ISEE-14.000)+426,60

C=0,0225x(ISEE-14.000)+393,30

da 35.000,01 fino a 50.000,00

C=0,0135x(ISEE-35.000)+899,10

C=0,0125x(ISEE-35.000)+865,80

da 50.000,01 fino a 75.000

C=0,006x(ISEE-50.000)+1.101,60

C=0,006x(ISEE-50.000)+1.053,30

da 75.000,01 in poi

1.251,60 

1.203,30

* salvo aggiornamento da parte della Regione Lazio.

INDENNITÀ DI MORA PER MANCATO PAGAMENTO

Ogni versamento effettuato oltre i termini sarà soggetto al pagamento di un’indennità di mora come segue

Indennità di mora [€]

Giorni di ritardo del pagamento

25,00

fino a 30

50,00

da 31 a 60

100,00

da 61 a 90

125,00

da 91 fino a 120

150,00

da 121 fino a 150

200,00

da 151 fino a 180

250,00

oltre 180

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Gli studenti versano le tasse e i contributi universitari secondo le modalità proposte dal sistema gestionale.

In particolare:

1. presso un qualsiasi sportello bancario, senza alcuna commissione, mediante presentazione del MAV (Modulo Avviso di Versamento) che dovrà essere stampato on-line accedendo alla propria area riservata sul sito web dell'Ateneo;

2. mediante carta di credito con evidenza del costo di commissione.

In entrambi i casi, per procedere alla determinazione degli importi dovuti secondo la tabella, lo studente deve inserire i propri dati ISEE. Se non viene inserito l'ISEE on line, potrà essere stampato il MAV relativo alla fascia di contribuzione più alta.

NON È AMMESSO IL PAGAMENTO CON BONIFICO 

[Ultima modifica: mercoledì 10 maggio 2017]