Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

POLI ROBERTO - Professore Ordinario

English version

Afferente a: Dipartimento: Economia e Giurisprudenza

Settore Scientifico Disciplinare: IUS/15

Orari di ricevimento: Avviso ricevimento studenti maggio – luglio 2022

Si comunica che il ricevimento studenti si terrà il lunedì dalle ore 14,30 alle ore 16,00 con il seguente calendario:

9/5 Dott.ssa Camilla Pagliari
16/5 Dott.ssa Camilla Pagliari
23/5 Dott.ssa Sabrina Filosa e Dott.ssa Roberta De Angelis
30/5 Dott.ssa Roberta De Angelis
6/6 Dott.ssa Sabrina Filosa e Dott.ssa Chiara Raponi
13/6 Dott.ssa Camilla Pagliari
20/6 Dott.ssa Chiara Raponi
27/6 Dott.ssa Maria Pellegrini e Dott.ssa Camilla Pagliari
4/7 Dott.ssa Chiara Raponi
11/7 Dott.ssa Sabrina Filosa e Dott.ssa Camilla Pagliari
18/7 Dott.ssa Camilla Pagliari


I ricevimenti si svolgeranno presso la Sede della Facoltà - la stanza 10.36 - con possibilità di partecipazione anche con modalità a distanza utilizzando la piattaforma Google Meet inserendo il seguente link meet.google.com/wbc-weqn-wec nella barra url/barra degli indirizzi.


Cassino, 5 maggio 2022

Recapiti:
E-Mail: rpoli@studioprofpoli.it

  • Insegnamento DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE (91471)

    Quinto anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00
  • Insegnamento Diritto processuale generale (91443)

    Secondo anno di Servizi giuridici per Lavoro, Pubblica Amministrazione, Sport e Terzo Settore (L-14), Pubblica Amministrazione
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 10,00
  • Insegnamento DIRITTO PROCESSUALE CIVILE (90039)

    Terzo anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 14,00
  • Insegnamento DIRITTO PROCESSUALE CIVILE (90039)

    Terzo anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 2,00
  • Insegnamento DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE (91471)

    Terzo anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00
  • Insegnamento Derecho procesal I - II (92895)

    Terzo anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 14,00
  • Insegnamento Derecho procesal I - II (92895)

    Terzo anno di GIURISPRUDENZA (LMG/01), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 2,00

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento (A.A. 2021/2022):
    90006 DIRITTO PROCESSUALE GENERALE - OPERATORE GIURIDICO PER LE ORGANIZZAZIONI COMPLESSE
    90006 DIRITTO PROCESSUALE GENERALE - Operatore giuridico per le organizzazioni complesse
    90006 DIRITTO PROCESSUALE GENERALE - Servizi giuridici per le organizzazioni pubbliche e dello sport
    91443 Diritto processuale generale - Servizi giuridici per le organizzazioni pubbliche e dello sport
    91443 Diritto processuale generale - Servizi giuridici per Lavoro, Pubblica Amministrazione, Sport e Terzo Settore
    Data e ora appello: 15/09/2022, ore 10:00
    Luogo:
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 06/05/2022 al 12/09/2022 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento (A.A. 2020/2021):
    70012 DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE - Scienze giuridiche
    70012 DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE - GIURISPRUDENZA (CICLO UNICO)
    70012 DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE - GIURISPRUDENZA
    70012 DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE - Giurisprudenza
    91471 DIRITTO DELL'ARBITRATO INTERNO ED INTERNAZIONALE - GIURISPRUDENZA
    Data e ora appello: 15/09/2022, ore 10:00
    Luogo:
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 30/05/2022 al 12/09/2022 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento (A.A. 2021/2022):
    90039 DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - GIURISPRUDENZA
    90039 DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - Giurisprudenza
    90039 DIRITTO PROCESSUALE CIVILE DISPARI - GIURISPRUDENZA
    Data e ora appello: 15/12/2022, ore 10:00
    Luogo: matricole dispari
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 30/05/2022 al 12/12/2022 (prenota l'appello)

CURRICULUM VITAE ATQUE STUDIORUM
AVV. PROF. ROBERTO POLI


Generalità
Nato a Roma (RM) il 24 aprile 1964
Studi: Roma - Viale Bruno Buozzi, n. 99 (tel. 06-32650265; fax 06-3217536)
Roma - Via di Novella, n. 22 00199 (tel. 06-86765158; fax 0690201234).
Indirizzi e-mail: rpoli@studioprofpunzi.it; rpoli@studioprofpoli.it


Formazione e titoli
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE
Professore ordinario della Facoltà di Giurisprudenza nell Università degli Studi di Cassino, ove è titolare dei corsi di Diritto processuale civile (LMG01), Diritto dell arbitrato interno e internazionale (LMG01) e Diritto Processuale Generale (L14).

APRILE 2011
È risultato I classificato nel punteggio e dichiarato idoneo nel concorso per professore di I fascia svoltosi presso l Università degli Studi del Piemonte orientale (decr. Rett. rep. n. 175-2011 del 14 aprile 2011).

1° NOVEMBRE 2005
È stato confermato nel ruolo di Professore associato a seguito dell unanime parere favorevole espresso dalla Commissione giudicatrice composta dai Proff.ri Giovanni Verde, Giampiero Balena e Alberto Ronco (decreto rettorale dell Università degli Studi di Cassino n. 835 del 10 dicembre 2007).
23 OTTOBRE 2003
ALBO SPECIALE DEI CASSAZIONISTI
Si è iscritto Albo speciale degli Avvocati ammessi al patrocinio dinanzi la Corte di cassazione e le altre Giurisdizioni Superiori.

1° NOVEMBRE 2002
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO
In qualità di professore associato, è divenuto titolare della Cattedra di Diritto processuale generale presso la Facoltà di Giurisprudenza e, dall anno accademico 2006/07, anche della cattedra di Diritto processuale civile I.

2002
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO
È risultato vincitore e pertanto idoneo nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore universitario di ruolo fascia degli associati nel settore scientifico disciplinare IUS/15-Diritto processuale civile, presso la facoltà di giurisprudenza degli Studi di Teramo (bando D.R. n. 860/P del 20 settembre 2001, in G.U. 4 a serie speciale n. 78 del 2 ottobre 2001).

1999 - 2000
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
A seguito di favorevoli relazioni approvate all unanimità dal Consiglio dell Istituto di Diritto processuale civile e dal Consiglio della Facoltà di Giurisprudenza, nonché di un positivo giudizio espresso dalla Commissione nazionale composta dai Chiar.mi Proff.ri Franco Cipriani, Modestino Acone e Ferdinando Mazzarella, è stato confermato nella qualifica di ricercatore universitario in virtù del decreto 19 maggio 2000 del Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Roma La Sapienza , con decorrenza dal 18 dicembre 1999.

16 DICEMBRE 1996 - 17 DICEMBRE 1999
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
Inquadrato nel ruolo dei ricercatori, ha prestato servizio presso la Facoltà di Giurisprudenza.

