Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

IMBIMBO MAURA - Professore Associato

English version

Afferente a: Dipartimento: Ingegneria Civile e Meccanica

Settore Scientifico Disciplinare: ICAR/09

Orari di ricevimento: Mercoledì 12.00 - 13.00 Giovedì 14.30 - 15.30

Recapiti:
E-Mail: mimbimbo@unicas.it
Telefono: +3907762993740

  • Insegnamento EARTHQUAKE ENGINEERING (31674)

    Primo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Civil Engineering (dual degree con Tandon School of Engineering, New York University)
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Teoria - Sistemi ad un grado di libertà: oscillazioni libere e forzate. Smorzamento. Sistemi a più gradi di libertà: oscillazioni libere e forzate. Analisi modale e analisi al passo. Cenni di Sismologia: intensità, magnitudo e moto sismico del suolo. Spettro elastico, spettro isoprobabile. Principio progettuale, bilancio energetico, approcci di progettazione antisismica. Duttilità disponibile: duttilità del materiale, della sezione, dell'elemento, della struttura. Duttilità richiesta: spettri non lineari. Coefficiente di struttura. Edificio: ipotesi per il calcolo e analisi dinamica. Criteri di progettazione antisismica. Gerarchia delle resistenze. Approcci normativi.
    Esercitazioni - Applicazioni numeriche riguardanti sistemi ad uno o più gradi di libertà e analisi di un edificio in zona sismica.

    Testi:
    Chopra, Dynamics of Structures - Theory and Application to Earthquake Engineering, Prentice Hall, 2007.

    Valutazione:
    Prova orale con discussione delle esercitazioni e delle applicazioni analizzate durante il corso. La prova orale permette di evidenziare il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto nello studio della materia.

  • Insegnamento EARTHQUAKE ENGINEERING (31674)

    Primo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Civil and Environmental Engineering
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Teoria - Sistemi ad un grado di libertà: oscillazioni libere e forzate. Smorzamento. Sistemi a più gradi di libertà: oscillazioni libere e forzate. Analisi modale e analisi al passo. Cenni di Sismologia: intensità, magnitudo e moto sismico del suolo. Spettro elastico, spettro isoprobabile. Principio progettuale, bilancio energetico, approcci di progettazione antisismica. Duttilità disponibile: duttilità del materiale, della sezione, dell'elemento, della struttura. Duttilità richiesta: spettri non lineari. Coefficiente di struttura. Edificio: ipotesi per il calcolo e analisi dinamica. Criteri di progettazione antisismica. Gerarchia delle resistenze. Approcci normativi.
    Esercitazioni - Applicazioni numeriche riguardanti sistemi ad uno o più gradi di libertà e analisi di un edificio in zona sismica.

    Testi:
    Chopra, Dynamics of Structures - Theory and Application to Earthquake Engineering, Prentice Hall, 2007.

    Valutazione:
    Prova orale con discussione delle esercitazioni e delle applicazioni analizzate durante il corso. La prova orale permette di evidenziare il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto nello studio della materia.

  • Insegnamento DEMOLIZIONI E RICICLAGGIO DELLE COSTRUZIONI (90884)

    Secondo anno di Ingegneria dell'ambiente e del territorio (LM-35), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Demolizioni: Definizioni generali e motivazioni delle demolizioni; 
La normativa italiana e comunitaria nel settore delle demolizioni; 
Il Piano di Sicurezza Igiene e Coordinamento per le demolizioni dei manufatti; Strumenti e macchinari nella demolizione classica; 
Impieghi e rischi delle tecniche classiche; 
Tecniche innovative di demolizione; 
I prodotti chimici antideflagranti; 
Esplosivi e loro accessori; Impieghi e rischi degli esplosivi; 
Il progetto di abbattimento con l'uso di tecniche classiche; 
Il progetto di abbattimento con l'uso di micro-cariche esplosive; 
Esempi di abbattimenti di edifici, ponti, ecc.. Uso dei materiali di riciclaggio e linee guida italiane.

