Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Scheda Docente

VARILONE PIETRO - Professore Associato

English version

Afferente a: Dipartimento: Ingegneria Elettrica e dell'Informazione "Maurizio Scarano"

Settore Scientifico Disciplinare: ING-IND/33

Orari di ricevimento: Lunedì 16-18 e Giovedì 16-18

Recapiti:
E-Mail: varilone@unicas.it

  • Insegnamento IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE (90170)

    Terzo anno di Ingegneria industriale CASSINO (L-9), Elettrica
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 3,00

    Programma:
    Classificazione dei convertitori. Convertitori non controllati con alimentazione ideale e non ideale Caratteristiche I/O. Convertitore controllati all'accensione con alimentazione ideale e non ideale. Caratteristiche I/O. Applicazione dei convertitori negli impianti elettrici per la gestione dell'energia elettrica. Alimentazioni di riserva e per i servizi di sicurezza: sistemi di accumulo, UPS. Convertitori CC/CA per la connessione di sorgenti in CC ai carichi e/o alla rete in CA. Principio di funzionamento, di regolazione, dimensionamento e scelta. Introduzione alla power quality. Classificazione dei disturbi. Disposizioni legislative sugli impianti elettrici. Criteri della progettazione. Documentazione di progetto. Valutazione del fabbisogno dei carichi. Scelta della struttura del sistema. Rifasamento. Impianti di terra. Scelta e dimensionamento delle condutture. Protezione degli impianti. Protezione delle persone

    Testi:
    N. Mohan, T. Undeland, W.Robbinson: Power Electronics, John Wiley & Sons
    A.Losi, G.M. Casolino: Progettazione degli Impianti Elettrici di Bassa Tensione, PEARSON
    Appunti del docente

    Valutazione:
    La prova orale, della durata indicativa di 30 minuti, prevede almeno tre domande relative agli argomenti principali trattati nel modulo, la progettazione, la sicurezza elettrica e i sistemi di conversione degli impianti elettrici. In particolare si valuterà il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto dallo studente nello studio della materia e la capacità dello studente di ragionare sulle tematiche esposte nel modulo.

  • Insegnamento IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE (90170)

    Terzo anno di Ingegneria industriale CASSINO (L-9), Elettrica
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Classificazione dei convertitori. Convertitori non controllati con alimentazione ideale e non ideale Caratteristiche I/O. Convertitore controllati all'accensione con alimentazione ideale e non ideale. Caratteristiche I/O. Applicazione dei convertitori negli impianti elettrici per la gestione dell'energia elettrica. Alimentazioni di riserva e per i servizi di sicurezza: sistemi di accumulo, UPS. Convertitori CC/CA per la connessione di sorgenti in CC ai carichi e/o alla rete in CA. Principio di funzionamento, di regolazione, dimensionamento e scelta. Introduzione alla power quality. Classificazione dei disturbi. Disposizioni legislative sugli impianti elettrici. Criteri della progettazione. Documentazione di progetto. Valutazione del fabbisogno dei carichi. Scelta della struttura del sistema. Rifasamento. Impianti di terra. Scelta e dimensionamento delle condutture. Protezione degli impianti. Protezione delle persone

    Testi:
    N. Mohan, T. Undeland, W.Robbinson: Power Electronics, John Wiley & Sons
    A.Losi, G.M. Casolino: Progettazione degli Impianti Elettrici di Bassa Tensione, PEARSON
    Appunti del docente

    Valutazione:
    La prova orale, della durata indicativa di 30 minuti, prevede almeno tre domande relative agli argomenti principali trattati nel modulo, la progettazione, la sicurezza elettrica e i sistemi di conversione degli impianti elettrici. In particolare si valuterà il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto dallo studente nello studio della materia e la capacità dello studente di ragionare sulle tematiche esposte nel modulo.

  • Insegnamento IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI (90232)

    Terzo anno di Ingegneria industriale FROSINONE (L-9), Gestionale
    Crediti Formativi Universitari (CFU): 9,00

    Programma:
    Generalità sugli impianti elettrici produzione, trasporto, distribuzione ed utilizzazione dell'energia elettrica; corrente continua e corrente alternata; impianti trifase e monofase. Condizioni di funzionamento normali ed anormali.
    Gli utilizzatori e relativa classificazione. I carichi elettrici: coefficienti di utilizzazione e di contemporaneità.
    Componenti degli impianti elettrici industriali:conduttori in cavo, apparecchi di manovra (interruttori e fusibili), relè, sistemi di protezione.
    Condizioni di funzionamento normali e relativi criteri di scelta e di dimensionamento dei componenti.
    Condizioni di funzionamento anormali e relativi criteri di scelta e di dimensionamento dei componenti.
    Classificazione delle alimentazioni. Alimentazioni ordinarie e di riserva.
    Schemi elettrici e funzionamento. Criteri di scelta.
    Elementi di sicurezza elettrica. L'impianto di terra. Contatti diretti e contatti indiretti. Classificazione degli impianti in funzione dei criteri di esercizio del neutro e di gestione delle masse.
    Il rifasamento. Rifasamento centralizzato e distribuito. Aspetti tariffari.