1996
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
È risultato vincitore del concorso pubblico al n. 1 posto di ricercatore universitario per il gruppo di discipline N09 Diritto processuale civile, presso la Facoltà di Giurisprudenza.

20 DICEMBRE 1995
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
Ha sostenuto con esito positivo l esame finale del corso triennale di dottorato di ricerca in Diritto processuale civile, dopo aver presentato una dissertazione su Le ipotesi ed il concetto di nullità (Premesse allo studio delle nullità rilevabili d ufficio) , positivamente valutata dal Collegio dei docenti (titolo di dottore di ricerca formalmente conseguito in data 16 ottobre 1998).

9 DICEMBRE 1993
ROMA
Sì è iscritto all Albo degli Avvocati presso l Ordine degli Avvocati di Roma, città dove esercita regolarmente l attività professionale forense.

1991
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
È risultato vincitore (primo classificato) del concorso di ammissione al corso triennale di dottorato di ricerca in Diritto processuale civile, VI ciclo.

19 GENNAIO 1989
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
Si è laureato in Giurisprudenza, discutendo una tesi in Diritto processuale civile dal titolo Il controllo della Cassazione sull omessa, insufficiente, contraddittoria motivazione della sentenza , con votazione di centodieci su centodieci con lode.
Attività didattica NOVEMBRE 2002 FEBBRAIO 2020
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO
Svolge un intensa attività didattica, che si struttura, oltre che nello svolgimento dei corsi di Diritto processuale civile, Diritto processuale generale e Diritto dell arbitrato interno e internazionale, nell organizzazione di corsi di esercitazioni e di seminari di approfondimento delle materie trattate nei corsi e nella preparazione dei laureandi.
NOVEMBRE 2002 FEBBRAIO 2020
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
Docente di Diritto processuale civile della Scuola di specializzazione per le professioni legali.

MARZO 2015-FEBBRAIO 2020
Docente al corso per la preparazione alla difesa nel giudizio di cassazione in materia civile organizzato dall Associazione Avv. Prof. Rosario Nicolò , Roma.

SETTEMBRE 2015-FEBBRAIO 2020
Docente al corso propedeutico all'iscrizione all'albo speciale per il patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori organizzato dalla Scuola Superiore dell Avvocatura.

NOVEMBRE 2018
Docente al corso su O Processo civil contemporâneos Estudos comparados Italia e Brasil , con una lezione su La formazione progressiva della cosa giudicata , organizzato dall Instituto Brasileiro de Direito processual, Roma, 14 novembre 2018.

DAL 2016
Docente al corso annuale di formazione per praticanti avvocati organizzato dalla scuola forense Vittorio Emanuele Orlando dell Ordine degli avvocati di Roma.

APRILE-NOVEMBRE 2015
Docente nell ambito del secondo e del terzo Corso di alta specializzazione in CTU medica , organizzato dall istituto Arturo Carlo Jemolo di Roma (lezioni del 13 aprile e del 3 novembre 2015).

GIUGNO 2015
Relatore su Appello: formulazione, procedibilità, ammissibilità , nell ambito di un corso di formazione per avvocati organizzato dalla Fondazione Avvocatura Pontina Michele Pierro , Latina, 4 giugno 2015.

APRILE 2015
Relatore su Il nuovo giudizio di appello , nell ambito di un corso di formazione per praticanti avvocati organizzato dalla scuola forense Vittorio Emanuele Orlando dell Ordine degli avvocati di Roma, 22 aprile 2015.

DICEMBRE 2014
Relatore su Forma ed oggetto dei giudizi di appello e di cassazione alla luce delle recenti riforme , nell ambito di un corso di formazione per avvocati organizzato dalla Fondazione Avvocatura Pontina Michele Pierro , Fondi (LT), 3 dicembre 2014.

LUGLIO 2014
SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA
Relatore su La cognizione del giudice di appello tra rilievi officiosi e giudicato interno , nell ambito del corso su Il nuovo processo civile di appello , Firenze, 2 luglio 2014

FEBBRAIO-MAGGIO 2014
Responsabile scientifico e docente nel Corso per Consulenti tecnici d Ufficio organizzato dall Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e dall Ordine Provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, Roma, 7 febbraio-30 maggio 2014

APRILE 2013
Relatore sul tema L accertamento del nesso di causalità nella responsabilità medica , nell ambito del Corso di formazione per CTU e ausiliari ed esperti medici nel procedimento di media conciliazione, organizzato dall Ordine Provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, Roma, 12-19 aprile 2013.

MAGGIO 2012
Relatore sul tema La Class action , nell ambito del Master di II livello in Globalizzazione dei Mercati e Tutela dei Consumatori, presso l Università di Roma Tre.

MAGGIO 2011
CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA - ROMA
Tirocinio e formazione professionale
Relatore su La nuova azione di classe ex art. 140 bis codice del consumo , nell ambito dell incontro di studio su Il punto sul rito civile , Roma, 2-4 maggio 2011.

LUGLIO 2010
CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA - ROMA
Tirocinio e formazione professionale
Relatore e coordinatore del gruppo di lavoro su Le novità in appello , nell ambito dell incontro di studio su Le impugnazioni civili , Roma, 5-7 luglio 2010.

2010-2014
ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE
Docente di Diritto processuale civile della Formazione permanente degli avvocati

GIUGNO 2009
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI FEDERICO II DI NAPOLI
Ha tenuto una lezione sul tema Il frazionamento della sentenza ai fini dell impugnazione nell ambito del ciclo di lezioni sul tema Le impugnazioni organizzato dal collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Diritto Processuale civile, unitamente al Dipartimento di Diritto dei rapporti civili ed economico-sociali, della Facoltà di Giurisprudenza.

MARZO 2009
CENTRO INTERUNIVERSITARIO DI STUDI DI FIRENZE G. FABBRINI
Lezione in tema di appello (motivi specifici, riproposizione delle questioni e appello incidentale) nell ambito delle Giornate di studio sul processo civile sul tema Questioni controverse e novità giurisprudenziali in tema di giudizio ordinario di cognizione di primo grado, giudizio di appello, consulenza tecnica d ufficio e prove atipiche organizzate dal Centro interuniversitario di studi e ricerche sulla giustizia civile Giovanni Fabbrini in collaborazione con la Fondazione per la formazione forense dell Ordine degli Avvocati di Firenze.

2003 2004
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LUISS GUIDO CARLI DI ROMA
Cicli di lezioni sui temi Il conferimento del mandato defensionale , La notificazione degli atti e Le impugnazioni in generale , nell ambito del Corso di Diritto tributario presso la Facoltà di Giurisprudenza.

LUGLIO 2001
L.U.M.S.A. - LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA DI ROMA
Conferimento della responsabilità dell insegnamento della materia Ordinamento giudiziario nell ambito del corso di laurea in Operatore della Pubblica Amministrazione. Insegnamento poi non attivato.

1997/1998; 1999/2000
ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI ROMA
Docenza per il Corso biennale organizzato dalla Scuola di formazione professionale per i Praticanti Dottori Commercialisti.