    Testi:
    Appunti del corso

    Valutazione:
    Prova orale con discussione delle esercitazioni e applicazioni analizzate durante il corso. La prova orale permette di evidenziare il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto nello studio della materia.

  • Insegnamento TECNICA DELLE COSTRUZIONI (90431)

    Terzo anno di Ingegneria civile e ambientale (L-7), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 12,00

    Programma:
    Teoria - Teoria probabilistica della sicurezza strutturale e il metodo semiprobabilistico agli stati limite. La domanda e la capacità di prestazione. Modelli delle azioni e dei materiali. Cemento armato: le proprietà dei materiali calcestruzzo ed acciaio; i fondamenti della teoria statica; valutazione della capacità di prestazione di sezioni ed elementi in c.a. per differenti stati di sollecitazione quali sforzo normale eccentrico o centrato, flessione, taglio e torsione. Aderenza. Fessurazione. Duttilità. Valutazione della domanda di prestazione: analisi matriciale per l’analisi di strutture intelaiate; telai shear type. Cemento armato precompresso: tecnologie costruttive, il comportamento di travi in c.a.p., sezioni sollecitate a flessione e taglio; cadute di tensione; punti limite e fuso di Guyon; verifiche a fessurazione e a rottura; sistema equivalente alla precompressione; precompressione nelle strutture iperstatiche.
    Esercitazioni - Applicazioni numeriche sul progetto e la verifica di elementi in c.a. soggetti a flessione, sforzo normale eccentrico o centrato, taglio e torsione. Applicazioni di analisi matriciale. Applicazioni numeriche su progetto e verifica di elementi in c.a.p. Progetto di un solaio e di un telaio in c.a.

    Testi:
    E. Cosenza, G. Manfredi, M.R. Pecce, Strutture in cemento armato. Basi della progettazione. Hoelphi, 2008.
    R. Giannini, Teoria e tecnica delle costruzioni civili, Città Studi, 2011.
    A. Ghersi, Tecnica delle Costruzioni, Flaccovio, 2005.
    E. F. Radogna, Tecnica delle Costruzioni. Costruzioni Composte “Acciaio-Calcestruzzo”. Cemento Armato – Cemento Armato Precompresso, Masson, 1994.
    Giangreco E., Teoria e Tecnica delle Costruzioni, vol.1, Liguori Editore, 1992.
    R. Park and T. Paulay, Reinforced Concrete Structures, John Wiley & Sons, 1975.

    Valutazione:
    L'esame si articolerà in una prova scritta ed una orale. La prova scritta prevede esercizi su verifiche e progetto di elementi in cemento armato, analisi matriciale e/o telai shear-type. La sufficienza della prova scritta consente l'accesso alla prova orale. La prova orale verterà sulla discussione dello scritto, degli elaborati progettuali sviluppati durante il corso e sulle tematiche del programma dello stesso.

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento: 30495 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - Ingegneria civile e ambientale 30495 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE 90431 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - Ingegneria civile e ambientale - Cassino 90431 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - Ingegneria civile e ambientale - Frosinone 90431 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - Ingegneria civile e ambientale 30495 TECNICA DELLE COSTRUZIONI - Ingegneria civile e ambientale - Frosinone - (2019/2020)
    Data e ora appello: 09/09/2020, ore 09:30
    Luogo: Aula 1n2
    Tipo prova: prova scritta prova orale
    Prenotabile: dal 15/10/2019 al 08/09/2020 (prenota l'appello)