    Testi:
    appunti del docente

    Valutazione:
    La prova orale, della durata indicativa di 30 minuti, prevede almeno tre domande relative agli argomenti principali trattati nel modulo, la progettazione e la sicurezza elettrica. In particolare si valuterà il livello di approfondimento e consapevolezza raggiunto dallo studente nello studio della materia e la capacità dello studente di ragionare sulle tematiche esposte nel modulo.

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento: 30246 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale FROSINONE - Piazza Marzi 1 03100 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale FROSINONE - (2019/2020)
    Data e ora appello: 29/07/2020, ore 10:30
    Luogo: Piattaforma Meet
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 22/10/2019 al 27/07/2020 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento: 32375 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale 32375 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE NESSUNA CANALIZZAZIONE - Ingegneria industriale 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO - 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO - via G. Di Biasio 43, 03043 - (2019/2020)
    Data e ora appello: 30/07/2020, ore 10:30
    Luogo: studio docente
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 18/10/2019 al 28/07/2020 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento: 30246 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale FROSINONE - Piazza Marzi 1 03100 90232 IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI - Ingegneria industriale FROSINONE - (2019/2020)
    Data e ora appello: 09/09/2020, ore 10:30
    Luogo: Studio docente FR
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 22/10/2019 al 08/09/2020 (prenota l'appello)
  • Denominazione insegnamento: 32375 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale 32375 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE NESSUNA CANALIZZAZIONE - Ingegneria industriale 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO - 90170 IMPIANTI ELETTRICI DI DISTRIBUZIONE E CONVERSIONE - Ingegneria industriale CASSINO - via G. Di Biasio 43, 03043 - (2019/2020)
    Data e ora appello: 10/09/2020, ore 10:30
    Luogo: studio docente
    Tipo prova: prova orale
    Prenotabile: dal 18/10/2019 al 09/09/2020 (prenota l'appello)

dal 2/7/2012 è professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria elettrica e dell’Informazione dell'Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale per il Settore Scientifico Disciplinare Sistemi elettrici per l'energia (ING-IND/33);

nel 2013 è nel 2012 è risultato idoneo nella Abilitazione Scientifica Nazionale come prof. Ordinario nel settore concorsuale 09/E2;

dal 1999 al 1/7/2012 è stato ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli studi di Cassino per il Settore Scientifico Disciplinare Sistemi elettrici per l'energia (ING-IND/33) ;

dal 2008 è responsabile scientifico del laboratorio di ricerca di sistemi elettrici, LaSE, presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale ;

nel 1999 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Conversione dell’energia elettrica presso la Seconda Università di Napoli (SUN) discutendo la tesi “Metodi probabilistici per l’analisi in regime permanente dei sistemi elettrici trifase dissimmetrici”;

dal 2013 è membro del collegio dei docenti della scuola di Dottorato in Ingegneria Elettrica e dell’Informazione dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale;

dal 2001 al 2005 e dal 2007 al 2009 ha fatto parte della giunta del Dipartimento di Ingegneria Industriale della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Cassino;

dal 2002 è membro dell’Associazione Elettrotecnica Italiana (AEIT) e dal 2001 è membro dell'Institute of Electrical and Electronic Engineering (IEEE);

dal 2009 al 2012 ha ricoperto il ruolo di Presidente della Sezione AEIT di Cassino;

è stato responsabile dei fonti di ateneo per la ricerca del gruppo di sistemi elettrici per l’anno 2004 (ex MURST 60%) e per gli anni 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2012, 2013, 2014 e 2015 (FAR - ricerche individuali);

dal 15/10/2001 è iscritto all'ordine degli ingegneri della provincia di Frosinone

è coautore di un lavoro premiato con il terzo premio al convegno internazionale IEEE conference PMAPS international conference Prize Paper Award-Third Prize anno 2004;

è membro dell’Italian Chapter Executive Commitee dell’IEEE Power Engineering Society;

è coautore di parte di due capitoli (Chapter 1: Models for Probabilistic Network Analysis - Section 3, Chapter 2: Probabilistic Harmonic Indices - Section 4) della IEEE Tecnical Publication: “Time-Varying Waveform Distortions in Power Systems”, dell’Harmonics Working Group della IEEE Power Engineering Society (Editor P. F. Ribeiro);

è referee per le seguenti riviste internazionali: International Journal of Electrical Power & Energy Systems, International Journal of Power and Energy Systems, IEEE Transactions on Power Systems, IEEE Transactions on Power Delivery, IEEE Power Engieenering Society Letters, IET Renewable Power Generation, ed inoltre ha svolto attività di referee per le conferenze internazionali Power Systems Computation Conference (PSCC), Probabilistic Methods Applied to Power Systems (PMAPS) e Powertech;

nel 2015 ha fatto parte della commissione di esame per il settore scientifico-disciplinare ING-IND/33 del XXVII ciclo del Dottorato in Ingegneria Elettrica - Dipartimento di ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell'Informazione, Università degli Studi di Napoli Federico II;

dal (aprile) 2015, fa parte del gruppo di AutoValutazione e assicurazione della Qualità (AVQ) del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione " Maurizio Scarano".

dal (luglio) 2015, e il referente per il DIEI è nella commissione congiunta DIEI-DICEM per gli scambi con l'albo dei periti della provincia di Frosinone.