NOVEMBRE 1996 GENNAIO 2000
L.U.M.S.A. - LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA DI ROMA
Ha svolto attività di docenza nel Corso biennale di preparazione per le professioni giudiziaria e forense istituito nell ambito della Facoltà di Giurisprudenza.

A.A. 1998/1999
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LA SAPIENZA DI ROMA
Ha tenuto un ciclo di sei lezioni su impugnazioni in generale (due lezioni), appello , ricorso per cassazione , opposizione di terzo , revocazione , nell ambito del programma straordinario per gli studenti fuori corso organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza e curato dal Prof. Lucio Lanfranchi.

24 E 26 NOVEMBRE 1998
SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Presso la sede di Roma, ha tenuto seminari sul Nuovo codice di procedura civile , rivolti ai dipendenti dell I.N.P.S.

28 MAGGIO 1998
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO
Nell ambito del Corso di perfezionamento e aggiornamento in diritto tributario: il processo , diretto dal Prof. Claudio Preziosi, ha tenuto una lezione sul tema: I motivi di appello nel processo tributario .
Attività professionale FEBBRAIO 1989 FEBBRAIO 2020
STUDIO LEGALE AVV. PROF. CARMINE PUNZI
I. Settori di expertise.
Diritto civile, ed in particolare:
i) responsabilità contrattuale;
ii) responsabilità del produttore/distributore ai sensi degli artt. 2043-2050 c.c., nonché del Codice del Consumo;
iii) responsabilità di società in posizione di monopolio di fatto per abuso di dipendenza economica ex art. 9 l. 192/1998;
iv) diritto bancario (specie con riguardo al credito agrario);
v) responsabilità per diffamazione a mezzo stampa;
vi) responsabilità professionale;
vii) concorrenza sleale (storno dei dipendenti; vendita sotto-costo, ecc.);
viii) diritto del lavoro in ambito giornalistico.
Diritto processuale civile, ed in particolare nei giudizi innanzi alla Corte di cassazione, nonché Diritto fallimentare.
II. Principali attività svolte.

Ha assistito ed assiste società di primario rilievo nazionale ed internazionale, attive nel settore bancario, dell editoria e della produzione e commercializzazione dei tabacchi lavorati. Ha svolto attività contenziosa in sede di arbitrato nazionale, sia in veste di difensore sia in veste di arbitro. Si occupa regolarmente di contenzioso anche dinanzi a Corte costituzionale e Corte di cassazione soprattutto con riguardo a:

- responsabilità civile, contrattuale ed extracontrattuale;
- tobacco litigation, ove si è occupato anche di Class action e della gestione di un contenzioso seriale di circa 5.000 cause;
- pubblicità ingannevole;
- antitrust (concorrenza sleale, abuso di posizione dominante);
- abuso di dipendenza economica;
- credito agrario;
- diffamazione a mezzo stampa;
- lavoro giornalistico;
- diritto fallimentare.

Presta attività assistenza e consulenza per società di primario interesse nazionale ed internazionale, con riguardo ad ognuno dei settori di expertise sopra segnalati.
Altre attività 2018

Dal 2019
Socio dell IAPL - International Association of Procedural Law

Dal 2019
Componente del Comitato scientifico della Scuola Forense Vittorio Emanuele Orlando dell Ordine degli Avvocati di Roma.
Dal 2018
Direttore scientifico del corso per l accesso all esame per la professione forense organizzato dall Ordine degli Avvocati di Frosinone e dall Università degli studi di Cassino.
Dal 2011
Componente, designato dal Tribunale di Roma, del Comitato Scientifico dell Osservatorio Permanente sui conflitti e sulla Conciliazione.
Dal 2008
Socio dell I.S.S.A. ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI SULL ARBITRATO, fondato su iniziativa dell Avv. Prof. Carmine Punzi.

Dal 2017
Socio dell Ass.ne Avv. Prof. Rosario Nicolò.

Dal 2005
Membro del Comitato di redazione della Rivista di diritto processuale, Cedam, Padova.

Dal 1997
Socio ordinario dell Associazione fra gli studiosi del processo civile.

DAL GENNAIO 2018
Componente del Comitato di referaggio della Rivista trimestrale di Diritto e Procedura civile, Giuffrè, Milano.

DAL GENNAIO 2018
Componente del Comitato Scientifico della Collana Studi e Dialoghi Giuridici - Ambito Privatistico / Critical Studies in Private Law della Eurilink University Press, Casa Editrice dell'Università degli Studi Link Campus University .

LUGLIO 2008 SETTEMBRE 2008
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI-DIP. AFFARI GIURIDICI E LEGALI (DAGL), ROMA
È stato componente della commissione per lo studio e l elaborazione di ipotesi di interventi normativi in materia di modifiche all art. 140-bis del Codice del Consumo (Class action), presieduta dal Cons. Claudio Zucchelli.