TITOLI DI STUDIO
Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Strutture, Dipartimento di Analisi e Progettazione Strutturale, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Napoli (Gennaio 1996).
Master of Science in Civil Engineering, University of California at Berkeley, Berkeley (CA), USA (Dicembre 1993).
Laurea in Ingegneria Civile, con votazione 110 e lode, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Napoli (Gennaio 1991).
POSIZIONE ATTUALE
Professore Associato Confermato per il settore scientifico disciplinare “Tecnica delle Costruzioni” (ICAR09) presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cassino, Cassino (FR) (dal 2004).
CARRIERA ACCADEMICA
1998/2001 – Ricercatore per il settore scientifico disciplinare “Tecnica delle Costruzioni” (ICAR09 ex H07B) presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Roma.
2001 (Maggio) – Idonea alla valutazione comparativa per professore di II fascia, settore scientifico disciplinare “Tecnica delle Costruzioni” (ICAR09 ex H07B).
2001 – 2004 Professore Associato per il settore scientifico disciplinare “Tecnica delle Costruzioni” (ICAR09) presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cassino, Cassino (FR).
2000 (Aprile) – Visiting Scholar, Departament d’Enginyeria de la Construcció della Universitat Politècnica de Catalunya, Barcelona, Spagna.
2002 (Maggio- Giugno) – Visiting Professor, Dept. of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA.
2003 (Luglio-Settembre) – Visiting Professor, Dept. of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA.
2004 (Aprile) – Visiting Professor, Dept. of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA.
2004 (Settembre-Dicembre) – Associate Research Scholar, Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia, New York, USA.
2010 (Gennaio-Aprile) – Associate Research Scholar, Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia, New York, USA.
2012 (Maggio - Dicembre) - Fulbright Research Scholar, Dept. of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA.
BORSE DI STUDIO
Borsa di studio Fulbright presso il Dept. of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA (Maggio- Dicembre 2012).
Borsa di Studio presso la Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University, su "Damage detection of large scale structures under seismic ground motions”, Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University, New York, USA (Spring 2010)
Borsa di Studio presso la Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University, su "A structural health monitoring approach to detect damage in historical constructions: a case study”, Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University, New York, USA (Fall 2004)
Borsa di Studio CNR - NATO Senior su "Structural identification processes for the detection of damage” presso il Department of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA (Luglio- Agosto 2003).
Borsa di Studio CNR - NATO Senior su "Utilization of structural identification processes to detect damage in historical constructions” presso il Department of Civil Engineering and Engineering Mechanics, Columbia University, New York, USA (Maggio - Giugno 2002).
Borsa di Studio nell’ambito del programma CNR/Univeristà/Istituzioni Scientifiche Pubbliche Italiane ed Istituzioni di Ricerca Straniere: Mobilità di Breve Durata (Short-Term Mobility) presso il Departament d’Enginyeria de la Construcció della Universitat Politècnica de Catalunya, Barcelona, Spagna (Aprile 2000).
Borsa di Studio Post-Dottorato (VII concorso) presso il Dipartimento di Analisi e Progettazione Strutturale, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Napoli (Settembre 1997-Settembre 1998).
Borsa di Studio C.N.R., Comitato Nazionale per le Scienze d'Ingegneria ed Architettura, Bando N. 201.07.57, presso il Dipartimento di Analisi e Progettazione Strutturale, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Napoli (Settembre 1996-Settembre 1997).
Borsa di Studio C.N.R. per il programma di ricerca "Materiali compositi per l'edilizia" Bando N. 201.19.1, presso l'Istituto Centrale per l'Industrializzazione e la Tecnologia Rdilizia del CNR di S.Giuliano Milanese, Milano (Marzo 1995- Febbraio 1996).