è coautore di 84 pubblicazioni e autore di una tesi di dottorato.

Altre Attività

nel 1996 ha ricevuto un incarico di consulenza scientifica dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università degli Studi di Cassino per attività di ricerca nel campo degli impianti di produzione eolico-solare;

nel 1996 e' risultato vincitore di un concorso per l'assegnazione di una borsa di studio indetta dal Comitato Nazionale Per Le Ricerche Tecnologiche E L'innovazione (CNR) nell'ambito della tematica "Impiantistica ed Automazione Industriale", svolgendo tale attività dal 1/8/96 al 16/1/97;

nel 1996, 1997 e 1999 ha svolto attività di ricerca sperimentale presso il Consorzio Ricerche Innovative per il Sud (C.R.I.S.) dell'Ansaldo Trasporti nell'ambito dei Progetti Europei di seguito elencati:

"Research Activities on Probabilistic Techniques to Analyse Harmonic Distortion: Modelling and Testing of AC rail", nell'ambito del Progetto Europeo "Hosting and Training of Researchers on the Study and Testing of Components and Systems for Urban and Rail Electrical Transport" del Programma Quadro " Human Capital and Mobility - Access to Large Scale Facilities. Le attività sperimentali della ricerca sono state condotte negli anni 1996 e 1997;

"Research Activities on Techiniques to Analyse Harmonic Distortion due to Modern AC Rails and Investigation of R/X ratio of Realistic 25 kV Equipment", nell'ambito del Progetto Europeo "Training and Research on the Study and Testing of Components and Systems for Railway Transport (T.R.A.I.N.)" del Programma Quadro "Training and Mobility of Researchers - Access to Large Scale Facilities" (Contratto No. ERBFMGECT950064). Le attività sperimentali della ricerca sono state condotte nel 1999.

negli anni 1999 e 2000 ha ottenuto un incarico di collaborazione, nell’ambito della linea 1 “Realizzazione di un Laboratorio di Ricerca Applicata e Formazione Avanzata nel campo dei Convertitori Statici a Commutazione Forzata” del progetto ‘Innovazione: Sviluppo e Creazione di Impresa’, del PArco scientifico e tecnologico del Lazio MERidionale (PA.L.MER.), finanziato dal MURST, per lo svolgimento di attività di tutoraggio;

nel 2001 ha partecipato al progetto di ricerca: Modelli e strumenti per l'analisi e la gestione, in funzionamento normale ed anormale, dei sistemi di distribuzione con generazione distribuita nell’ambito del Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN): Integrazione della generazione distribuita nel sistema elettrico nazionale (Progetto finanziato nell’ambito dei PRIN 2001);

nel gennaio 2001, ha effettuato una serie di prove sperimentali in collaborazione con l’Ansaldo di Milano, presso lo stabilimento siderurgico ‘Danieli’, sito in Butrio, per la valutazione dell’inquinamento armonico e per lo studio delle condizioni di funzionamento di un forno in corrente continua da 80 MW;

nel 2002 ha partecipato al progetto di ricerca: Progettazione delle reti di distribuzione con criteri probabilistici nell’ambito del PRIN: Gestione del Rischio e della Qualità nel Mercato dell’Energia Elettrica (Progetto finanziato nell’ambito dei PRIN 2002);

nel 2004 ha partecipato al progetto di ricerca: L'impatto della generazione da fonti rinnovabili sulle reti elettriche di MT e BT: metodi per l'analisi e strumenti per migliorare la qualità e l'affidabilità del servizio di distribuzione dell'energia elettrica nell’ambito del PRIN: Sviluppo sostenibile da fonti rinnovabili nei sistemi elettrici liberalizzati: aspetti tecnici, economici e gestionali (Progetto finanziato nell’ambito dei PRIN 2004);

nel 2005 ha partecipato alla ricerca “Definizione di procedure e metodologie per il monitoraggio della ‘robustezza’ e dell’adeguatezza del sistema di potenza”, finanziata dal CESI (sottoprogetto 5-Novaret, Rete 21) nell’ambito dell’attività “Ricerca di Sistema” commissionata al CESI dal Ministero delle Attività Produttive;

dal 12/12/2005 al 18/03/2009 è stato consigliere delegato della sezione di Cassino della federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazione (AEIT);

nel 2005, è stato responsabile scientifico per un’analisi teorico-sperimentale dei livelli di disturbo causati da azionamenti di elevata potenza della Nuovo Pignone Firenze presso lo stabilimento Nuovo Pignone sito a Massa Carrara;

nel 2007, gli è stato conferito un incarico dal Parco scientifico e tecnologico del Lazio MERidionale (PALMER) come valutatore di fattibilità di impianti dimostrativi basati su fonti rinnovabili nell’ambito del Progetto CEER-PALMER (Centro di Eccellenza e dimostratore tecnologico sulle tematiche delle Energie Rinnovabili);

nel 2007 ha presentato un contributo per la Public Consultation sul documento E06-PC-17 (E06-PC-17-20): “Towards voltage quality regulation in Europe” della European Energy Regulators CEER & ERGEG. I commenti sono stati, successivamente, riportati nel documento E07-EQS-15-04 “Towards voltage quality regulation in Europe Evaluation of the Comments Received” del 18 July 2007;

nel 2008 ha partecipato al progetto di ricerca: Sistemi avanzati di valutazione e gestione della qualità del servizio nelle reti attive di distribuzione, con verifica sperimentale tramite simulatore in tempo reale. (Progetto finanziato nell’ambito dei PRIN 2008);

nel 2008 è stato presso il Department of Electrical and Computer Engineering della Northeastern University di Boston per attività di ricerca;

dal 2008 è uno dei tre tecnologi dell’Università degli Studi di Cassino incaricati della realizzazione di dimostratori tecnologici nell’ambito del Progetto Formazione Regione Lazio "Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica";

nel 2009 è stato nominato membro aggregato della commissione Giudicatrice degli esami di stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere (DR 362 del 22/7/2009).