1995 -1999
RIVISTA GUIDA AL DIRITTO DEL SOLE 24 ORE
Collaborazione esterna, con l incarico di selezionare le sentenze da pubblicare per esteso in materia di Diritto processuale civile, i commentatori delle stesse, e di curare la redazione dei relativi commenti.
Pubblicazioni È autore di due ampi studi monografici: I limiti oggettivi delle impugnazioni ordinarie, Padova, 2002 (pp. XII-614); Invalidità ed equipollenza degli atti processuali, Torino, 2012 (pp. XV-689); e di altre 89 pubblicazioni, tra cui voci di enciclopedie giuridiche, commentari, recensioni, oltre a note a sentenza ed articoli, come da elenco che segue:
92) Il ragionamento probatorio, in Scritti in onore di Ada Pellegrini Grinover e José Carlos Barbosa Moreira, 2020, in corso di pubblicazione.
91) Logica e razionalità nella ricostruzione giudiziale dei fatti, in Riv. dir. proc., 2020, in corso di pubblicazione e in Scritti in memoria di Franco Cipriani, in corso di pubblicazione, 2020.
90) Logica del giudizio di fatto, standard di prova e controllo in Cassazione, in Judicium, 2020.
89) La nullità degli atti processuali: le specie di invalidità degli atti diverse dalla nullità (4/4), in Revista de Processo (BR), n. 298, 2020.
88) La nullità degli atti processuali: profilo funzionale (fine) (3/4), in Revista de Processo (BR), n. 297, 2019.
87) La nullità degli atti processuali: il profilo strutturale ed il profilo funzionale (inizio) (2/4), in Revista de processo (BR), n. 297, 2019.
86) La nullità degli atti processuali: considerazioni iniziali e principi sulla forma (1/4), in Revista de Processo (BR), n. 296, 2019.
85) Standard of proof in Italy, in Standard of proof in Europe, Mohr Siebeck, Tubingen, 2019, 197-246.
84) L oggetto del nuovo giudizio di appello, in Giur. it., 2019, 235-240, e in Revista de Processo (BR), n. 288, 2019.
83) Voce Le nullità degli atti processuali, in Trattato Omnia di Diritto processuale civile, Torino, 2019, 1283-1421 (ISBN 978-88-598-2140-3).
82) Gli standard di prova in Italia, in Giur. it., 2018, 2517-2539, e in Revista de Processo (BR), n. 280, 2018.
81) Diritto alla prova scientifica, obbligo di motivazione e sindacato in sede di legittimità, in Giust. civ., 2018, 417-482.
80) Il processo per pubblica udienza, in Trattato dei processi civili davanti alla Corte di cassazione, a cura di Antonio Didone e Francesco De Santis, Milano, 2018, 699-724.
79) Commento all art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1814-1853 (ISBN 978-88-217-6925).
78) Commento all art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1853-1868 (ISBN 978-88-217-6925).
77) Commento all art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1868-1879 (ISBN 978-88-217-6925) .
76) Commento all art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1879-1917 (ISBN 978-88-217-6925).
75) Commento all art. 160 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1917-1930 (ISBN 978-88-217-6925).
74) Commento all art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1930-1949 (ISBN 978-88-217-6925).
73) Commento all art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1949-1957 (ISBN 978-88-217-6925).
72) Sugli equipollenti della notificazione della sentenza ai fini della decorrenza del termine breve per impugnare, in Riv. dir. proc., 2018, 78-103.
71) La specificità dei motivi di appello rimessa al vaglio delle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., 2017, 1166-1182.
70) La prova scientifica e il suo controllo in Cassazione, in Riv. trim dir. e proc. civ., 2017, 1223-1255.
69) La evoluzione dei giudizi di appello e di cassazione alla luce delle recenti riforme, in Riv. dir. proc., n. 1/2017, 128-155.
68) AULETTA F., POLI R., Il lento addio dei giudici all «inesistenza» degli atti processuali, in Riv. dir. proc., n. 6/2016, 1651-1659.
67) Ricorso per cassazione improcedibile e sanabilità per raggiungimento dello scopo: la questione torna alle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., n. 3/2016, 738-752.
66) Impugnazione proposta al giudice incompetente e translatio iudicii: la questione rimessa alle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., n. 2/2016, 396-411.
65) voce Inammissibilità e improcedibilità (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2016.
64) Le riforme dei giudizi di appello e di cassazione nella giurisprudenza di legittimità, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2016, 1, 43-83; e in Studi in onore di Nicola Picardi, Ospedaletto (PI), 2017.
63) voce Nullità (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2016.
62) Rimessa alle Sezioni Unite la distinzione tra nullità ed inesistenza della notificazione, in Riv. dir. proc., n. 4-5/2015, 1100-1113.
61) voce Atti processuali (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2015.
60) L invalidità degli atti processuali, in Riv. dir. proc., n. 2/2015, 353-376.
59) Le modifiche relative al giudizio di cassazione, in C. Punzi, Il processo civile, Le riforme del quinquennio 2010-2014, Torino, 2015, pp. 271-297.
58) Forma ed oggetto del ricorso per cassazione avverso la sentenza di primo grado, ex art. 348 ter, comma 3°, c.p.c., in Riv. dir. proc., n. 1/2015, 220-229.
57) Le Sezioni Unite sul regime del ricorso proposto erroneamente al posto della citazione e viceversa, in Riv. dir. proc., n. 4-5/2014, 1201-1211.
56) Inerzia del curatore subentrante nell espropriazione singolare ex art. 107 l.fall. e conservazione degli effetti del pignoramento, in Il processo esecutivo, Liber amicorum Romano Vaccarella, Torino, 2014, pp. 1215-1236; e in Riv. es. forz., n. 4/2014, 647-666.
55) Le Sezioni Unite sulla specificità dei motivi di ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., n. 1/2014, 183-190.
54) Sulla struttura e sull oggetto del nuovo giudizio di appello, in Atti del Convegno su Le novità in materia di impugnazioni , organizzato dall Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile, svoltosi a Firenze il 12 aprile 2013, Bologna, 2014.
53) Le modifiche relative al giudizio di cassazione, in C. Punzi, Il processo civile, Le riforme del quadriennio 2010-2013, Torino, 2013, pp. 193-217.
52) Commento all art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1863-1912.
51) Commento all art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1912-1928.
50) Commento all art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1928-1940.
49) Commento all art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1940-1986.
48) Commento all art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 2001-2022.
47) Commento all art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 2022-2030.
46) Appello come revisio prioris instantiae e acquisizione del documento erroneamente interpretato o valutato dal giudice di primo grado, in Riv. dir. proc., 2013, pp. 1186-1196.
45) Recensione a S. Rusciano, Nomofilachia e ricorso per cassazione, Giappichelli, Torino 2012, pp. 200, in Riv. dir. proc., 2013, 1143.
44) Recensione a G. F. Ricci, Il giudizio civile di cassazione, Torino, 2013, in Riv. dir. proc., 2013, pp. 679-680.
43) Il nuovo giudizio di appello, in Riv. dir. proc., n. 1/2013, p. 120 ss.
42) Invalidità ed equipollenza degli atti processuali, Torino, 2012 (pp. XV-689).
41) Sulla natura e sull oggetto dell azione di classe, in Riv. dir. proc., n. 1/2012, p. 38 ss.
40) Commento all art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1813-1856.
39) Commento all art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1856-1870.
38) Commento all art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1870-1881.
37) Commento all art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1881-1919.
36) Commento all art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp.1935-1954.
35) Commento all art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1954-1961.
34) Sull oggetto del giudizio d impugnazione per nullità del lodo arbitrale, in Studi in onore di G. Verde, Napoli, 2010, p. 629 ss.
33) Sul c.d. filtro di ammissibilità del ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., n. 2/2010, p. 363 ss.
32) Giusto processo e oggetto del giudizio di appello, in Riv. dir. proc., n. 1/2010, p. 48 ss.
31) Sul potere del giudice di appello di determinare gli accessori dei crediti pecuniari, in Foro it., n. 12/2009, 3478 ss.
30) Specificità, autosufficienza e quesito di diritto nei motivi di ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., 2008, p. 1249 ss.
29) Il giudizio di cassazione dopo la riforma, in Riv. dir. proc., 2007, p. 9 ss.
28) Voce Impugnazioni in generale, in Il Diritto, Enciclopedia del Sole 24 ore, 2007;
27) Commento all art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1412-1444.
26) Commento all art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1444-1454.
25) Commento all art. 158 c.p.c. in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1454-1464.
24) Commento all art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1464-1479.
23) Commento all art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1492-1508.
22) Commento all art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1508-1515.
21) Recensione a Stanislao De Matteis, La riforma del processo cautelare, Milano, 2006, in Riv. dir. proc., 2007, pp. 996-997.
20) L oggetto del giudizio di appello, in Riv. dir. proc., 2006, p. 1397 ss.
19) Improcedibilità del ricorso per cassazione e sua sanabilità per raggiungimento dello scopo, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2006, p. 1133 ss. e in Scritti in memoria di Vittorio Sgroi, Milano, 2008;
18) L atto di appello nel rito societario, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2005, Suppl. fasc. 1, p. 113 ss.
17) La devoluzione di domande e questioni in appello nell interesse della parte vittoriosa nel merito, in Riv. dir. proc., 2004, p. 332 ss.
16) Oscillazioni della Suprema Corte in tema di limiti oggettivi del giudicato interno, in Giur. it., 2002, p. 2066 ss.
15) Mancata impugnazione della statuizione sugli accessori del credito di valore e poteri del giudice d appello, in Giust. civ., 2002, p. 2577 ss.
14) I limiti oggettivi delle impugnazioni ordinarie, Padova, 2002, pp. XII-614
13) In tema di estensione dell impugnazione alle parti di sentenza dipendenti, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2001, p. 705 ss.
12) In tema di acquiescenza parziale e motivi di appello nel processo tributario, in Riv. dir. proc., 2000, p. 523 ss.
11) In tema di forme equipollenti e fattispecie equipollenti degli atti processuali, in Riv. dir. proc., 1999, p. 1164 ss.
10) In tema di giudicato e accertamento dei fatti, in Riv. dir. proc., 1999, p. 581 ss.
9) Sulla sanabilità della inosservanza di forme prescritte a pena di preclusione e decadenza, in Riv. dir. proc., 1996, p. 470 ss. (pubblicato anche in Studi in onore di Gustavo Romanelli, Milano, 1997, p. 1029 ss.).
8) Forma e sostanza negli atti del cancelliere, in Giur. it., 1995, I, 1, c. 1748 ss.
7) Sulla sanabilità dei vizi degli atti processuali, in Riv. dir. proc., 1995, p. 472 ss. (pubblicato anche in Scritti in memoria di Aldo Piras, Milano, 1996, p. 507 ss.).
6) PUNZI C. - POLI R., Rapporti processuali: perdita di legittimazione del fallito, in Collana di scritti in materia fallimentare, 1994, Milano, II, p. 39 ss.
5) Sull intervento del pubblico ministero nel giudizio di omologazione del concordato preventivo, in Dir. fall., 1994, II, p. 61 ss.
4) Sull efficacia della sentenza penale nel giudizio civile, in Riv. dir. proc., 1993, p. 520 ss. (pubblicato anche in Scritti in onore di Elio Fazzalari, III, Milano, 1993, p. 227 ss.).
3) Sulle nullità per vizi relativi alla costituzione del giudice e all intervento del pubblico ministero, in Riv. dir. proc., 1993, p. 175 ss. (pubblicato anche in Studi in onore di Luigi Montesano, II, Padova, 1997, p. 513 ss.).
2) Cassazione con rinvio di sentenza non definitiva sull an debeatur e sospensione necessaria del processo sul quantum, in Riv. dir. proc., 1992, p. 666 ss.
1) Decorrenza immediata degli effetti espansivi esterni della cassazione ed effetto parzialmente sostitutivo dell appello nelle ipotesi di riforma contemplate dall art. 336, secondo comma, c.p.c., in Giur. it., 1991, I, 2, c. 407 ss.

