Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

MIELE GIANFRANCO - Professore Associato

English version

Afferente a: Dipartimento: Ingegneria Elettrica e dell'Informazione "Maurizio Scarano"

Settore Scientifico Disciplinare: ING-INF/07

Orari di ricevimento: Mercoledì 09:00-11:00 Venerdì 9:00-11:00 Ufficio: Stanza 213 (2°piano) o in laboratorio di Misure Industriali Online: meet.google.com/gyv-kyjq-zjs When? Wednesdays 09:00am-11:00am Fridays 09:00am-11:00am Where? Room 213 Main building or Measurement Lab and online at meet.google.com/gyv-kyjq-zjs

Recapiti:
Telefono: 07762993686

  • Insegnamento Instrumentation and Measurements for Communication Systems (90822)

    Primo anno di Telecommunications Engineering (LM-27), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Architettura dei moderni sistemi di misura per la caratterizzazione e collaudo di trasmettitori e ricevitori dei più diffusi sistemi di telecomunicazione; Architettura di un analizzatore di spettro a supereterodina; Architettura di un trasmettitore digitale a radiofrequenza; Misure per la caratterizzazione e collaudo di trasmettitori e ricevitori dei più diffusi sistemi di telecomunicazione.

    Esercitazioni in laboratorio: Introduzione al linguaggio di programmazione Labview NXG o MATLAB. Progettazione e realizzazione di un sistema automatico di misura per la caratterizzazione e collaudo di un trasmettitore di segnali di telecomunicazioni analogici e/o digitali.

    Testi:
    C. Rauscher, Fundamentals of Spectrum Analysis 6th Edition, Rohde&Schwarz, 2008.
    ISBN 978-3-939837-01-5

    Valutazione:
    La valutazione del profitto maturato dallo studente avverrà tramite un colloquio orale che verterà sugli aspetti teorici affrontati durante il corso. In particolare, essa si articola generalmente in tre domande.
    La prima è relativa ad uno dei progetti assegnati durante il corso.
    La seconda verte su di uno strumento di misura, numerico o analogico, con l'obiettivo di evidenziare la capacità dello studente di descrivere in maniera appropriata uno strumento di misura.
    La terza verte su un parametro o un metodo di misura per la caratterizzazione di trasmettitori o ricevitori digitali di telecomunicazioni, con l'obiettivo di evidenziare la capacità dello studente di descrivere in maniera appropriata quali siano le metodologie di indagine per la verifica e la caratterizzazione degli apparati precedentemente menzionati.

  • Insegnamento MEASUREMENT FOR CIVIL AND ENVIRONMENTAL APPLICATIONS (93618)

    Primo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Civil and Environmental Engineering
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Definizione ed architettura di un sistema automatico di misura.
    Caratteristiche statiche e dinamiche di un sistema di misura.
    Definizione di incertezza di misura.
    Sensori di temperatura, pressione, portata, umidità e forza.
    Attività di laboratorio: basi di Labview e/o Matlab. Realizzazione di un sistema di misura automatizzato per applicazioni tipiche dell'ingegneria civile e ambientale.

    Testi:
    - Jacob Fraden, Handbook of Modern Sensors: Physics, Designs, and Applications, Springer
    - Ramón Pallás-Areny, John G. Webster, Sensors and Signal Conditioning, 2nd Edition, John Wiley & Sons, Inc.
    - Appunti delle lezioni e materiale fornito dal docente.

    Valutazione:
    L'esame finale si basa su un esame orale finale (50%) e un progetto (50%).
    Il progetto riguarda un argomento spiegato durante il corso. Più in dettaglio, consiste in una progettazione, realizzazione e caratterizzazione di un sistema di misura.

  • Insegnamento INSTRUMENTATION AND MEASUREMENTS FOR MEDICAL SYSTEMS (93679)

    Primo anno di Ingegneria Informatica (LM-32), Medical Image Computing (MIC) - Dual Degree con Universitat de Girona
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Cenni sull'analisi dei segnali nel dominio della frequenza. Architettura dei moderni sistemi di misura per l'analisi di segnali nel dominio della frequenza. Architettura di un analizzatore di spettro a supereterodina; Analisi spettrale in tempo reale.