dal 2009 al 2011 è stato segretario del consiglio di corso di studio di ingegneria elettrica

nel 2009 è stato responsabile scientifico del contratto di ricerca e formazione tecnico-scientifica con la GETRA S.p.A ”Linguaggi avanzati di programmazione per la implementazione di programmi orientati alla progettazione di apparecchiature elettriche” ;

nel 2009-2010 è stato ricercatore del gruppo di lavoro per il contratto con lo stabilimento FIAT di Cassino dal titolo “Diagnosi della qualità dell’energia elettrica Unità lastratura”);

nel 2009, gli è stato conferito un incarico dal Parco scientifico e tecnologico del Lazio MERidionale (PALMER) come valutatore degli impianti fotovoltaici realizzati nell’ambito del progetto CEER-PALMER;

dal 2009 al 2012 è stato responsabile del progetto SEFIR della Linea di sviluppo L3 del Finanziamento Regione Lazio - Legge Regionale 4 del 28 Aprile 2006 Art. 182 – comma 4 lettera b) “Riqualificazione e ammodernamento dei Laboratori”

dal 2008 ha partecipato come ricercatore al Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale dal titolo “Sistemi avanzati di valutazione e gestione della qualità del servizio nelle reti di distribuzione, con verifica sperimentale tramite simulatore in tempo reale” (coordinatore Scientifico nazionale Prof. C. A. Nucci dell’Università di Bologna);

per gli anni 2008-2012 ha partecipanto come ricercatore nel SubTask WP1-T1.2.2 del Progetto ADDRESS (finanziato all’interno del VII Programma Quadro- Commissione Europea);

per gli anni 2008-2012 ha partecipato come ricercatore nel SubTask WP2 - T2.1.1 del Progetto ADDRESS (finanziato all’interno del VII Programma Quadro- Commissione Europea);

per gli anni 2008-2009 ha partecipato come ricercatore nella Convenzione tra il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Cassino ed il CNR-DET (Dipartimento di Energia e Trasporti) per il progetto “Celle a combustibile per applicazioni stazionarie cogenerative – Gruppo tematico (5.2.5.11) Progetti Internazionali: nucleare, idrogeno, celle a combustibile” (finanziato negli anni 2008 – 2009);

per gli anni 2006-2009 ha partecipato come ricercatore nell’Obiettivo realizzativo O3 del Progetto n.E01/0691/02/X05 finanziato dal Ministero delle Attività Produttive nel piano PNR FIT 2005 dal titolo: “Sviluppo di un prototipo innovativo per la generazione dispersa di energia elettrica e termica ad alta efficienza e basso impatto ambientale, basato su celle a combustibile alimentate con idrogeno prodotto da gas naturale”, Progetto n. E01/0691/02/X05, Pratica Sanpaolo IMI 77131 (finanziato per gli anni 2006-2009).

negli anni 2009-2010 è stato ricercatore del gruppo di lavoro per il contratto con lo stabilimento FIAT di Cassino dal titolo “Diagnosi della qualità dell’energia elettrica Unità lastratura”;

nel 2011 è stato ricercatore del gruppo di lavoro per il contratto con lo stabilimento FIAT di Cassino SAP 4868219 dal titolo “Analisi e valutazione della compensazione di buchi di tensione su energia elettrica finalizzata all'ottenimento della continuità lavorativa in ottica WCM“ (2011).

nel 2013, gli è stato conferito dal comune di Pico (FR) un incarico come commissario nella commissione esaminatrice per la gara dei lavori di “Realizzazione impianto solare fotovoltaico sulle scuole materna e media di Via Antonio Carnevale”.

nel 2013-2014 ha partecipato alle riunioni del comitato tecnico 4.1 "gestione del patrimonio stradale" Associazione Mondiale della Strada Comitato Nazionale Italiano (AIPCR)

nel 2014, è stato responsabile scientifico per un'attività di ricerca sul tema " Sviluppo modelli ed algoritmi per un simulatore digitale di un sistema elettrico industriale, interfacciato con un sistema ENMCS" per conto della Schneider electric.

nel 2016, è stato responsabile per un'attività di ricerca sul tema " Servizio per attività di supporto scientifico sulle tematiche di Power Quality nelle reti di distribuzione" per conto di ENEL Global Procurement Global Infrastructure and Networks Procurement (€ 20.000)

nel 2016 è stato nominato componente della commissione Giudicatrice degli esami di stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere (DR 421 del 27/5/2016);

dal 2016 è membro del Comitato Tecnico D.1, "gestione del patrimonio stradale" Associazione Mondiale della Strada Comitato Nazionale Italiano (AIPCR)


