Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Corso di Laurea Magistrale in Linguaggi e forme della comunicazione

IL CORSO IN BREVE (LM-92): ex Metodi e tecniche della comunicazione digitale

Dipartimento di Lettere e Filosofia

Tipo di laurea: Laurea Magistrale

Durata: 2 anni

Titolo di ingresso richiesto: laurea

Coordinatore CDS: PROF. SEBASTIANO GENTILE

Il corso di Laurea Magistrale in Linguaggi e forme della comunicazione intende offrire una formazione avanzata nel campo della comunicazione, in base alle rinnovate esigenze socio-economiche e alle nuove strategie di policy attuate dall'era digitale. Agli studenti verranno forniti strumenti utili a sviluppare capacità di analisi dei processi comunicativi con l'intento di formare una professionalità mirata a rispondere sia al mercato che alla società della conoscenza, così come previsto dalla Conferenza di Lisbona (Conferenza, 2000).
Il carattere di innovatività si può evincere da una strutturazione dell'ordinamento didattico sui diversi tipi di linguaggi, forme e tecniche della comunicazione e dall'inserimento di discipline giuridico-economiche. Questo risponde all'esigenza di creare nei laureati la capacità di saper gestire le forme della comunicazione in settori tradizionalmente meno usi all'utilizzo di processi comunicativi dinamici e di integrare i saperi relativi alle tecniche e ai linguaggi della comunicazione con quelli storici, filosofici e psicologici indispensabili alla formazione di una competenza e di una professionalità fondate su solide basi culturali. Le nuove frontiere della comunicazione non possono, infatti, prescindere dalla sinergia multidisciplinare per il raggiungimento di figure professionali che siano in grado di creare Capacity Building e comunicazione nell'era digitale sia nelle istituzioni pubbliche che private.

AVVISO: Prof.ssa D'elia - Storia contemporanea e della comunicazione-

Il ricevimento della Prof.ssa D'Elia si svolgerà  tutti i martedì dalle ore 13.00 alle ore 14.00

In evidenza