Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

RICCARDI LUCA - Professore Ordinario

English version

Afferente a: Dipartimento: Lettere e filosofia

Settore Scientifico Disciplinare: SPS/06

Orari di ricevimento: martedì h. 10-13

Recapiti:
E-Mail: lucariccardi@hotmail.com

  • Insegnamento STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (50805)

    Secondo anno di Lettere (LM-14), Moderno e contemporaneo
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    Il corso sarà diviso in due sezioni:

    1) Politica e diplomazia alla fine della seconda guerra mondiale: la Conferenza di Yalta (4-11 febbraio 1945).
    Le lezioni affronteranno i seguenti temi: il problema della Polonia; il futuro della Germania dopo la sconfitta; la costituzione delle Nazioni Unite; il futuro dell'Europa e dell'Asia.

    2) La politica estera italiana alla fine della guerra fredda (1989-1992).
    Le lezioni affronteranno i seguenti temi: la dissoluzione della Jugoslavia; politica in Medio Oriente; la riunificazione della Germania e il processo di integrazione europea; le relazioni con l'Albania; la dissoluzione dell'Unine Sovietica.

    Testi:
    Testi riguardanti la sezione 1 del programma:
    L. Riccardi, Yalta. I tre Grandi e la costruzione di un nuovo sistema internazionale, Rubbettino.

    Testi riguardanti la sezione 2 del programma:
    lo studente dovrà scegliere uno tra i seguenti volumi:
    A. Varsori, L'Italia e la fine della Guerra fredda. La politica estera dei governi Andreotti (1989-1992), il Mulino
    L. Riccardi, L'ultima politica estera. L'Italia e il Medio Oriente alla fine della Prima Repubblica, Rubbettino
    L. Micheletta, Diplomazia e democrazia. Il contributo dell'Italia alla transizione dell'Albania verso la libertà, Rubbettino
    M. Gerlini, Il dirottamento dell'Achille Lauro e i suoi inattesi e sorprendenti risvolti, Mondadori
    S. Paoli, Frontiera sud. L'Italia e la nascita dell'Europa di Schengen, Le Monnier
    L. Monzali, Giulio Andreotti e le relazioni italo-austriache 1972-1992, Alpha Beta Verlag
    R. Milano, L'Italia e l'Iran di Khomeini (1979-1989), Le Monnier
    A. Basciani, E. Ivetic, Italia e Balcani. Storia di una prossimità, il Mulino

    Valutazione:
    Lo studente dovrà dimostrare di possedere sufficienti conoscenze su entrambi i punti del programma. Il professore rivolgerà almeno una domanda per ciascuna sezione del programma.

  • Insegnamento STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (40917)

    Terzo anno di Lettere (L-10), Moderno
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 6,00

    Programma:
    La Guerra fredda fino alla morte di Stalin. La Distensione. I difficili anni Settanta. La fine della Guerra fredda e la fine dell'URSS. Il mondo fino all'11 settembre.

    Testi:
    Antonio Varsori, Storia internazionale. Dal 1919 a oggi, Il Mulino.
    Capp.IV-X

    Valutazione:
    Nel corso del colloquio lo studente deve saper argomentare le principali questioni relative alle vicende della Guerra fredda dal suo scoppio fino al suo termine, nel 1989. Deve mettere in evidenza il contesto e le conseguenze dello scontro tra super potenze. Una certa attenzione andrà sempre riservata alla politica estera italiana. Il parametro della valutazione tiene conto sia della conoscenza delle questioni che dell'esposizione.

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento: 50805 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI - Lettere 40917 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI - Lettere - (2020/2021)
    Data e ora appello: 14/09/2021, ore 11:00
    Luogo:
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 24/11/2020 al 09/09/2021 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento: 50805 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI - Lettere 40917 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI - Lettere - (2020/2021)
    Data e ora appello: 05/10/2021, ore 11:00
    Luogo: AULA DA DEFINIRE
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 24/11/2020 al 30/09/2021 (prenota l'appello)
[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]