Principale Attività di Docenza

Sin dalla laurea, ha iniziato la sua attività di ricerca in collaborazione con il gruppo "Sistemi elettrici per l'energia " dell'Università degli studi di Cassino su temi riguardanti i sistemi elettrici per l’energia. In particolare:

ha tenuto in prima persona i seguenti corsi:
dall’A.A. 2002/2003 all’A.A. 2008/2009 il corso (nuovo ordinamento) di ‘Impianti Elettrici Civili’ per il Corso di laurea in Ingegneria elettrica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Cassino;

negli A.A. 2004/2005 e 2005/2006 il corso (nuovo ordinamento) di ‘Elementi di Impianti Elettrici’ per il Corso di laurea in Ingegneria della produzione industriale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Cassino;

dall’ A.A. 2005/2006 all’A.A. 2007/2008 i corsi (nuovo ordinamento) di ‘Impianti elettrici per ingegneria civile (corso integrato)’ e ‘Sicurezza elettrica (corso integrato)’ per il corso di Laurea in ingegneria civile presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Cassino;

dall’ A.A. 2009/2010 all’A.A 2011/2012 i corsi (nuovo ordinamento) di ‘Conversione statica negli impianti elettrici/Fondamenti di progettazione degli impianti elettrici’ (responsabile di 6 formativi) per il corso di Laurea in Ingegneria elettrica e di ‘Impianti elettrici (corso integrato)’ per il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria civile presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Cassino;

nell’ A.A. 2012/2013 il corso di ‘Conversione statica negli impianti elettrici/Fondamenti di progettazione degli impianti elettrici’ per il corso di Laurea in Ingegneria elettrica presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

nell’ A.A. 2013/2014 il corso di ‘Impianti elettici di distribuzione e conversione’ per il corso di Laurea in Ingegneria Industriale presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

nell’ A.A. 2014/2015 il corso di ‘Impianti elettici di distribuzione e conversione’ per il corso di Laurea in Ingegneria Industriale (9 UCD su 12 CFU) presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

nell’ A.A. 2014/2015 il corso di ‘Impianti elettici industriali’ per il corso di Laurea in Ingegneria Industriale (4 UCD su 9 CFU) presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

negli A.A. 2015/2016 e A.A. 2016/2017 il corso di ‘Impianti elettici di distribuzione e conversione’ per il corso di Laurea in Ingegneria Industriale (9 UCD su 12 CFU) presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

negli A.A. 2015/2016 e A.A. 2016/2017 il corso di ‘Impianti elettici industriali’ per il corso di Laurea in Ingegneria Industriale (6 UCD su 9 CFU) presso l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.


Altre Attivita di Docenza

Nel 2001 ha svolto attività di docenza nell’ambito del corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (I.F.T.S.) della Regione Lazio;

nel 2003 ha svolto attività di docenza nell’ambito del corso formativo “ Master in Management Energetico – Elettrico e Territoriale (MEET) ” finanziato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) su proposta del Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale (GRTN) ed attuato dall’ Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa STOA’;

nel 2003 ha tenuto le lezioni sui Sistemi elettrici e sulla Sicurezza industriale nell’ambito dei Corsi per profili professionali previsti dalla specifica tecnica Enel del 21/07/03;

nel 2004 ha collaborato alla progettazione dei Corsi per Profili professionali previsti dalla specifica tecnica Enel del 21/07/03, impartiti presso il Parco scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale, ed accreditati dal SINCERT;

nell’ A.A. 2003-2004 ha svolto la funzione di tutor per gli studenti di Ingegneria Elettrica dell’Università degli Studi di Cassino;

nel 2006, 2007, e 2008 ha svolto attività di docenza nell’ambito del corso di formazione “Norme di prevenzione e protezione in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro” organizzato dall’ Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro (ISPESL);

nel 2012 ha svolto attività di docenza nel corso " Formazione ed aggiornamento sicurezza cantieri" organizzata dell’Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro (ISPESL) nell’ambito della legge nazionale D.Lgs. 81/2008;

nel 2012 svolto attività di docenza nel master " City utility: gestione e sviluppo di forniture e servizi con reti infrastrutturali territoriali (Integrazione delle utenze passive ed attive nelle reti)” finanziato dalla Camera di Commercio di Frosinone ".

Pietro Varilone ha svolto attività di ricerca su problematiche inerenti i Sistemi elettrici per l’energia; tale attività ha portato alla pubblicazione di oltre 80 lavori (63 su scopus). Nel seguito si riportano le principali tematiche affrontate:
A. Dimensionamento ed allocazione ottimali dei condensatori e dei regolatori di tensione serie nelle reti di distribuzione dell’energia elettrica.
B. Metodi per l’analisi in regime permanente e in corto circuito dei sistemi elettrici "dissimmetrici”.
C. Metodi ed indici per la valutazione dei vuoti di tensione nei sistemi elettrici per l’energia.
D. Modelli, metodi e indici per la valutazione delle distorsioni nei sistemi elettrici per l’energia.

