Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

CROCE PAOLO - Professore Ordinario

English version

Afferente a: Dipartimento: Ingegneria Civile e Meccanica

Settore Scientifico Disciplinare: ICAR/07

Orari di ricevimento: martedì ore 15-17.

Recapiti:
E-Mail: croce@unicas.it

  • Insegnamento GEOTECNICA AMBIENTALE (93375)

    Primo anno di Ingegneria Civile, per l'Ambiente e il Territorio LM 23 - Ingegneria Civile (LM-23), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Rischio frana: classificazione dei movimenti franosi, monitoraggio dei pendii, analisi di stabilità, interventi di mitigazione del rischio.
    • Cave di prestito: metodi di scavo e tecniche di riqualificazione ambientale.
    • Costruzioni di terra e riciclo delle terre/rocce da scavo: movimenti di terra, tecniche di compattamento e stabilizzazione, impiego dei geosintetici.
    • Metodi di confinamento delle discariche di rifiuti solidi e dei siti inquinati.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento GEOTECNICA AMBIENTALE (93375)

    Primo anno di Ingegneria Civile, per l'Ambiente e il Territorio LM 35 - Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio (LM-35), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Rischio frana: classificazione dei movimenti franosi, monitoraggio dei pendii, analisi di stabilità, interventi di mitigazione del rischio.
    • Cave di prestito: metodi di scavo e tecniche di riqualificazione ambientale.
    • Costruzioni di terra e riciclo delle terre/rocce da scavo: movimenti di terra, tecniche di compattamento e stabilizzazione, impiego dei geosintetici.
    • Metodi di confinamento delle discariche di rifiuti solidi e dei siti inquinati.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Ingegneria Civile (LM-23), Generale
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Ingegneria Civile (LM-23), Idraulica
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Ingegneria Civile (LM-23), Geotecnica
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Ingegneria dell'ambiente e del territorio (LM-35), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Strutture
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Ingegneria Civile (LM-23), Strutture
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento STABILITA' DEI PENDII (30268)

    Secondo anno di Civil and Environmental Engineering (LM-23), Geotecnica
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    • Descrizione e classificazione delle frane
    • Rischio di frana
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra.
    • Verifiche di stabilità dei pendii in terreni sciolti e dei rilevati: metodi analitici e metodi numerici
    • Verifiche di stabilità in condizioni sismiche
    • Norme tecniche sui pendii naturali, scavi e costruzioni di terra
    • Metodi di consolidamento e protezione dei pendii in terreni sciolti (movimenti di terra, drenaggi, opere di sostegno, tecniche di ingegneria naturalistica).
    • Verifiche di stabilità degli ammassi rocciosi
    • Metodi di consolidamento e protezione delle pareti rocciose (ancoraggi, reti, barriere).
    • Monitoraggio geotecnico: piezometri, inclinometri, assestimetri.

    Testi:
    Dispense fornite dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione consiste in una prova orale comprendente le seguenti tre attività:
    a) la discussione dei progetti sviluppati durante il corso
    b) l'esposizione di un argomento, compreso nel programma didattico
    c) la soluzione metodologica di un problema pratico proposto dal docente

  • Insegnamento COSTRUZIONI DI TERRA, CAVE E DISCARICHE (90885)