Vincitrice di una Borsa di Studio C.N.R. per il programma di ricerca "Materiali speciali per Tecnologie avanzate", Bando N. 201.12.66/1, Napoli (Novembre 1991).
ATTIVITA’ DIDATTICA
Dall’a.a. 2001/2002 ad oggi Tecnica delle Costruzioni I: Titolare del Corso presso la Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento).
Dal’a.a. 2001/2002 all'a.a. 2008/2009 Tecnica delle Costruzioni II: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento).
Dall’a.a. 2002/2003 ad oggi Calcolo Automatico delle Strutture: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento).
Dall’a.a. 2004/2005 alla.a. 2008/2009 Costruzioni in Zona Sismica: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento).
a.a. 2008/2009 Earthquake Engineering: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento - Curriculum Dual Degree in Civil Engineering in collaborazione con il Polytechnic Institute of NYU, New York, USA).
a.a. 2004/2005 Adeguamento Sismico, Consolidamento e Riabilitazione Strutturale: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Civile Nuovo Ordinamento).
a.a. 2004/2005 Tecnica delle Costruzioni: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea in Ingegneria dell’Ambiente e del Territorio Nuovo Ordinamento).
Dall’a.a. 1999/2000 all’a.a. 2001/2002 Tecnica delle Costruzioni: Corso assegnato per supplenza dalla Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Cassino, Cassino (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Vecchio Ordinamento).
Dall’a.a. 1998/1999 all’a.a. 2000/2001 Tecnica delle Costruzioni : Esercitazioni nell’ambito del corso svolto presso la Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’, Roma (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Vecchio Ordinamento).
Dall’a.a. 1992-1993 all’a.a. 1998-1999 Tecnica delle Costruzioni: Esercitazioni nell’ambito del corso svolto presso la Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Napoli “Federico II”, Napoli (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Vecchio Ordinamento).
Dall’a.a. 1995-1996 all’a.a. 1998-1999 Dinamica delle Strutture e Ingegneria Sismica: Esercitazioni nell’ambito del corso svolto presso la Facolta’ di Ingegneria, Universita’ degli Studi di Napoli “Federico II”, Napoli (Corso di Laurea in Ingegneria Civile Vecchio Ordinamento).
1993 (Fall semester) Engineering Mechanics of Solids: Teaching Assistant nell’ambito del corso svolto presso il College of Engineering, University of California at Berkeley, Berkeley (CA), USA.
Relatrice di oltre 50 Tesi di Laurea Triennale e Magistrale del Nuovo Ordinamento Didattico e di Laurea Quinquenanle del Vecchio Ordinamento Didattico presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cassino.
Correlatore di Tesis Doctoral, Departamento de Ingeniería de la Construcción, Unversitat Politècnica de Catalunya, Barcelona, Spagna (2003).
Membro del Tribunal de Tesis Doctoral, Departamento de Ingeniería de la Construcción, Unversitat Politècnica de Catalunya, Barcelona, Spagna (Gennaio 2002).
ATTIVITA' ISTITUZIONALE
E' stata Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Cassino (dal Dicembre 2006 al Marzo 2010).
E' Coordinatore del Dual Degree Program in Civil Engineering tra l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale
e il Polytechnic Institute of NYU (USA) (dal 2008 ad oggi);
E’ stata Membro del Consiglio Direttivo del Centro Interuniversitario di Formazione e Ricerca (H2CU) per l’Ateneo di Cassino (dal 2004 al 2008).
E’ Membro del Consiglio Scientifico del Centro Interuniversitario di Formazione e Ricerca (H2CU) per l’Ateneo di Cassino (dal 2004).
E’ stata Membro Delegato per l’internazionalizzazione per la Facolta’ di Ingegneria (dal 2003 al 2012) dell'Università degli studi di Cassino.
E’ stata Membro Delegato per l’internazionalizzazione per il Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica dell'Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale (dal 2012).
E' stata Segretario del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Civile, Università degli Studi di Cassino (dal Maggio 2006 al Dicembre 2010).
E’ Responsabile del Laboratorio di Analisi e Progettazione Strutturale, Dipartimento di Meccanica, Strutture, Ambiente e Territorio, Università degli Studi di Cassino (dal Settembre 2006).
ATTIVITA' DI COMITATO E DI COMMISSIONE
