Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Insegnamento

Diritto del lavoro e delle relazioni industriali (codice 91820)

Curriculum: Curriculum unico del corso di Ingegneria Gestionale
Programmazione per l'A.A.: 2019/2020

Appelli d'esame: Calendario - Prenotazioni
Orari del corso di Ingegneria Gestionale: apri


Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): IUS/07
Ambito disciplinare: Attività formative affini o integrative
Attività: Attività formative affini ed integrative (C)
Ore aula: 42

Canale unico

Obiettivi:
Il corso sarà di carattere istituzionale, come è reso necessario dalla collocazione delle materie giuridiche in generale - e del diritto del lavoro in particolare - nel quadro del piano di studi dell'area economica. Esso coprirà pertanto l'intero campo del diritto del lavoro, comprensivo del diritto sindacale. L’obiettivo, pertanto, sarà quello di far conseguire ai discenti una buona preparazione giuridica di base sulla disciplina del rapporto di lavoro e del diritto sindacale e di fornire i concetti fondamentali utili per orientarli nella complessa materia, in continua evoluzione. Il docente si propone altresì di integrare il corso ufficiale - in fase avanzata - con esercitazioni pratiche e un corso integrativo sul diritto della salute e sicurezza sul lavoro.

Programma:

Testi:

Obiettivi:
Il corso sarà di carattere istituzionale, come è reso necessario dalla collocazione delle materie giuridiche in generale - e del diritto del lavoro in particolare - nel quadro del piano di studi dell'area economica. Esso coprirà pertanto l'intero campo del diritto del lavoro, comprensivo del diritto sindacale. L’obiettivo, pertanto, sarà quello di far conseguire ai discenti una buona preparazione giuridica di base sulla disciplina del rapporto di lavoro e del diritto sindacale e di fornire i concetti fondamentali utili per orientarli nella complessa materia, in continua evoluzione. Il docente si propone altresì di integrare il corso ufficiale - in fase avanzata - con esercitazioni pratiche e un corso integrativo sul diritto della salute e sicurezza sul lavoro.

Programma:
Le fonti del diritto del lavoro. La subordinazione. Il lavoro autonomo. Il lavoro autonomo continuativo: le collaborazioni coordinate e continuative. Le tipologie di lavoro flessibile: il contratto a termine ed il contratto a tempo parziale. La somministrazione di lavoro e l’appalto. Le mansioni del lavoratore. Il potere disciplinare. La retribuzione: nozione e disciplina costituzionale. Profili generali dell’obbligazione di sicurezza. Il licenziamento individuale. Il recesso ad nutum. Le dimissioni. Giusta causa e giustificato motivo di licenziamento. Il licenziamento discriminatorio. Il riformato regime di tutela contro il licenziamento nullo e illegittimo D.lgs. 23/2015. Il licenziamento collettivo: profili generali. La tutela contro la disoccupazione. La contrattazione collettiva nel sistema costituzionale; ex art. 39 Cost. L’efficacia soggettiva. La contrattazione collettiva cd. di diritto comune.

Testi:
Per le parti corrispondenti al programma, testo consigliato G. PROIA, Manuale di Diritto del lavoro, Giappichelli, Torino,ed. 2018.


[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]