Convegni

12 DICEMBRE 2019
ROMA
Lezione dal titolo Logica del ragionamento probatorio e controllo in Cassazione, all Università La Sapienza di Roma nell ambito del Dottorato di ricerca in autonomia privata, impresa, lavoro e tutela dei diritti nella prospettiva europea e internazionale.

13 DICEMBRE 2019
CASSINO
Relazione dal titolo Logica e razionalità nella ricostruzione giudiziale dei fatti, al Convegno su Processi cognitivi e cognizione giurisdizionale, organizzato dall Università di Cassino e del Lazio Meridionale.

28 SETTEMBRE 2019
MESSINA
Intervento dal titolo Logica del giudice, standard di prova e controllo in Cassazione, al XXXII Convegno nazionale dell Associazione fra gli studiosi del processo civile.

22 FEBBRAIO 2019
BRESCIA
Discussant alla relazione di J. Ferrer Beltrán su Gli standard di prova nel processo, nell ambito dell incontro su Standard di prova e consulenza tecnica nel processo, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell Università di Brescia.

14 DICEMBRE 2018
FROSINONE
Relazione dal titolo L inadempimento nel processo , nell ambito del Convegno dal titolo Cent anni di inadempimento. Dalla revisione critica di Giuseppe Osti agli orientamenti attuali della Suprema Corte di cassazione , organizzato dall Ordine degli avvocati di Frosinone.

2 NOVEMBRE 2018
BUCAREST
Relazione dal titolo L appel dans le code de procédure civile italien , nell ambito del Colloque international Le nouveau Code de procédure civile roumain: Vu de l intérieur Vu de l extérieur , organizzato dalla Facoltà di Diritto dell Università di Bucarest

23 AGOSTO 2018
BELO HORIZONTE
Relazione dal titolo L impugnazione per nullità del lodo arbitrale , nell ambito delle XII Jornadas brasileiras de Direito processual.

22 GIUGNO 2018
ROMA
Relazione dal titolo I motivi di ricorso per cassazione tra specificità, autosufficienza e filtri , nell ambito dell incontro su Il giudizio di cassazione organizzato dall AFEC presso la Corte di appello di Roma.

12 GIUGNO 2018
ROMA
Relazione su Gli standard di prova , nell ambito del seminario su La vicinanza della prova , organizzato dal prof. B. Sassani nell ambito delle attività del Dottorato di ricerca in Diritto e tutela dell Università di Roma Tor Vergata.

11 APRILE 2018
ROMA
Relazione sul tema I requisiti di ammissibilità del ricorso per cassazione , nell ambito dell incontro organizzato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma, unitamente alla scuola forense Vittorio Emanuele Orlando e all Ass.ne Avv. Prof. R. Nicolò.

27 OTTOBRE 2017
PRAGA
Relazione dal titolo Gli standard di prova in Italia, nell ambito della Conferenza internazionale su Standard of proof , organizzata dal Centre for Comparative Law of Charles University di Praga.

11 OTTOBRE 2017
ROMA
Relazione sul tema Il giudizio di cassazione riformato , nell ambito dell incontro organizzato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma, unitamente alla scuola forense Vittorio Emanuele Orlando , e all Ass.ne Avv. Prof. R. Nicolò.

6 OTTOBRE 2017
FROSINONE
Relazione dal titolo La prova del nesso causale, nell ambito dell incontro su Il nesso causale nella responsabilità civile, organizzato dall Ordine degli avvocati di Frosinone

4 NOVEMBRE 2016
RAVENNA
Relazione dal titolo La prova scientifica e il suo controllo in Cassazione, nell ambito dell incontro su La prova civile, organizzato dalla Fondazione forense ravennate.

20 OTTOBRE 2016
FROSINONE
Relazione dal titolo La prova scientifica e il suo controllo in Cassazione, nell ambito dell incontro su Le prove civili: profili sostanziali e processuali, di presentazione del libro di S. Patti, Prove, in Commentario del codice civile e codici collegati Scialoja Branca Galgano, a cura di G. De Nova, Bologna, 2015.

11 MAGGIO 2016
ROMA
Relazione dal titolo Errore nell individuazione del giudice dell impugnazione e translatio iudicii, nell ambito del Convegno dal titolo Rilievi ed effetti dell incompetenza in appello, tenutosi presso l Aula Magna della Corte di cassazione nell ambito dei Dialoghi sulla giustizia civile organizzati dall Università di Roma Tre e dall Ufficio dei referenti per la formazione decentrata della Corte di cassazione.

