Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Tirocini

Museo Facile

Museofacile

Museo facile è un progetto didattico-sperimentale dell’ Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale - Centro per i Servizi Educativi del Museo e del Territorio), elaborato nell’ambito della convenzione n. 1330 del 18 settembre 2008 e realizzato in collaborazione con la Soprintendenza alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea - Museo H.C. Andersen e con l’Unione Nazionale per la Lotta contro l’Analfabetismo (UNLA).

Continua a leggere

 

Cos'è il Tirocinio?

Tirocinio formativo e di orientamento

Il tirocinio, disciplinato dall’art. 18 della legge 196/1997, dal DM 142/1998 e dal regolamento di Ateneo, consiste in un'esperienza formativa professionalizzante finalizzata a sviluppare le conoscenze acquisite nel corso della formazione accademica e ad agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro. Fornisce infatti un’importante occasione per lavorare in maniera proficua su progetti in linea con la propria specializzazione di studio e per entrare in contatto con le relazioni utili al proseguimento della propria attività.

Per questo motivo il Dipartimento di Lettere e Filosofia offre numerose opportunità di tirocini formativi e di stages presso enti pubblici e privati convenzionati con l’Ateneo.

Tale esperienza, oltre a rappresentare un momento obbligatorio per la formazione dello studente attraverso il conferimento dei crediti necessari al conseguimento della laurea, è anche rivolta alla qualificazione professionale dello studente già laureato (da non più di 12 mesi).

Le convenzioni attive sono assai numerose e permettono allo studente una varietà notevole di esperienze secondo gli obiettivi specifici professionalizzanti del corso di studio.

Sulla base di questi obiettivi e delle caratteristiche dei diversi curricula (Lettere; Beni storici-artistici) le convenzioni con gli enti sono state raggruppate per aree, in modo da facilitare la scelta da parte dello studente. Di ognuna è indicato il numero e la data di stipula (dati da inserire nel progetto formativo), il nome dell’ente convenzionato e il luogo dove andrà svolto il tirocinio.

Gli obiettivi specifici e le modalità del tirocinio saranno concordati direttamente con l’ente ospitante e andranno puntualmente descritti nel Progetto formativo.

Per avviare un tirocinio, è necessario che l’ente convenzionato con l’Università compili e firmi il Progetto formativo (format scaricabile), che andrà approvato e controfirmato dai Referenti Tirocini della Commissione Didattica del Dipartimento e consegnato al manager della Didattica. Al termine del tirocinio, l’ente dovrà rilasciare allo studente la certificazione necessaria per la verbalizzazione dei corrispondenti CFU, consistente nell’attestazione di conclusione dell’esperienza, nel registro delle presenze (format scaricabile), debitamente compilato con orari, giorni e firma dello studente e controfirmato dall’ente e nel Questionario di valutazione del grado di preparazione dello studente (format scaricabile).

Modulistica:

Scarica il Format Progetto formativo (file pdf, scarica/visualizza

Elenco enti convenzionati deliberati dal corso di laurea (file msword, scarica/visualizza)

Elenco Generale delle Convenzioni Vedi Pagina Job Placement visualizza

Scarica il Registro delle presenze (file pdf, scarica/visualizza)

Scarica il Questionario di Valutazione per l'Ente (file pdf, scarica/visualizza)

[Ultima modifica: martedì 6 dicembre 2016]