[1] G. Carpinelli, D. Proto, F. Mottola, P. Varilone " Minimizing unbalances in low-voltage microgrids: Optimal scheduling of distributed resources", Applied Energy, Elsevier Editorial System - Volume 191, 1 April 2017, Pages 170–182 http://dx.doi.org/10.1016/j.apenergy.2017.01.057


[2] P. Caramia, C. Di Perna, P.Varilone, P.Verde:" On the Robustness against Voltage Dips Due to Variations of the Short Circuit Power", book on Power Quality, Edited by Manuel Perez Donsion and Mircea Ion Buzdugan, Cambridge Scholars Publishing Lady Stephenson Library, Newcastle upon Tyne, NE6 2PA, UKP, 2016, ISBN (10): 1-4438-9493-1 ISBN (13): 978-1-4438-9493-7

[3] A.Andreotti, G. Carpinelli, D. Proto, F. Mottola, P. Varilone,:"Scheduling of Unbalanced Microgrids: a Single-Objective Approach". Power and Energy Society General Meeting (PESGM), 2016, ISSN: 1944-9933, DOI: 10.1109/PESGM.2016.7741356, INSPEC Accession Number: 16464801

[4] P. Varilone, P. Verde, M. Di Manno, M. De Santis, C. Di Perna: "User friendly smart distributed measurement system for monitoring and assessing the electrical power quality ", IEEE-AEIT International Annual Conference Naples (Italy) 14-16, October 2015 ISBN: 978-8-8872-3728-3 DOI: 10.1109/AEIT.2015.7415246. pp.1-5

[5] G. Carpinelli, P. Caramia, P. Varilone, A. Russo: " Voltage Stability in Unbalanced Power Systems: a new Complementarity Constraints-based approach", IET Generation, Transmission & Distribution, Available online: 15 July 2015, DOI: 10.1049/iet-gtd.2014.0990 , Online ISSN 1751-8695

[6] G. Carpinelli, C. Noce, P. Varilone, A. Russo: " A probabilistic approach for capacitor placement in a distribution system using the simultaneous perturbation gradient approximation", 23rd International conference on electricity distribution, CIRED 15, 15-18 June, Lyon, France, 2015

[7] C. Noce, P. Varilone, P. Verde: " Voltage dip monitoring and analysis in Enel Distribuzione network "; 23rd International conference on electricity distribution, CIRED 15, 15-18 June, Lyon, France, 2015

[8] P. Verde, P. Varilone, F. Caporaso, M. Montecuollo: "Energy Savings and Performance Modelling of Tunnel Lighting Systems for Investments Decision-Making ", Routes/Roads n° 366, PIARC, 2° trimestre, 2nd Quarter, 2015, pp.82-87

[9] G. Carpinelli, P. Caramia, P. Varilone: “Multi-linear Monte Carlo Simulation Method for Probabilistic Load Flow of Distribution Systems with Wind and Photovoltaic Generation Systems", Renewable Energy vol. 76, 2015 pp. 283-295

[10] F. Caporaso, M. Montecuollo, P. Varilone, P. Verde "Metodi e strumenti per caratterizzare l'efficienza energetica e le prestazioni dei sistemi di illuminazione in galleria", I Quaderni- Tema 4- Infrastrutture " Gestione del patrimonio stradale, convegno nazionale AIPCR Roma 2014.

[11] G. Carpinelli, C. Noce, P. Varilone, A. Russo: " Allocation of capacitors and voltage regulators in unbalanced distribution systems: a multi-objective problem in probabilistic frameworks"; pubblicato on line su International Journal of Emerging Electric Power Systems.

[12] P. Verde, P.Varilone, F. Caporaso , E. Cesolini, S. Drusin: “Integrated Modelling and Experimental Verification of Energy Consumptions and Performance of the Lighting Systems of Tunnels", pubblicazione AEIT, " Convegno Annuale 2014 Dalla Ricerca all’Impresa: necessità di un trasferimento più efficace, Trieste, Settembre 18-19, 2014”

[13] G. Carpinelli, A.Russo, P. Varilone: “Active filters: a multi-objective approach for the optimal allocation and sizing in distribution networks”, International Symposium on Power Electronics,Electrical Drives, Automation and Motion (Speedam 2014) Ischia, 18-20 giugno 2014.

[14] P. Caramia, G.Carpinelli, A. Russo, P. Varilone: “Point Estimate Schemes for Probabilistic Harmonic Power Flow”, 16th International conference on Harmonic and Quality of Power (ICHQP), Bucharest, Romania 25-28 May 2014

[15] P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, L.Vitale: “Tools for Assessing the Robustness of Electrical System against Voltage Dips in terms of Amplitude, Duration and Frequency”, International conference on Renewable Energies and Power Quality (ICREPQ 2014), Cordoba, 7-10 April, 2014

[16] A. Di Fazio, V. Duraccio, P. Varilone, P. Verde: “Voltage Sags in an Actual Automotive Industry: Analysis and Solutions” Electric Power Systems Research – Elsevier Vol. 110, January 2014, pp. 25-30

[17] P. Caramia, G. Carpinelli, D. Proto, P. Varilone: “Deterministic Approaches for the Steady-State Analysis of Distribution Systems with Wind Farms”, Handbook of Wind Power Systems: edited by P.M. Pardalos; M.V.F. Pereira; S. Rebennack and N. Boyko – Springer -Verlag Berlin Heidelberg, Vol. 0, HANDBOOK OF WIND POWER SYSTEMS