27 NOVEMBRE 2015
ROMA
Relazione dal titolo I giudizi di appello e di cassazione dopo le ultime riforme , nell ambito del Convegno su Sistemi processuali a confronto: il nuovo codice di procedura civile del Brasile tra tradizione e rinnovamento , svoltosi a Roma il 27 e 28 novembre 2015, organizzato dalle Università di Roma Tor Vergata e Roma Tre.

29 NOVEMBRE 2014
CASSINO
Relazione dal titolo Il giudizio di appello e di cassazione , nell ambito del Convegno su La riforma della giustizia civile, organizzato dalla rivista Giustizia civile e svoltosi a Cassino il 28 e il 29 novembre 2014.

27 AGOSTO 2014
S. PAOLO (BR)
Relazione su La invalidità degli atti processuali , nell ambito del I Colóquio Brasil-Itália de Direito processual civil, svoltosi a S. Paolo dal 26 al 28 agosto 2014.

27 MARZO 2014
FIRENZE
Intervento dal titolo Impugnazione diretta alla parte già venuta meno: invalidità e sanabilità, nell ambito del Convegno su Gli effetti nel processo dell estinzione delle società, organizzato dal Centro interuniversitario di studi e ricerche sulla giustizia civile Giovanni Fabbrini.

21 GIUGNO 2013
CHIETI
Relazione dal titolo Il ricorso in Cassazione per vizio di motivazione dopo la l. n. 134 del 2012, nell ambito del Convegno su Le recenti riforme del processo civile, organizzato dall Ordine degli Avvocati di Chieti.

12 APRILE 2013
FIRENZE
Comunicazione dal titolo Novità in materia di impugnazioni e oggetto del giudizio di appello , nell ambito del Convegno su Le novità in materia di impugnazioni , organizzato dall Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile.

14 MARZO 2013
ROMA
Presentazione del volume di G. F. Ricci, Il giudizio civile di cassazione, Torino, 2013, nell ambito del VIII Congresso nazionale giuridico-forense del CNF presso il complesso monumentale di S. Spirito in Sassia.

30 GENNAIO 2013
ROMA
Relazione alla Tavola rotonda sul tema Le prime applicazioni della riforma delle impugnazioni , organizzata dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma.

31 OTTOBRE 2012
ROMA
Relazione dal titolo I nuovi requisiti formali dell atto di appello , nell ambito del Convegno su Il filtro in appello , organizzato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma.

26 OTTOBRE 2012
CASSINO
Relazione dal titolo I requisiti formali di ammissibilità dell atto di appello , nell ambito del Convegno sul tema La riforma delle impugnazioni civili , organizzato dall Università di Cassino e del Lazio meridionale unitamente al Consiglio dell ordine degli avvocati di Cassino.

18-19 MAGGIO 2012
CASSINO
Relazione dal titolo Le novità nella disciplina dell azione di classe , nell ambito del Convegno sul tema Le novità del processo civile , organizzato dall Università di Cassino e del Lazio meridionale unitamente al Consiglio dell ordine degli avvocati di Cassino.

2 DICEMBRE 2011
ROMA
Intervento al 3° Salone della Giustizia, nell ambito del Padiglione del Tribunale di Roma, sul tema dell accertamento del nesso di causalità nelle fattispecie di responsabilità medica.

14 APRILE 2011
FROSINONE
Relazione dal titolo Esercizio di attività pericolose e prova liberatoria , nell ambito del Convegno La prova civile. Aspetti sostanziali e processuali , organizzato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Frosinone.

8 APRILE 2011
MILANO
Relazione dal titolo Il provvedimento della Corte d appello di Torino: la natura dell azione ed il suo oggetto , nell ambito del Convegno dal titolo La class action italiana: un primo bilancio ad un anno dall entrata in vigore , organizzato da Unioncamerelombardia e Isdaci.

28 GENNAIO 2010
ROMA
Relazione dal titolo Il nuovo quadro giuridico a seguito della entrata in vigore dell art. 140 bis del Codice del Consumo nell ambito del Convegno sul tema Class action: prevenzione ed efficienza organizzativa delle imprese di erogazione dei servizi idrici, energetici e ambientali nel rapporto con gli utenti , organizzato a Roma da FederUtility.

13 NOVEMBRE 2009
PALERMO
Relazione dal titolo Il c.d. filtro di ammissibilità del ricorso per cassazione nell ambito del Convegno sul tema Il nuovo processo civile a quattro mesi dalla riforma organizzato dalla Scuola Superiore dell Avvocatura in collaborazione con il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Palermo.

30-31 OTTOBRE 2009
CASSINO
Relazione dal titolo Le impugnazioni e l inammissibilità del ricorso per cassazione nell ambito del Convegno sul tema La riforma del processo civile organizzato dall Università di Cassino unitamente al Consiglio dell ordine degli avvocati di Cassino.

29-30 OTTOBRE 2009
ROMA
Relazione su Giusto processo e oggetto del giudizio di appello , nell ambito del Convegno sul tema Il principio della durata ragionevole del processo e la sua applicazione ai giudizi di appello , Incontro dei Capi delle Corti d appello delle capitali dell Unione europea.

22 OTTOBRE 2009
FROSINONE
Relazione dal titolo Il giudizio di cassazione nell ambito del Seminario sulla riforma del processo così come novellato dalla L. 69/09 organizzato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Frosinone.

18-19 APRILE 2008
GROSSETO
Intervento programmato dal titolo Ancora sull oggetto del giudizio di appello , nell ambito del Convegno organizzato dal Centro interuniversitario di studi e ricerche sulla giustizia civile Giovanni Fabbrini.

7 NOVEMBRE 2007
ROMA
Relazione dal titolo Le impugnazioni , nell ambito del Convegno organizzato dalla Camera arbitrale di Roma dal titolo La nuova disciplina dell arbitrato .

19 OTTOBRE 2007
CASSINO
Relazione dal titolo La redazione del ricorso: specificità, autosufficienza e quesiti di diritto , nell ambito del Convegno organizzato dall Università di Cassino dal titolo Il nuovo giudizio di cassazione .

19 APRILE 2007
CASSINO
Relazione dal titolo Quesito di diritto ed autosufficienza del ricorso per cassazione , nell ambito del Convegno organizzato dall Università di Cassino dal titolo Il processo civile dopo le riforme .

23 MARZO 2006
ROMA
Relazione dal titolo Il giudizio di cassazione dopo la riforma , nell ambito del corso di aggiornamento sul tema Il processo civile e l arbitrato , organizzato dall AIGA, sezione di Roma.

21 OTTOBRE 2005
CASSINO
Intervento programmato dal titolo Giusto processo e contraddittorio , nell ambito del Convegno organizzato dall Università di Cassino dal titolo Il principio del giusto processo nella riforma dell art. 111 cost.: problematiche ed esperienze applicative .