    Secondo anno di Ingegneria dell'ambiente e del territorio (LM-35), Curriculum unico
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Prima parte: coltivazione e riqualificazione ambientale delle cave.
    • Tipologia e classificazione delle cave.
    • Tecniche di coltivazione.
    • Impatto paesaggistico e ambientale.
    • Recupero e riqualificazione delle aree di cavatura dismesse.
    Seconda parte: progettazione delle costruzioni di terra.
    • Caratteristiche tipologiche delle costruzioni di terra: rilevati stradali e ferroviari, arginature dei corsi d’acqua, dighe di ritenuta idraulica, costruzioni marittime.
    • Moti di filtrazione: richiami e approfondimenti.
    • Richiami sul fenomeno della consolidazione e calcolo dei cedimenti.
    • Criteri di progetto delle costruzioni di terra.
    Terza parte: metodologie costruttive dei rilevati e riciclo dei materiali da scavo.
    • Movimenti di terra: scavo, trasporto e posa in opera.
    • Compattamento meccanico.
    • Stabilizzazione chimica delle terre.
    • Normativa ambientale sulle terre e rocce da scavo.
    • Riciclo delle terre e rocce da scavo.
    Quarta parte: progettazione delle discariche e geotecnica ambientale
    • Geosintetici: classificazione e applicazioni.
    • Tipologia e classificazione delle discariche.
    • Normativa sulle discariche.
    • Progettazione delle discariche di rifiuti solidi.
    • Discariche di fanghi minerari.
    • Aspetti geotecnici degli interventi di bonifica e messa in sicurezza dei siti inquinati.

    Testi:
    Appunti forniti dal docente.

    Valutazione:
    La valutazione è basata sulla discussione dei progetti redatti dallo studente durante lo svolgimento del corso.

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento: 30268 STABILITA' DEI PENDII - Ingegneria Civile 32450 STABILITA' DEI PENDII - Ingegneria Civile 30268 STABILITA' DEI PENDII - Ingegneria dell'ambiente e del territorio 32450 STABILITA' DEI PENDII - Ingegneria dell'ambiente e del territorio - (2019/2020)
    Data e ora appello: 14/09/2020, ore 10:00
    Luogo: aula 1N3
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 17/10/2019 al 13/09/2020 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento: 90885 COSTRUZIONI DI TERRA, CAVE E DISCARICHE - Ingegneria dell'ambiente e del territorio - (2019/2020)
    Data e ora appello: 14/09/2020, ore 15:00
    Luogo: aula 1N3
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 17/10/2019 al 13/09/2020 (prenota l'appello)

1. Dati Personali
- Croce Paolo
- Nato a Napoli il 21 ottobre 1954.
- Residente in Roma, via Rovereto, 15.
2. Titoli di Studio
- Laureato in Ingegneria Civile, sottosezione idraulica, conseguita presso l'Università degli Studi di Napoli, il 28 maggio 1979, con voto 110 e lode su 110.
- Master of Science, conseguito presso l'Università del Colorado (U.S.A.), il 21 maggio 1982.
3. Albo Professionale
- Iscritto all'Albo Professionale dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma con il n° 31600. Anzianità d’iscrizione 1983.
4. Incarichi Accademici
- Professore Ordinario di Geotecnica dal marzo 2005, presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale.
- Attualmente docente dei corsi di: Stabilità dei Pendii; Costruzioni di Terra, Cave e Discariche.
5. Associazioni tecniche e scientifiche
- Membro della American Society of Civil Engineers (ASCE) dal 1982.
- Membro della Associazione Geotecnica Italiana (AGI) dal 1982.
- Componente del comitato tecnico di revisione della normativa geotecnica europea (TC250/SC7) e coordinatore del gruppo di lavoro sul miglioramento delle terre (EG14 - Ground Improvement)
6. Competenza Tecnica
30 anni di esperienza nella progettazione e la realizzazione di grandi opere di ingegneria civile, tra le quali in particolare:
- dighe di materiali sciolti
- rilevati stradali
- fondazioni di viadotti autostradali
- interventi di consolidamento e stabilizzazione dei terreni
- scavo di gallerie, in varie condizioni geo-morfologiche e geotecniche (rocce, terreni sciolti) eseguite mediante tecniche diverse (metodi tradizionali, preconsolidamenti, scavo meccanizzato)
- studio della stabilità dei pendii e del rischio di frana
- interventi di consolidamento dei versanti e protezione dalle frane
- pianificazione ed interpretazione del monitoraggio geotecnico
- interventi di recupero ambientale di cave e discariche
- individuazione, reperimento, posa in opera e caratterizzazione geotecnica dei materiali da costruzione

