Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Il test di ingresso- informazioni generali

Photo Il test di ingresso- informazioni generali

INFORMAZIONI GENERALI

Per iscriversi ad un corso di laurea triennale, lo studente deve essere in possesso di un diploma di maturità oppure di un titolo di studio conseguito all’estero e ritenuto idoneo; è richiesto, inoltre, il possesso di un’adeguata preparazione iniziale coerente con il Corso di Laurea scelto.

Per verificare il possesso di tali conoscenze, lo studente deve partecipare ad un test d’ingresso. Ogni Corso di studio può attribuire un valore specifico a questa verifica iniziale: accertamento di debito, valore orientativo, selettivo.

Il test d’ingresso con accertamento di debito comporta, in caso di esito negativo dello stesso, un debito formativo in entrata che lo studente dovrà superare partecipando ad attività integrative di recupero previste dal Corso di Laurea.

Il test d’ingresso con valore orientativo serve per verificare la preparazione iniziale dello studente ma l’eventuale esito negativo non comporta debiti formativi in entrata.

È anche possibile che il corso di laurea preveda un numero programmato, consistente in un numero massimo di studenti ammissibili. In questo caso è previsto lo svolgimento di una prova selettiva con successiva formazione della graduatoria: solo gli studenti che si collocheranno utilmente in tale graduatoria (entro i posti disponibili) potranno iscriversi. Nell’Ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale sono a numero programmato i Corsi di studio di Scienze Motorie.

Per essere ammessi ad un corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o del diploma  universitario  di  durata  triennale,  ovvero  di  altro
titolo  di  studio  conseguito  all’estero  e riconosciuto idoneo, nonché di essere
in possesso di specifici requisiti curriculari ed adeguata personale preparazione
le  cui  definizioni  e  modalità  di  verifica  sono  riportate  nei  Regolamenti  didattici  dei  corsi  di  laurea magistrale.
Ai  sensi  della  normativa  in  materia, il laureato privo dei requisiti curriculari stabiliti dal corso di studio non potrà immatricolarsi al corso di laurea magistrale
e dovrà acquisire i relativi crediti prima dell’immatricolazione iscrivendosi a
uno o più Corsi singoli.  Per iscriversi ad un Corso di Laurea magistrale occorre presentare  una domanda  di valutazione alla Segreteria didattica del  Dipartimento per ottenere il rilascio del nulla osta all’immatricolazione. Tale domanda va redatta on line tramite il portale studenti GOMP.
La Segreteria didattica, comunicherà via mail all’interessato l’ammissibilità al corso di laurea magistrale ovvero riconoscerà la mancanza dei requisiti  richiesti ed  indicherà all’interessato gli specifici corsi/esami  singoli che  potrà sostenere per acquisire i crediti e la preparazione necessaria. Le domande   di   valutazione
possono  essere  presentate  durante  tutto  l’arco  dell’anno accademico,  fermo  restando  i  termini  di  scadenza  delle  immatricolazioni.

Coloro  che  intendono  immatricolarsi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive ed adattate, trattandosi di corso a numero programmato (chiuso) sono tenuti, invece, ad osservare gli
specifici termini di scadenza previsti dal relativo bando di ammissione (Link)

CALENDARIO TEST D'INGRESSO a.a. 2017-2018 LAUREE TRIENNALI E MAGISTRALI A CICLO UNICO

Per informazioni dettagliate sulla procedura di iscrizione si rinvia al LINK

Per informazioni su tasse e contributi si rinvia al LINK


[Ultima modifica: mercoledì 2 agosto 2017]