8 LUGLIO 2005
CASSINO
Relazione sulle modifiche al processo civile di cognizione introdotte dalla Legge n. 80/2005 al convegno organizzato dall Università di Cassino unitamente al Consiglio dell ordine degli avvocati di Cassino su tale riforma.

10 LUGLIO 2004
ROMA
Relazione di apertura al seminario di studi su La ripartizione degli oneri probatori nel processo civile e nel processo tributario: analogie e differenze , organizzato dalle cattedre di Diritto Tributario dei Proff.ri Andrea Fedele e Augusto Fantozzi della Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Roma La Sapienza .

12 MARZO 2004
CASSINO
Relazione dal titolo L appello nel rito societario: l atto introduttivo e l oggetto nell ambito del Convegno organizzato dall Università degli Studi di Cassino sulle riforme del diritto e del processo societario.


Conoscenza delle lingue straniere Inglese (ascolto, lettura, interazione e produzione orale/scritta): buono.
Conoscenze informatiche Buona conoscenza dei Sistemi operativi Windows e del pacchetto Office (Word, Excel, Outlook).

Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/03.

Roma, 17 febbraio 2020 Avv. Prof. Roberto Poli

018
Direttore scientifico del corso per l’accesso all’esame per la professione forense organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Frosinone e dall’Università degli studi di Cassino.
2011-2018
Componente, designato dal Tribunale di Roma, del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Permanente sui conflitti e sulla Conciliazione.
23 ottobre 2008-2018
È socio dell’I.S.S.A. – ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI SULL’ARBITRATO, fondato su iniziativa dell’Avv. Prof. Carmine Punzi.

2017-2018
È socio dell’Ass.ne Avv. Prof. Rosario Nicolò.

2005 – 2018
È membro del Comitato di redazione della Rivista di diritto processuale, Cedam, Padova.

1997 – 2018
ASSOCIAZIONE FRA GLI STUDIOSI DEL PROCESSO CIVILE.
È socio ordinario.

DAL GENNAIO 2018
È componente del Comitato di referaggio della Rivista trimestrale di Diritto e Procedura civile, Giuffrè, Milano.

DAL GENNAIO 2018
È componente del Comitato Scientifico della Collana “Studi e Dialoghi Giuridici - Ambito Privatistico / Critical Studies in Private Law” della Eurilink University Press, Casa Editrice dell'Università degli Studi “Link Campus University”.

LUGLIO 2008 – SETTEMBRE 2008
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI-DIP. AFFARI GIURIDICI E LEGALI (DAGL), ROMA
È stato componente della commissione per lo studio e l’elaborazione di ipotesi di interventi normativi in materia di modifiche all’art. 140-bis del Codice del Consumo (Class action), presieduta dal Cons. Claudio Zucchelli.

1995 -1999
RIVISTA GUIDA AL DIRITTO DEL SOLE 24 ORE
Collaborazione esterna, con l’incarico di selezionare le sentenze da pubblicare per esteso in materia di Diritto processuale civile, i commentatori delle stesse, e di curare la redazione dei relativi commenti.