- Membro del COST Action TU1207 on Next Generation Guidelines for Composite Reinforcements (dal 2013);
- Membro del Rilem TC-CSM Technical Committee “Composites for sustainable Strengthening of Masonry”, (dal 2013);
- Membro del Rilem 223 MSC Technical Committee “Masonry Strengthening with Composite Materials”, (dal 2007 al
2013);
- Membro del Working Group for the Technical Instructions CNR/DT 200/2004 on the structural use of FRP materials (dal
2004 al 2011);
- Membro del Tribunal de Tesis doctoral, Department of Construction Engineering, Universitat Politcnica de Catalunya
(UPC), Barcelona, Spain (2002);
- Membro del Comitato scientifico per la Tesis doctoral, Department of Construction Engineering, Universitat Politcnica
de Catalunya (UPC), Barcelona, Spain (2003);
- Revisore per alcune riviste internazionali tra le quali: Engineering Structures (Elsevier), Composite Part B: Engineering
(Elsevier), Journal of Composite for Constructions (ASCE), Journal of Engineering Mechanics (ASCE), International
Journal of Architectural Heritage (Taylor & Francis), etc.
PROGETTI DI RICERCA
Responsabile dell’assegno di ricerca “Materiali e tecniche innovative per interventi di rinforzo sismico di strutture in
muratura” – ICAR 09 - durata 12 mesi (2013-2014);Responsabile della Convenzione di ricerca tra DIMSAT e Comune di Veroli dal titolo: "Studio dell'edifico scolastico comunale Valente di Veroli" (anno 2009).
Responsabile della Convenzione di ricerca tra DIMSAT e Comune di Venafro dal titolo: "Studio edifici scolastici comunali Leopoldo Pilla e Ceppagna" (anno 2009).
Componente del progetto di ricerca RELUIS (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica) Linea 8 Tasks 4 e 8, finanziato nell’ambito dell’accordo di Programma Quadro stipulato tra il Dipartimento della Protezione Civile e il Consorzio RELUIS.
Responsabile scientifico del progetto di ricerca “Elementi Strutturali in cemento armato rinforzati a taglio con FRP: modellazione teorico-sperimentale ed identificazione dinamica”, finanziato dal Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca Scientifica, progetto MIUR 40% COFIN 2003.
Componente del progetto di ricerca "Archi in Muratura e Portali Rinforzati con FRP ", finanziato dal Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca Scientifica, progetto MIUR 40% COFIN 2002.
Responsabile della Convenzione di ricerca tra DIMSAT e Azienda dal titolo: "GeoLAB SUD" nell'ambito del progetto Cofin ’03 (anno 2004).
Componente del progetto di ricerca "Archi in Muratura e Portali Rinforzati con FRP ", finanziato dal Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca Scientifica, progetto MIUR 40% COFIN 2002.
Componente del progetto di ricerca "Analisi delle condizioni statiche delle strutture dell’Anfiteatro Flavio”, in collaborazione con la Sovrintendenza Archeologica di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, 2000-2003.
Responsabile del progetto di ricerca “La stabilità delle colonne murarie“ nell’ambito del finanziamento Progetto Giovani Ricercatori – anno finanziario 1999 - ex murst 40%, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, 1999.
ATTIVITA’ DI RICERCA
L'attività di ricerca, documentata da note pubblicate su riviste internazionali e atti di congressi nazionali ed internazionali, si è sviluppata prevalentemente nei seguenti settori:
Isolamento sismico;
Modellazione del comportamento non lineare di dispositivi Elastomerici per isolamento sismico;
Formulazioni f.e.m. miste per la modellazione di materiali elastomerici con riferimento ad applicazioni di isolamento sismico;
Analisi sperimentale e modellazione di tubi in composito (PRFV) per applicazioni idrauliche e lifelines;
Stabilizzazione e stabilità di torri pendenti: influenza del processo di sottoescavazione;
Analisi limite di strutture murarie: il caso dell’Anfiteatro Flavio;
La resistenza di archi murari rinforzati con fogli in FRP;
Rinforzo di travi in c.a. attraverso l’utilizzo di materiali compositi FRP;
Delaminazione di materiali compositi in FRP nel rinforzo di strutture murarie;
Risposta e modellazione di pannelli murari rinforzati con fogli in FRP e caricati nel piano;
Procedure di identificazione dinamica per la localizzazione del danno;
Edifici alti: sistemi strutturali e ruolo nel comportamento dinamico;
Ottimizzazione strutturale.