[18] A. Bracale, P. Caramia, G. Carpinelli, A. R. Di Fazio and P. Varilone: “A Bayesian-based Approach for a Short-term Steady-State forecast of a Smart Grid”, IEEE PES Transaction on Smart Grid, Vol. 4, Issue 4, 2013, Page(s): 1760 – 1771

[19] P. Caramia, G. Carpinelli, P.Varilone: “Voltage Stability Analysis in Unbalanced Three-phase Power Systems with Complementarity Constraints” Proceedings of 13th International Conference on Environment and Electrical Engineering (EEEIC'13), Wroclaw, Poland, 1-3 Nov 2013

[20] G. Carpinelli, C. Noce, A. Russo, P. Varilone: “A probabilistic approach for Multiobjective Optimal Allocation of Voltage Regulators and Capacitor in three-phase unbalanced distribution systems: Part I: Theoretical aspects” Proceedings of PMAPS 2012, Istanbul, Turkey, June 10-14, 2012

[21] G. Carpinelli, C. Noce, A. Russo, P. Varilone: “A probabilistic approach for Multiobjective Optimal Allocation of Voltage Regulators and Capacitor in three-phase unbalanced distribution systems: Part II: Numerical Applications” Proceedings of PMAPS 2012, Istanbul, Turkey, June 10-14, 2012

[22] G. Carpinelli, C. Noce, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “Single-objective Probabilistic Optimal Capacitor Allocation of Capacitors in Unbalanced Distribution Systems” Electric Power Systems Research – Elsevier Vol. 87, January 2012, pp. 47-57

[23] A. Bracale, P. Caramia, P. Varilone, L.Vitale, P.Verde, “On the Evaluation of Voltage Dip Performance of Micro-Grids”, CIGRE Bologna 2011

[24] G. Carpinelli, C. Noce, P. Varilone: “A probabilistic approach for Voltage Regulators and Capacitor Placement in three-phase unbalanced distribution systems”, xxth International Conference on Electricity Distribution CIRED 11, Frankfurt, 6-9 June 2011

[25] P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, L.Vitale “On the Robustness of the Distribution Systems against Voltage Dips: the Analytical Assessment for Different Structure Variations”, Proceedings of 14th ICHQP, Bergamo, Italia, September 2010

[26] A.Bracale, G. Carpinelli, P. Caramia, A. Russo, P. Varilone, “Point Estimate Schemes for Probabilistic Load Flow Analysis of Unbalanced Electrical Distribution Systems with Wind Farms”, Proceedings of 14th ICHQP, Bergamo, Italia, September 2010


[27] G. Carpinelli, C. Noce, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “A Probabilistic Approach for Multiobjective Optimal Allocation of Capacitor in Distribution Systems Based on Genetic Algorithms” 11th IEEE conference PMAPS 2010, Singapore, June 2010 pp. 785 – 790

[28] G. Carpinelli, C. Noce, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “Optimal allocation of capacitors in unbalanced multi-converter distribution systems: A comparison of some fast techniques based on genetic algorithms”, Electric Power Systems Research – Elsevier Vol. 80, no. 6, June 2010, pp. 642-650

[29] G. Carpinelli, A. Bracale, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “New Approaches for Very Short-term Steady-State Analysis of an Electrical Distribution System with Wind Farms”, pubblicato on-line su Energies, Vol. 3, pp.650-670, April 2010

[30] P. Caramia G. Carpinelli, P. Varilone: “Point Estimate Schemes for Probabilistic Three-Phase Load flow”, Electric Power Systems Research – Elsevier Vol. 80, no. 2, February 2010, pp. 168-175

[31] G. Carpinelli, C. Noce, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “Multiobjective Optimal Allocation of Capacitors in Distribution Systems: A New Heuristic Technique Based on Reduced Search Space Regions and Genetic Algorithms” 20th International Conference on Electricity Distribution CIRED 09, Prague, 8-11 June 2009

[32] P. Caramia, C. Di Perna, P. Varilone, P. Verde: “Tools for Assessing the Robustness Variation of Power System against Voltage Dips” International Conference on Renewable Energies and Power Quality (ICREPQ’09) , Valencia , 15-17 April 2009

[33] G. Carpinelli, C. Di Perna, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde: “Methods for Assessing the Robustness of Electrical Power Systems Against Voltage Dips” IEEE Transactions on Power Delivery, Vol. 24, no. 1, January 2009


[34] A. Bracale, G. Carpinelli, P.Caramia, P. Varilone “A probability method for Very Short-Term Steady-state analysis of a distribution system with wind farms” International Journal of Emerging Electric power System, Vol. 9, Issure 5, Article 2, 2008

[35] G. Carpinelli, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde “On the Economic Regulation of Voltage Quality” 43th International UPEC2008, PADOVA. 1-4 settembre, 2008 pp. 1-5

[36] G. Carpinelli, C. Noce, D. Proto, A. Russo, P. Varilone: “A Probabilistic Approach for Optimal Capacitor Allocation in Three Phase Unbalanced Distribution Systems” 10th IEEE conference PMAPS 2008, Puerto Rico , May 2008

