Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Cambiare ordinamento didattico

Lo studente che non è in debito di tasse e contributi e pertanto è regolarmente iscritto per l'anno accademico corrente ha facoltà di optare da un corso pre-riforma DM 270 ad un corso ex DM270, ovvero al cambio di ordinamento didattico.

La domanda di opzione di passaggio va formalizzata in qualsiasi momento dell'anno alla Segreteria Didattica di appartenenza sia nel caso di cambio di ordinamento per corsi intra-facoltà sia nel caso di cambio per corsi inter-facoltà.

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]