Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Insegnamento

Letteratura italiana II (codice 93396)

Curriculum: Moderno del corso di Lettere
Programmazione per l'A.A.: 2021/2022

Appelli d'esame: Calendario - Prenotazioni
Orari del corso di Lettere: apri


Crediti Formativi Universitari (CFU): 6
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): L-FIL-LET/10
Ambito disciplinare: Letterature moderne
Attività: Attività formative caratterizzanti (B)
Ore aula: 36

Canale unico
  • Docente: IERMANO ANTONIO Scheda informativa del docente IERMANO

Obiettivi:

Programma:
Analisi articolata del profilo storico della Letteratura italiana nel corso dell’Ottocento. Lo studio del manuale indicato resta imprescindibile nella preparazione dell'esame.
Il corso monografico è dedicato allo studio di letterati e intellettuali che hanno caratterizzato stagioni decisive per la formazione del carattere culturale e morale del paese dalle lotte risorgimentali e alla faticosa nascita dell’Italia nuova.
Metodi didattici: Lezioni frontali con analisi e commento di fonti testuali con prove scritte intercorso, propedeutiche all'accesso al colloquio finale.
Programma
Parte Generale
Storia della letteratura italiana (da Manzoni a Carducci)

Testi:
- Giulio Ferroni, Storia della letteratura italiana, vol. III, Dall’Ottocento al Novecento, Milano, Mondadori Università, 2021.
-
Corso monografico
Militanza rivoluzionaria e idea civile della letteratura tra Risorgimento e Italia nuova
Testi:
- Antonio Palermo, Ottocento italiano, L’idea civile della letteratura. Cattaneo, Tenca, De Sanctis, Carducci, Imbriani, Capuana, Napoli, Liguori Editore, 2000.
- Toni Iermano, Nelle tante Italie, Napoli, Editore, Liguori, 2021.
- Carlo Bini, Il manoscritto di un prigioniero e altre cose, a cura di Gino Tellini, Palermo, Sellerio, 1994.
- Carlo Cattaneo, L’insurrezione di Milano, Milano, Economica Universale Feltrinelli, 2011.
- Giosue Carducci, Poesie, Milano, Universale economica Feltrinelli, 2018.
- Giosue Carducci, Prose scelte, a cura di E. Pasquini, Milano, BUR, 2007
Le lezioni si terranno nel secondo semestre.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a concordare il programma con il docente