Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Corso di Laurea Magistrale in Scienze pedagogiche

IL CORSO IN BREVE (LM-85):

Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute

Sede didattica: Via Sant'angelo località Folcara

Tipo di laurea: Laurea Magistrale

Durata: 2 anni

Titolo di ingresso richiesto: laurea

Coordinatore CDS: Amelia Broccoli

I laureati del corso di laurea magistrale in Scienze pedagogiche, a completamento e perfezionamento della formazione acquisita nei corsi di laurea triennale della classe 19, devono possedere: a) solide e approfondite conoscenze teoriche nelle scienze pedagogiche e dell'educazione, in particolare nella filosofia, nella psicologia, nella sociologia, nell'antropologia culturale e nella storia, che concorrono a definire il quadro concettuale di questo ambito scientifico. b) un'adeguata padronanza della metodologia di ricerca educativa di natura teoretica, psicologica, metodologico-didattica, storica e sperimentale, sia di tipo quantitativo che qualitativo negli ambienti formali, non formali e informali della formazione; c) competenze altamente professionali nella progettazione formativa: rilevazione e descrizione del contesto, definizione delle finalita e degli obiettivi generali e specifici, indicazione delle risorse umane, strumentali e strutturali, calcolo dei tempi, previsione degli esiti finali e dell'impatto sociale dei progetti, calcolo del budget; d) competenze altamente professionali nella programmazione didattica: analisi dei bisogni formativi, definizione degli obiettivi generali e specifici, individuazione dei contenuti, scelta dei metodi e delle tecniche, scansione delle azioni di monitoraggio in itinere e delle operazioni di valutazione finale; *e) padronanza nell' uso dei principali strumenti didattici tradizionali, informatici e telematici compresi quelli piu avanzati per la teledidattica; f) possesso di almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari in forma scritta corretta e orale fluente.
Sbocchi occupazionali previsti per i laureati del corso di laurea magistrale sono: 1.attività di ricerca pedagogica, educativa e formativa di genere teorico, didattico, sperimentale e speciale; 2.interventi di consulenza nel trattamento di soggetti speciali presso istituzioni scolastiche e enti del servizio di recupero sociale e formativo; 3.interventi di consulenza nella progettazione, programmazione e gestione di interventi formativi e educativi; 4.interventi di consulenza per la predisposizione e di formazione per l' erogazione di mezzi didattici tradizionali e multimediali nelle istituzioni scolastiche e nei servizi educativi e formativi; 5.attività di orientamento presso enti e istituzioni scolastiche e formative pubbliche e private; 6.interventi di selezione del personale presso enti e aziende pubbliche e private; 7.interventi di audit presso enti e aziende pubbliche e private; 8.interventi di assessment presso enti e aziende pubbliche e private.

In evidenza