È autore di due ampi studi monografici: I limiti oggettivi delle impugnazioni ordinarie, Padova, 2002 (pp. XII-614); Invalidità ed equipollenza degli atti processuali, Torino, 2012 (pp. XV-689); e di altre 83 pubblicazioni, tra cui voci di enciclopedie giuridiche, commentari, recensioni, oltre a note a sentenza ed articoli, come da elenco che segue:
85) Il ragionamento probatorio, in Scritti in onore di Ada Pellegrini Grinover e José Carlos Barbosa Moreira, 2019, in corso di pubblicazione.
84) L’oggetto del nuovo giudizio di appello, in Giur. it., 2019, in corso di pubblicazione.
83) Voce Nullità degli atti processuali, in Trattato “Omnia” di Diritto processuale civile, Torino, 2019, in corso di pubblicazione.
82) Gli standard di prova in Italia, in Giur. it., 2018, 2517-2539.
81) Diritto alla prova scientifica, obbligo di motivazione e sindacato in sede di legittimità, in Giust. civ., 2018, 417-482.
80) Il processo per pubblica udienza, in Trattato dei processi civili davanti alla Corte di cassazione, a cura di Antonio Didone e Francesco De Santis, Milano, 2018, 699-724.
79) Commento all’art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1814-1853 (ISBN 978-88-217-6925).
78) Commento all’art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1853-1868 (ISBN 978-88-217-6925).
77) Commento all’art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1868-1879 (ISBN 978-88-217-6925) .
76) Commento all’art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1879-1917 (ISBN 978-88-217-6925).
75) Commento all’art. 160 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1917-1930 (ISBN 978-88-217-6925).
74) Commento all’art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1930-1949 (ISBN 978-88-217-6925).
73) Commento all’art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2018, 1949-1957 (ISBN 978-88-217-6925).
72) Sugli equipollenti della notificazione della sentenza ai fini della decorrenza del termine breve per impugnare, in Riv. dir. proc., 2018, 78-103.
71) La specificità dei motivi di appello rimessa al vaglio delle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., 2017, 1166-1182.
70) La prova scientifica e il suo controllo in Cassazione, in Riv. trim dir. e proc. civ., 2017, 1223-1255.
69) La evoluzione dei giudizi di appello e di cassazione alla luce delle recenti riforme, in Riv. dir. proc., n. 1/2017, 128-155.
68) AULETTA F., POLI R., Il lento addio dei giudici all’«inesistenza» degli atti processuali, in Riv. dir. proc., n. 6/2016, 1651-1659.
67) Ricorso per cassazione improcedibile e sanabilità per raggiungimento dello scopo: la questione torna alle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., n. 3/2016, 738-752.
66) Impugnazione proposta al giudice incompetente e translatio iudicii: la questione rimessa alle Sezioni Unite, in Riv. dir. proc., n. 2/2016, 396-411.
65) voce Inammissibilità e improcedibilità (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2016.
64) Le riforme dei giudizi di appello e di cassazione nella giurisprudenza di legittimità, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2016, 1, 43-83; e in Studi in onore di Nicola Picardi, Ospedaletto (PI), 2017.
63) voce Nullità (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2016.
62) Rimessa alle Sezioni Unite la distinzione tra nullità ed inesistenza della notificazione, in Riv. dir. proc., n. 4-5/2015, 1100-1113.
61) voce Atti processuali (dir. proc. civ.), in Diritto online Treccani, 2015.
60) L’invalidità degli atti processuali, in Riv. dir. proc., n. 2/2015, 353-376.
59) Le modifiche relative al giudizio di cassazione, in C. Punzi, Il processo civile, Le riforme del quinquennio 2010-2014, Torino, 2015, pp. 271-297.
58) Forma ed oggetto del ricorso per cassazione avverso la sentenza di primo grado, ex art. 348 ter, comma 3°, c.p.c., in Riv. dir. proc., n. 1/2015, 220-229.
57) Le Sezioni Unite sul regime del ricorso proposto erroneamente al posto della citazione e viceversa, in Riv. dir. proc., n. 4-5/2014, 1201-1211.
56) Inerzia del curatore subentrante nell’espropriazione singolare ex art. 107 l.fall. e conservazione degli effetti del pignoramento, in Il processo esecutivo, Liber amicorum Romano Vaccarella, Torino, 2014, pp. 1215-1236; e in Riv. es. forz., n. 4/2014, 647-666.
55) Le Sezioni Unite sulla specificità dei motivi di ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., n. 1/2014, 183-190.
54) Sulla struttura e sull’oggetto del nuovo giudizio di appello, in Atti del Convegno su “Le novità in materia di impugnazioni”, organizzato dall’Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile, svoltosi a Firenze il 12 aprile 2013, Bologna, 2014.
53) Le modifiche relative al giudizio di cassazione, in C. Punzi, Il processo civile, Le riforme del quadriennio 2010-2013, Torino, 2013, pp. 193-217.
52) Commento all’art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1863-1912.
51) Commento all’art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1912-1928.
50) Commento all’art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1928-1940.
49) Commento all’art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 1940-1986.
48) Commento all’art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 2001-2022.
47) Commento all’art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, I, Milano, 2013, pp. 2022-2030.
46) Appello come revisio prioris instantiae e acquisizione del documento erroneamente interpretato o valutato dal giudice di primo grado, in Riv. dir. proc., 2013, pp. 1186-1196.
45) Recensione a S. Rusciano, Nomofilachia e ricorso per cassazione, Giappichelli, Torino 2012, pp. 200, in Riv. dir. proc., 2013, 1143.
44) Recensione a G. F. Ricci, Il giudizio civile di cassazione, Torino, 2013, in Riv. dir. proc., 2013, pp. 679-680.
43) Il nuovo giudizio di appello, in Riv. dir. proc., n. 1/2013, p. 120 ss.
42) Invalidità ed equipollenza degli atti processuali, Torino, 2012 (pp. XV-689).
41) Sulla natura e sull’oggetto dell’azione di classe, in Riv. dir. proc., n. 1/2012, p. 38 ss.
40) Commento all’art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1813-1856.
39) Commento all’art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1856-1870.
38) Commento all’art. 158 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1870-1881.
37) Commento all’art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1881-1919.
36) Commento all’art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp.1935-1954.
35) Commento all’art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo, Milano, 2010, pp. 1954-1961.
34) Sull’oggetto del giudizio d’impugnazione per nullità del lodo arbitrale, in Studi in onore di G. Verde, Napoli, 2010, p. 629 ss.
33) Sul c.d. filtro di ammissibilità del ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., n. 2/2010, p. 363 ss.
32) Giusto processo e oggetto del giudizio di appello, in Riv. dir. proc., n. 1/2010, p. 48 ss.
31) Sul potere del giudice di appello di determinare gli accessori dei crediti pecuniari, in Foro it., n. 12/2009, 3478 ss.
30) Specificità, autosufficienza e quesito di diritto nei motivi di ricorso per cassazione, in Riv. dir. proc., 2008, p. 1249 ss.
29) Il giudizio di cassazione dopo la riforma, in Riv. dir. proc., 2007, p. 9 ss.
28) Voce Impugnazioni in generale, in Il Diritto, Enciclopedia del Sole 24 ore, 2007;
27) Commento all’art. 156 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1412-1444.
26) Commento all’art. 157 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1444-1454.
25) Commento all’art. 158 c.p.c. in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1454-1464.
24) Commento all’art. 159 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1464-1479.
23) Commento all’art. 161 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1492-1508.
22) Commento all’art. 162 c.p.c., in Codice di Procedura Civile Commentato a cura di C. Consolo e F. P. Luiso, 2007, pp. 1508-1515.
21) Recensione a Stanislao De Matteis, La riforma del processo cautelare, Milano, 2006, in Riv. dir. proc., 2007, pp. 996-997.
20) L’oggetto del giudizio di appello, in Riv. dir. proc., 2006, p. 1397 ss.
19) Improcedibilità del ricorso per cassazione e sua sanabilità per raggiungimento dello scopo, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2006, p. 1133 ss. e in Scritti in memoria di Vittorio Sgroi, Milano, 2008;
18) L’atto di appello nel rito societario, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2005, Suppl. fasc. 1, p. 113 ss.
17) La devoluzione di domande e questioni in appello nell’interesse della parte vittoriosa nel merito, in Riv. dir. proc., 2004, p. 332 ss.
16) Oscillazioni della Suprema Corte in tema di limiti oggettivi del giudicato interno, in Giur. it., 2002, p. 2066 ss.
15) Mancata impugnazione della statuizione sugli accessori del credito di valore e poteri del giudice d’appello, in Giust. civ., 2002, p. 2577 ss.
14) I limiti oggettivi delle impugnazioni ordinarie, Padova, 2002, pp. XII-614
13) In tema di estensione dell’impugnazione alle parti di sentenza dipendenti, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 2001, p. 705 ss.
12) In tema di acquiescenza parziale e motivi di appello nel processo tributario, in Riv. dir. proc., 2000, p. 523 ss.
11) In tema di forme equipollenti e fattispecie equipollenti degli atti processuali, in Riv. dir. proc., 1999, p. 1164 ss.
10) In tema di giudicato e accertamento dei fatti, in Riv. dir. proc., 1999, p. 581 ss.
9) Sulla sanabilità della inosservanza di forme prescritte a pena di preclusione e decadenza, in Riv. dir. proc., 1996, p. 470 ss. (pubblicato anche in Studi in onore di Gustavo Romanelli, Milano, 1997, p. 1029 ss.).
8) Forma e sostanza negli atti del cancelliere, in Giur. it., 1995, I, 1, c. 1748 ss.
7) Sulla sanabilità dei vizi degli atti processuali, in Riv. dir. proc., 1995, p. 472 ss. (pubblicato anche in Scritti in memoria di Aldo Piras, Milano, 1996, p. 507 ss.).
6) PUNZI C. - POLI R., Rapporti processuali: perdita di legittimazione del fallito, in Collana di scritti in materia fallimentare, 1994, Milano, II, p. 39 ss.
5) Sull’intervento del pubblico ministero nel giudizio di omologazione del concordato preventivo, in Dir. fall., 1994, II, p. 61 ss.
4) Sull’efficacia della sentenza penale nel giudizio civile, in Riv. dir. proc., 1993, p. 520 ss. (pubblicato anche in Scritti in onore di Elio Fazzalari, III, Milano, 1993, p. 227 ss.).
3) Sulle nullità per vizi relativi alla costituzione del giudice e all’intervento del pubblico ministero, in Riv. dir. proc., 1993, p. 175 ss. (pubblicato anche in Studi in onore di Luigi Montesano, II, Padova, 1997, p. 513 ss.).
2) Cassazione con rinvio di sentenza non definitiva sull’an debeatur e sospensione necessaria del processo sul quantum, in Riv. dir. proc., 1992, p. 666 ss.
1) Decorrenza immediata degli effetti espansivi esterni della cassazione ed effetto parzialmente sostitutivo dell’appello nelle ipotesi di riforma contemplate dall’art. 336, secondo comma, c.p.c., in Giur. it., 1991, I, 2, c. 407 ss.