- Permeabilità e Consolidazione.
- Modellazione fisica in centrifuga.
- Costruzioni di materiali sciolti
- Gallerie
- Miglioramento dei terreni mediante Jet Grouting e Stabilizzazione a calce

Riviste Internazionali
1. Pane, V., Croce, P., Znidarcic, D., Ko, H.-Y., Olsen, H.W., Schiffman, R.L. Effects of consolidation on permeability measurements for soft clay. (1983) Geotechnique 33 (1) PP. 67 – 72.
2. Znidarcic, D., Schiffman, R.L., Pane, V., Croce, P., Ko, H.-Y., Olsen, H.W. (1986) Theory of One-Dimensional Consolidation of Saturated Clays: Part V, Constant Rate of Deformation Testing and Analysis. Geotechnique 36 (2) PP. 227 – 237
3. Croce P., Flora A. (2000) “Analysis of Single Fluid Jet-Grouting”, Géotechnique, 50, No. 6, 739-748
4. G. Modoni, P. Croce, L. Mongiovì (2006). Theoretical modelling of jet grouting. Géotechnique – Thomas Telford, vol. 56-5, pp. 335-347 ISSN: 0016-8505.
5. P. Croce, G. Modoni (2007). Design of Jet Grouting Cut-offs. Ground Improvement – Thomas Telford, vol. 10-1, pp. 1-9, ISSN 1365-781X.
6. G. Modoni, P. Croce, L. Mongiovì (2008). Theoretical modelling of jet grouting - closure. Géotechnique – Thomas Telford, vol LVIII N.6, pp.533-535, ISSN: 0016-8505.
7. P. Croce, G. Modoni (2008). Closure: Design of Jet Grouting Cut-offs. Ground Improvement – Proceedings of the Institution of Civil Engineers, vol. GI 1, pp. 47-50, ISSN 1365-781X.
8. Flora A., G. Modoni, S. Lirer, P. Croce (2012). The diameter of single, double and triple fluid jet grouting columns: prediction method and field trial results. Géotechnique, Volume 63, Issue 11 ISSN: 0016-8505, DOI 10.1680/geot.12.P.062., pp.934-945
9. Croce, P., Modoni, G., Rasulo, A. Saroli, M., (2013) Geotechnical analysis of an ancient dam built in unfavourable geological conditions, Italian Journal of Engineering Geology and Environment - Book Series (6), DOI: 10.4408/IJEGE.2013-06.B-38, pp. 399-408.
10. Modoni, G., Darini, G., Spacagna, R.L., Saroli, M., Russo, G., Croce, P. (2013) Spatial analysis of subsidence induced by groundwater withdrawal, Engineering Geology, vol.167, Dec. 2013, pp.59-71. ISSN 0013-7952. DOI 10.1016/j. enggeo. 2013.10.014.
11. Albano M., Modoni G:, Russo G., Croce P., (2015) Assessment of the seismic performance of a bituminous faced rockfill dam, Soil Dynamics and Earthquake Engineering, 75 (2015), pp.183-198.
12. Modoni, G., Flora, A., Lirer, S., Ochmański, M., & Croce, P. (2016) Design of jet grouted excavation bottom plugs. Journal of Geotechnical and Geoenvironmental Engineering, 142 (7).

Riviste Nazionali
1. Croce P., Flora A. (1998) “Jet grouting effects on pyroclastic soils”, Rivista Italiana di Geotecnica, N.2, 5-14.
2. P. Croce, G. Modoni (2008). Analisi geotecnica di una diga di antica costruzione. Rivista Italiana di Geotecnica, 3/2008, pp.138-150.
3. P. Croce, G. Modoni (2010). Consolidamento delle fondazioni di rilevati stradali e ferroviari, Rivista Italiana di Geotecnica, vol. XLIV, n.3, pp.30-45.

Libri
1. P. Croce, A. Flora, G. Modoni (2004). Jet grouting: tecnica, progetto e controllo. Hevelius editore, Benevento.
2. P. Croce, A. Flora, G. Modoni (2014). Jet grouting: Technology, Design and Control. Taylor & Francis Group, ISBN 978-0-415-52640-1.