    Esercitazioni in laboratorio: Introduzione al linguaggio di programmazione Labview NXG o MATLAB. Progettazione e realizzazione di un sistema automatico di segnali medicali nel dominio della frequenza.

    Testi:
    C. Rauscher, Fundamentals of Spectrum Analysis 6th Edition, Rohde&Schwarz, 2008.
    ISBN 978-3-939837-01-5

    Valutazione:
    La valutazione del profitto maturato dallo studente avverrà tramite un colloquio orale che verterà sugli aspetti teorici affrontati durante il corso. In particolare, essa si articola generalmente in tre domande.
    La prima è relativa ad uno dei progetti assegnati durante il corso.
    La seconda verte su di uno strumento di misura, numerico o analogico, con l'obiettivo di evidenziare la capacità dello studente di descrivere in maniera appropriata uno strumento di misura.
    La terza verte su un parametro o un metodo di misura per l'analisi di segnali biomedicali.

  • Insegnamento MEASUREMENT FOR INDUSTRIAL AUTOMATION (93417)

    Secondo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Civil and Environmental Engineering
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Definizione ed architettura di un sistema automatico di misura.
    Caratteristiche statiche e dinamiche di un sistema di misura.
    Definizione di incertezza di misura.
    Sensori di temperatura, pressione, portata e forza.
    Attività di laboratorio: basi di Labview e/o Matlab. Realizzazione di un sistema di misura automatizzato per applicazioni tipiche dell'ingegneria civile.

    Testi:
    - Jacob Fraden, Handbook of Modern Sensors: Physics, Designs, and Applications, Springer
    - Ramón Pallás-Areny, John G. Webster, Sensors and Signal Conditioning, 2nd Edition, John Wiley & Sons, Inc.
    - Appunti delle lezioni e materiale fornito dal docente.

    Valutazione:
    L'esame finale si basa su un esame orale finale (50%) e un progetto (50%).
    Il progetto riguarda un argomento spiegato durante il corso. Più in dettaglio, consiste in una progettazione, realizzazione e caratterizzazione di un sistema di misura.

  • Insegnamento MEASUREMENT FOR INDUSTRIAL AUTOMATION (92338)

    Modulo MEASUREMENT FOR INDUSTRIAL AUTOMATION ING-INF/07

    Primo anno di Mechanical Engineering (LM-33), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Architettura di un sistema di misura ed analisi dei suoi componenti fondamentali.
    Caratterizzazione metrologica di un sistema di misura.
    Caratteristiche statiche e dinamiche di un sistema di misura.
    Definizione di incertezza di misura.
    Sensori di temperatura, pressione, portata e spostamento.
    Principali metodi di condizionamento per i sensori con uscita resistiva, induttiva e capacitiva.
    Attività di laboratorio: basi di Labview e/o Matlab. Realizzazione di un sistema di misura automatizzato per applicazioni industriali.

    Testi:
    - Ramón Pallás-Areny, John G. Webster, Sensors and Signal Conditioning, 2nd Edition, John Wiley & Sons, Inc.
    - Jacob Fraden, Handbook of Modern Sensors: Physics, Designs, and Applications, Springer
    - Appunti delle lezioni e materiale fornito dal docente.

    Valutazione:
    L'esame finale si basa su un esame orale finale (50%) e un progetto (50%).
    Il progetto riguarda un argomento spiegato durante il corso. Più in dettaglio, consiste in una progettazione, realizzazione e caratterizzazione di un sistema di misura.

  • Insegnamento C.I. MISURE TECNICHE NELLO SPORT (7LCD0090)

    Modulo SISTEMI INTEGR. ELETTR.

    Secondo anno di Scienze Motorie (L-22), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 3,00

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

    Al momento non ci sono appelli disponibili.