Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Insegnamento

PROGRAMMATION DES ROBOT (codice 91547)

Curriculum: ROBOTICA INDUSTRIALE del corso di Ingegneria Informatica - Robotica industriale
Programmazione per l'A.A.: 2019/2020

Appelli d'esame: Calendario - Prenotazioni
Orari del corso di Ingegneria Informatica - Robotica industriale: apri


- Modulo di INTERACTION HOMME/ROBOT

Crediti Formativi Universitari (CFU): 3,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): ING-INF/05
Ambito disciplinare: Ingegneria informatica
Attività: Attività formative caratterizzanti (B)
Ore aula: 14
Ore laboratorio:5
Ore esercitazioni: 5
Canale unico
  • Docente: CHELLALI AMINE Scheda informativa del docente CHELLALI

Obiettivi:
Introdurre gli studenti ai concetti fondamentali di interazione uomo-computer applicate al campo della interazione umana con i sistemi robotici. Lo studente deve essere a conoscenza dei recenti progressi nel campo della robotica sociale che tende ad essere trasposta alla linea di produzione automatizzata.

Programma:
Introduzione alla Human Computer Interaction e fattori umani,
Complementarietà dell'uomo e robot per eseguire le attività di collaborazione,
La progettazione di sistemi interattivi,
Teleoperazione e telepresenza,
la comunicazione multimodale uomo-robot (visivo, tattile, suono ...)
Sensori e percezione IHR
Qualità di IHR: fluidità e realizzazione operativa,
Sicurezza: identificazione del rischio.
Esempi di applicazioni in robotica industriale: delocalizzazione produttiva

Testi:
Appunti delle lezioni

- Modulo di LANGAGE DE PROGRAMMATION

Crediti Formativi Universitari (CFU): 3,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): ING-INF/04
Ambito disciplinare: Ingegneria informatica
Attività: Attività formative caratterizzanti (B)
Ore aula: 14
Ore laboratorio:5
Ore esercitazioni: 5
Canale unico
  • Docente: SEGUY NICOLAS Scheda informativa del docente SEGUY

Obiettivi:
Padroneggiare le basi della programmazione di robot industriali. Oltre alle strutture di programmazione classici, lo studente deve acquisire competenze specifiche per la programmazione di robot industriali.

Programma:
Structure d’un projet,
Syntaxe générale d’un programme,
Présentation de quelques langages, environnements et framework de programmation,
Programmation de base :
Opérateurs arithmétique,
Type de variables : constante, variables et persistantes, atomic, record et alias.
Routines : procédure, fonctions et interruptions.
Programmation spécifique
Struttura di un progetto,
sintassi generale di un programma,
Presentazione di alcune lingue, ambienti e quadro di programmazione,
Programmazione base:
operatori aritmetici,
Tipo variabile: costante, variabile e persistente, atomico, registrare e alias.
Le routine: procedure, funzioni e trappole.
programmazione specifica
I movimenti di costruzioni (tipi di movimento, di velocità, precisione e calcolo pose)
Le traiettorie (tipi, punti particolari, margherita)
Sistemi di coordinate (creazione di punti di riferimento, punto di riferimento del robot laboratorio punto di riferimento ...)
Programmazione avanzata:
gestione degli errori e messaggi
Manipolazione e la sincronizzazione di Ingressi / Uscite: lettura e assegnazione dichiarazioni,
on-line posizione di ricerca
Interruzioni: in attesa di eventi, ciclo e chiamate PLC
Utilizzando moduli
Spostamento tollerare difetti
Gestione aree a rischio: il lavoro sul movimento della zona di robot e workshop.

Testi:
P. Maurine, J.F. Quinet, «L’étalonnage des robots manipulateurs industriels », Edition Hermes, 2013

- Modulo di PROGRAMMATION HORS LIGNE

Crediti Formativi Universitari (CFU): 3,00
Settore Scientifico Disciplinare (SSD): ING-INF/04
Ambito disciplinare: Ingegneria informatica
Attività: Attività formative caratterizzanti (B)
Ore aula: 14
Ore laboratorio:5
Ore esercitazioni: 5
Canale unico
  • Docente: BENCHIKH LAREDJ Scheda informativa del docente BENCHIKH

Obiettivi:
Lo studente dovrà padroneggiare gli strumenti software per la programmazione offline dei robot industriali.

Programma:
Programmazione offline
Costruzione di stazioni
Creazione un percorso e gli obiettivi,
Calibrazione di perni
Configurazione delle impostazioni del robot
Simulazione traiettoria
Prigrammazione di Robot
Programmazione da basi di dati CAD

Testi:
Appunti delle lezioni

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]