Standard e Raccomandazioni
1. Croce P., Flora A., Lirer S., Manassero V., Modoni G., Siepi M. (2012). Jet grouting: Raccomandazioni. Linee Guida, Associazione Geotecnica Italiana, Edizioni AGI, Roma, 56 pp, ISBN: 9788897517061.

Articoli a Convegni Internazionali
1. Croce, P., Pane, V., Znidarcic, D., Ko, H.-Y., Olsen, H.W., Schiffman, R.L. (1985) Evaluation of consolidation theories by centrifuge modelling. Application of centrifuge modelling to geotechnical design. Proc. symposium, Manchester, 1984 PP. 381 - 402
2. P. Croce, A. Flora e G. Modoni (2001). Experimental investigation of jet grouting. Geotechnical Special Publication ASCE, 113, ISSN 08950563, pp. 245-252.
3. Croce P., Modoni G. (2002) Numerical Modelling of Jet-Grouted Foundations, Fifth European Conference on Numerical Methods in Geotechnical Engineering, Paris, September, 2002, ISBN 2-85978-362-8, pp.453-458.
4. Croce P., Russo G. (2002) “Statistical Analysis of Earth Dams Construction”, Fifth European Conference on Numerical Methods in Geotechnical Engineering, Paris, September 4-6, 2002.
5. Croce P., Russo G. (2003) “Experimental investigation on lime stabilised soils”, XIII ECSMGE, Prague, August 25-28, 2003.
6. Croce P., Russo G. (2003) “Soil-water characteristic curves of lime stabilised soil”, International Workshop on Geotechnics of Soft Soils, Noordwijkerhout, September 17-19, 2003.
7. Croce P., Modoni G., Russo G., (2004), “Jet grouting performance in tunneling” Geotechnical Special Publication ASCE, 124, ISSN: 08950563, pp.910-922.
8. Cecconi M, Croce P., Viggiani G.M.B. (2006). Physical Modelling of Block Toppling. Physical Modelling in Geotechnics. 6th ICPMG '06. Hong Kong. August 4-6 2006. Vol. 1, pp. 325-330
9. G. Darini, G. Modoni, M. Saroli, P. Croce, (2008), Land subsidence induced by groundwater extraction: the case of Bologna, Proc. of IEMSs 2008: International Congress on Environmental Modelling and Software, Barcelona 10-13 Luglio 2008, pp. 1386-1393, ISBN 978-84-7653-074-0.
10. P. Croce, G. Modoni, (2008), Analysis of dam behaviour after eighty years of service, Proc. of the 6th Int. Conference on Case Histories in Geotechnical Engineering, Arlington VA, August 11-16 2008 , paper 2.71, ISBN # 1-8870009-13-2.
11. G. Modoni, Croce P., J. Bzòwka, (2008), Design of jet grouted foundations for maritime structures, Proc. of the 11th Baltic Sea Geotechnical Conference, Geotechnics in Maritime Engineering, Gdanks (Poland) 15-18 September, ISBN 978-83-602610, pp.989-996.
12. Modoni G., Russo G., Spacagna R.L., Croce P. (2011) Influence of Soil Properties Variability on the Prediction of Settlements, International Symposium on Deformation Characteristics of Geomaterials, September 1~3, 2010, Hanrimwon eds., ISBN 978-89-5708-206-5, ISBN 978-89-5708-204-1Set, pp. 1247-1253.
13. Cecconi, M., Pane, V., Marmottini, F., Russo, G., Croce, P., Dal Vecchio, S. (2011) Lime stabilisation of pyroclastic soils Unsaturated Soils - Proceedings of the 5th International Conference on Unsaturated Soils 1 PP. 537 - 541
14. M. Arroyo, A. Gens, P. Croce, G. Modoni (2012), Design of jet-grouting for tunnel waterproofing, Proc. of the 7th Int. Symposium on Geotechnical Aspects of Underground Construction in Soft Ground, TC28 IS Rome, Viggiani ed., Taylor & Francis Group London, 16-18 May 2011, ISBN 978-0-415-66367-8, pp.181-188.