ATTIVITA’ DI RICERCA
L'attività di ricerca, documentata da note pubblicate su riviste internazionali e atti di congressi nazionali ed internazionali, si è sviluppata prevalentemente nei seguenti settori:
Isolamento sismico;
Modellazione del comportamento non lineare di dispositivi Elastomerici per isolamento sismico;
Formulazioni f.e.m. miste per la modellazione di materiali elastomerici con riferimento ad applicazioni di isolamento sismico;
Analisi sperimentale e modellazione di tubi in composito (PRFV) per applicazioni idrauliche e lifelines;
Stabilizzazione e stabilità di torri pendenti: influenza del processo di sottoescavazione;
Analisi limite di strutture murarie: il caso dell’Anfiteatro Flavio;
La resistenza di archi murari rinforzati con fogli in FRP;
Rinforzo di travi in c.a. attraverso l’utilizzo di materiali compositi FRP;
Delaminazione di materiali compositi in FRP nel rinforzo di strutture murarie;
Risposta e modellazione di pannelli murari rinforzati con fogli in FRP e caricati nel piano;
Procedure di identificazione dinamica per la localizzazione del danno;
Edifici alti: sistemi strutturali e ruolo nel comportamento dinamico;
Ottimizzazione strutturale.

International Journals
1 IMBIMBO M., KELLY J.M., (1997). Stability of isolators at large horizontal displacements, Earthquake Spectra, 13(3): 415-430, 1997, EERI, ISSN 8755-2930.
2 IMBIMBO M., KELLY J.M., (1997). Stability aspects of elastomeric isolators, Earthquake Spectra, 13(3):431-449, 1997, EERI, ISSN 8755-2930.
3 IMBIMBO M., DE LUCA A., (1998). F.E. stress analysis of rubber bearings under axial loads, Computers & Structures, 68(1-3): 31-39, 1998, Elsevier, ISSN 0045-4949.
4 IMBIMBO M., KELLY J.M., (1998). Influence of material stiffening on stability of elastomeric isolators at large displacements, Journal of Engineering Mechanics, 124(9): 1045-1049, 1998, ASCE, ISSN 0733-9399.
5 CASTIGLIONI C., IMBIMBO M., (1999). Experimental results on centrifugated GFRP poles for electrical lifelines, Journal of Composites for Construction, 3(3): 125-133, 1999, ASCE, ISSN 1090-0268.
6 IANNIRUBERTO U., IMBIMBO M., (2004)., Role of fiber reinforced plastic sheets in shear response of reinforced concrete beams: experimental and analytical results, Journal of Composites for Construction, 8(5): 415-424, 2004, ASCE, ISSN 1090-0268.
7 GRANDE E., IMBIMBO M., RASULO A., (2009). Effect of transverse steel on the response of RC beams strengthened in shear by FRP: Experimental Study, Journal of Composites for Construction, 13(5): 405-414, 2009, ASCE, ISSN 1090-0268.
8 YU J., IMBIMBO M., BETTI R., (2009). Identification of linear structural systems with a limited set of input-output measurements, Journal of Applied Mechanics, 76(3): 031005.1-031005.10, 2009, ASME, ISSN 0021-8936.
9 CANCELLIERE I., IMBIMBO M., SACCO E., (2010). Experimental tests and numerical modeling of reinforced masonry arches, Engineering Structures, 32(3): 776-792, 2010, Elsevier, ISSN 0141-0296.
10 YU J., IMBIMBO M., BETTI R., (2010). Stiffness matrix properties for reduced order models of linear structural systems, Journal of Applied Mechanics, 77(6): 061013.1-061013.8, 2010, ASME, ISSN 0021-8936.
11 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO E., (2011). Bond behaviour of CFRP Laminates on Clay Bricks: Experimental and Numerical study, Composites Part B: Engineering, 42(2): 330-340, 2011, Elsevier, ISSN 1359-8368.
12 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO E., (2011). Simple model for bond behavior of masonry elements strengthened with FRP, Journal of Composites for Construction, 15(3): 354-363, 2011, ASCE, ISSN 1090-0268.