15. Croce, P., Di Maio, S., Speciale, G., Cassibba, L. (2012) Design and construction of a sewer tunnel in difficult site conditions Geotechnical Aspects of Underground Construction in Soft Ground - Proceedings of the 7th International Symposium on Geotechnical Aspects of Underground Construction in Soft Ground PP. 157 - 164
16. Croce P., Flora A., Lirer S., Modoni G. (2012), Prediction of jet grouting efficiency and columns average diameter, ISSMGE - TC 211 International Symposium on Ground Improvement IS-GI Brussels, vol. IV, 31 May & 1 June 2012, ISBN, pp. 215-224.
17. Albano M. , Modoni G., Russo G., Croce P., (2012), Performance based seismic analysis of an existing rockfill dam, Second International Conference on Performance Based Design in Geotechnical Earthquake Engineering, Patron Editore , pp.1079-1090, Bologna 2012, ISBN 978-88-555-3178-8.
18. Modoni G., Darini G., Spacagna R.L., Saroli M., Russo G., Croce P. (2013) Spatial- temporal analysis of the subsidence in the city of Bologna, Proc. of the Conf. “Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites, May 2013, Napoli, Taylor & Francis Group, ISBN 978-1-138-00055-1.
19. Bosco, N., Croce, P., Palma, B., Pingitore, D., Ramondini, M. (2013) Restoration projects and remedial works in the historical island of Ventotene Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites - Proc. of the 2nd Int. Symp. on Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites PP. 183 - 190
20. M. Albano, M. Lancia, M. Saroli, G. Modoni, G. Scarascia Mugnozza, P. Croce, (2014). Seismic microzonation of the Cassino plain. XII IAEG congress, sessione 5, Urban geology, sustainable planning and landscape exploitation. Torino, September 15-19, 2014.
21. Croce P., Modoni G., & Russo G. (2015) Technical and legal aspects of tunnelling-induced damage. XVI European Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering (ECSMGE 2015), Edinburgh, Scotland, 13-17 September 2015. ISBN: 072776067X.
22. Russo, G., Capotosto, A., Croce, P., Modoni, G., Vitale, E. (2015) Lime treatment for the reuse of dredged marine Sediments Geotechnical Engineering for Infrastructure and Development - Proceedings of the XVI European Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering, ECSMGE 2015, 3, pp. 1321-1326.
10. Albano M., Modoni G., Russo G., Croce P., Polcari M., Saroli M., Bignami C., Moro M., Stramondo S. (2016) - Rockfill dam monitoring through ground-based and remote sensing techniques. 1st IMEKO TC-4 International Workshop on Metrology for Geotechnics Benevento, Italy, March 17-18, 2016. ISBN: 978-929900750-1
23. Proia, R., Croce, P., & Modoni, G. (2016) Experimental Investigation of Compacted Sand-bentonite Mixtures Procedia Engineering, 158, pp. 51-56.
24. Toraldo, C., Modoni, G., & Croce, P. (2016) Reliable Definition of the Characteristic Strength of Jet Grouted Soils by Random Field Theory Procedia Engineering, 158, pp. 416-421.
25. Ferrigno, L., Modoni, G., Betta, G., Croce, P., & Salvatore, E. (2016) Non destructive tests to detect the integrity of steel anchors in corrosive environments 1st IMEKO TC4 International Workshop on Metrology for Geotechnics, MetroGeotechnics 2016, pp. 230-235.
26. Vitale, E., Cecconi, M., Croce, P., Deneele, D., Pane, V., Russo, G., Vecchietti, A. (2016) Influence of Pore Water Chemistry on Hydraulic Conductivity of Kaolinite Suspensions Procedia Engineering, 158, pp. 81-86.