13 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO E., (2011). A beam finite element for nonlinear analysis of masonry elements with or without fiber-reifnorced plastic (FRP) reinforcements, International Journal of Architectural Heritage, 5(6): 693-716, 2011, Taylor & Francis Group, ISSN: 1558-3058.
14 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO E., (2011). Bond behavior of of historical clay bircks strenghtened by SRP, Materials, 4: 585-600, 2011, MDPI AG, ISSN 1996-1944.
15 DE ANGELIS M., IMBIMBO M., (2012). A Procedure to identify the modal and physical parameters f a classically damped system under seismic ground motions, Advances in Acoustics and Vibration, Vol. 2012, ID 975125, 11 pages, 2012, Hindawi Publishing Corporation, ISSN 1687-627X.
16 GRANDE E., IMBIMBO M., (2012). A data driven approach for the damage detection: an application to the Asce steel benchmark structure, in Journal of Civil Structural Health Monitoring, 2(2): 73-85, Springer-Verlag, ISSN 2190 5452.
17 CAVALIERI F., IMBIMBO M., BETTI R., (2012). Damage detection in structures subjected to ground motion excitation, accepted for publication in Journal of Civil Engineering and Architecture, 2012, David Publishing Company, ISSN 1934-7359.
18 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO, E. (2013). Modeling and numerical analysis of the bond behavior of masonry elements strengthened with SRP/SRG. Composite Part B: Engineering, 55: 128-138, Elsevier, ISSN: 1359-8368.
19 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO, E. (2013). Finite element analysis of masonry panels strengthened with FRPs, in Composite Part B: Engineering, 45 (1): 1296-1309, Elsevier, ISSN: 1359-8368.
20 GRANDE E., IMBIMBO M., RASULO, S. (2013). Experimental Response of RC Beams Strengthened in Shear by FRP Sheets. The Open Civil Engineering Journal, 7: 126-134, Bentham Science Publishers B.V., ISSN: 1874-1495.
21 GRANDE E., IMBIMBO M., RASULO, S., SACCO, E. (2013). A Frame Element Model for the Nonlinear Analysis of FRP-Strengthened Masonry Panels Subjected to In-Plane Loads. Advances In Materials Science and Engineering, 2013: 1-12, Hindawi Publishing Corporation, ISSN: 1687-8434.
22 GRANDE E., IMBIMBO M., TESTA, R.B. (2014). The New York Times Building: The Role of Selected Features. Journal Of Architectural Engineering, 20: 1-50, ASCE, ISSN: 1076-0431.
23 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO, E. (2014). Investigation on the bond behavior of clay bricks reinforced with SRP and SRG strengthening systems. Materials and Structures, 2014: 1-18, Springer, ISSN: 1871-6873.
24 GRANDE E., IMBIMBO M., (2014). A multi-stage data-fusion procedure for damage detection of linear systems based on modal strain energy, in Journal of Civil Structural Health Monitoring, 4: 107-118, Springer-Verlag, ISSN 2190 5452.
25 GRANDE E., IMBIMBO M., (2014). A data fusion based approach for damage detection in linear systems. Frattura e Integrità Strutturale, 29: 325-333, Gruppo Italiano Frattura, ISSN: 1971-8993.
26 GRANDE E., IMBIMBO M., SACCO, E. (2015). The role of the adhesive on the bond behavior of SRPs applied on masonry supports: Experimental and numerical study. Key Engineering Materials, 2014: 1-18, 624 (2015): 652-659, Trans Tech Publications, Switzerland, ISSN: 1662-9795.
27 GRANDE E., IMBIMBO M., (2016) A multi-stage approach for damage detection in structural systems based on flexibility. Mechanical Systems and Signal Processing, Elsevier, vol. 76-77, 455-475, ISSN:0888-3270.
28 GRANDE E., IMBIMBO M., (2016) A simple 1D-Finite Element approach for the study of the bond behavior of masonry elements strengthened by FRP. Composite Part B: Engineering, vol. 91, 548-558, Elsevier, ISSN: 1359-8368.

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]