Articoli a Convegni Nazionali
1. Croce P., Mongiovi' L. (1995) "Modellazione teorica della gettiniezione", XIX Convegno Nazionale di Geotecnica, Pavia, 19-21 settembre, Associazione Geotecnica Italiana.
2. Croce P., Modoni G., Mongiovì L. (2001) Analisi e modellazione dei fenomeni indotti dal jet-grouting, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2001 - IARG 2001, Milano, 10-11 Maggio 2001.
3. Croce P., Modoni G. (2002) Progettazione degli interventi di jet-grouting in ambiente urbano, 2002, Atti del XXI Convegno Nazionale di Geotecnica “Opere geotecniche in ambiente urbano”, l’Aquila, Settembre 2002.
4. Croce P., Russo G. (2002) “Reimpiego dei terreni di scavo mediante stabilizzazione a calce”, XXI Convegno Nazionale di Geotecnica, L’Aquila, 11-14 settembre.
5. Croce, P., Modoni G., Mongiovì L. (2003) Previsione degli effetti del jet grouting, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2003 - IARG 2003, Potenza, 18-20 Giugno 2003.
6. Croce P., Flora A., Russo G., Tamponi G., (2004) I diaframmi di jet grouting per l’adeguamento delle dighe e delle traverse, AGI- XXII Convegno Nazionale di Geotecnica, Palermo Settembre 2004, pp.489-496, ISBN 8855527703.
7. Croce, P., Modoni G., Palmisano, F., (2006) Progetto di fondazioni a pozzo realizzate con la tecnica del jet grouting. Convegno Nazionale dei Ricercatori di Ingegneria Geotecnica, Bari, settembre 2006, ISBN 88-86977-77-8, pp.327-340.
8. Carletto M. F. W., Modoni G., Croce P. (2007) Previsione del diametro delle colonne di Jet Grouting, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2007 - IARG 2007, Salerno, 4-6 Luglio 2007.
9. G. Darini, G. Modoni, M. Saroli, P. Croce, (2007), Studio della subsidenza indotta da prelievi idrici nell’area di Bologna, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2007 - IARG 2007, Salerno, 4-6 Luglio 2007.
10. P. Croce, G. Modoni, G. Russo, (2008), Osservazioni sull’impiego delle tecniche di stabilizzazione per lo scavo di gallerie in terreni sciolti, Atti della Conferenza in memoria del Prof. Renato Ribacchi, Associazione Geotecnica Italiana, Roma, dicembre 2007 .
11. G. Darini, G. Modoni, M. Saroli, P. Croce, (2009) Interpretazione teorica della subsidenza indotta da prelievi idrici nell’area di Bologna, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2009 - IARG 2009, Roma, 10-12 Settembre 2009.
12. P. Croce, G. Modoni, M. Carletto, (2011) Correlazioni per la previsione del diametro delle colonne di jet grouting, Convegno Nazionale di Geotecnica, 22-24 Giugno 2011, Napoli, ISBN 978-88-97517-044-7, pp. 423-430.
13. Albano M., Modoni G., Russo G., Croce P. (2012) Analisi sismica prestazionale di una diga in rockfill esistente, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2012 - IARG 2012, Padova, 2-4 Luglio 2012, ISBN 978-88-89524-67-1.
14. Albano M., Croce P., Modoni G., Russo G., (2013) Analisi 3d della risposta sismica di una diga in rockfill con manto di tenuta in conglomerato bituminoso, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2013 - IARG 2013, Perugia, 16-18 settembre.
15. Capotosto A., Croce P., Modoni G., Russo G., (2014) Stabilizzazione a calce per reimpiego di sedimenti marini di dragaggio, Incontro Annuale dei Ricercatori di Geotecnica 2013 - IARG 2013, Perugia, 16-18 settembre.
16. Croce P., (2016) Design Criteria for Tailings Dams’. 16th Conference of Ph.D. Students of Faculties of Civil Engineering, Gliwice, Polonia, 5-6 maggio 2016.
17. Croce P., Spacagna R.L., & Salvatore E. (2017) Interventi di adeguamento dei rilevati stradali e ferroviari. XXV Convegno Nazionale di Geotecnica, 4-6 giugno 2014 (in corso di stampa)

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]