[37] A.Abur, G. Carpinelli, D. Proto, P. Varilone: “A Heuristic Hybrid Technique for the optimal Allocation of Capacitors in Unbalanced Multiconverter Distribution Systems”. 2008 IEEE International Systems Conference Montreal, Canada 7-10 April, pp. 429-434,2008

[38] G. Carpinelli, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, R. Chiumeo, I. Mastrandrea, F. Tasia, O.Ornago: “A Global Index for Discrete Voltage Disturbances” 9th International Conference Electrical Power Quality and Utilisation. Barcelona, 9-11 October 2007

[39] P. Caramia, G. Carpinelli, C. Di Perna, P. Varilone: “Power Converters for Fuel-Cells Based Micro-Cogeneration Units”, International Conference on CLEAN ELECTRICAL POWER Renewable Energy Resources Impact Capri – Italy May 21st-23rd, 2007

[40] P.Caramia, C. Di Perna, M. Minutillo, P. Varilone, P.Verde: “On Energy Recovery Possibility at Test Facility of Generator Sets”, International Conference on CLEAN ELECTRICAL POWER Renewable Energy Resources Impact Capri – Italy May 21st-23rd, 2007

[41] G. Carpinelli, C. Noce, A. Russo, P. Varilone: “Optimal Allocation of Capacitors in Unbalanced Multiconverter Distribution Systems Using Genetic Algorithm”, 19th International Conference on Electricity Distribution CIRED 07, Vienna May 21-24 2007

[42] G. Carpinelli, M. Pagano, P.Caramia, P. Varilone:”Probabilistic Three-Phase Load Flow For Unbalanced Electrical Distribution Systems With Wind Farms”, IET Renewable Power Generation, vol. 1, N°2, June 2007, pp. 115-122. (ISSN 1752-1416)

[43] G. Carpinelli, P. Caramia, C. Di Perna, P. Verde, P. Varilone: “Complete Matrix Formulation of Fault Position Method for Voltage Dip Characterization” IET Proceedings on Generation-Trasmission and Distribution, Vol 1, No 1, January 2007 pp. 56-64.

[44] G. Carpinelli, C. Di Perna, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, R. Chiumeo, I. Mastrandrea, F. Tasia: “Sul Legame tra la potenza di corto circuito e le prestazioni dei sistemi elettrici rispetto ai buchi di tensione”, 101° Convegno Nazionale AEIT Capri settembre, 2006

[45] C. Di Perna, P. Varilone, P. Verde: “Sistemi di conversione statica per le celle a combustibile”, 101° Convegno Nazionale AEIT Capri settembre, 2006

[46] G. Carpinelli, C. Noce, D.Proto, P. Varilone:” Voltage Regulators and Capacitor Placement in Three-phase Distribution Systems with Non-linear and Unbalanced Loads” International Journal of Emerging Electric power System, Vol. 7, Issure 4, 2006

[47] G. Carpinelli, V. Di Vito, P. Varilone: “Multi-linear Monte Carlo Simulation for Probabilistic Three-phase Load Flow”, International European Transaction on Electrical Power, 17, pp.1-19, 2007

[48] C. Di Perna, P. Caramia, G. Carpinelli, P. Varilone, P. Verde: “Fast Probabilistic Assessment of Voltage Dips in Power Systems”, 9th IEEE conference PMAPS 2006, Stockholm , June 2006

[49] P. Caramia, G. Carpinelli, T. Esposito, P. Varilone, R. Chiumeo, I. Mastrandrea, F. Tarsia: “Probabilistic Harmonic Power Flow for Assessing Waveform Distortions in Distribution Systems with Wind Embedded Generation”, IEEE SPEEDAM 2006 Taormina, May 2006, pp. 818-823 (S29-1, S29-6)

[50] G. Carpinelli, C. Di Perna, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, R. Chiumeo, I. Mastrandrea, F. Tarsia: “On Robustness of Distribution Systems against Voltage Dips”, IEEE SPEEDAM 2006 Taormina, May 2006, pp. S12-11, S12-16

[51] C. Di Perna, P. Varilone, P. Verde: “Power Converters for Fuel-Cell Based UPS to Improve Power Quality”, IEEE SPEEDAM 2006 Taormina, May 2006, pp. 824- 829 ( S29-36, S29-41)

[52] G. Carpinelli, D. Lauria, P. Varilone: “Voltage Stability Analysis In Unbalanced Power Systems By An Optimal Power Flow”, IEE Proceedings - Generation, Transmission and Distribution, Vol. 153, no. 3, May 2006, pp. 261-268. (ISSN 1350-2360)

[53] G. Carpinelli, C. Noce, A. Russo, P. Varilone: “Trade-off methods for capacitor placement in unbalanced distribution systems”, International Conference on Future Power System, FPS 2005, Amsterdam, November 2005

[54] A. Bracale, D. Proto, P. Varilone: “Adaptive Prony Method for Spectrum Estimation of Non-stationary Signals in Traction Systems”, EUROCON 2005 21-24 Nov. pp. 1550-1553 Belgrade (Serbia&Montenegro), November 2005.

[55] A. Bracale, P. Caramia, G. Carpinelli, P. Varilone, P. Verde: “Voltage quality regulation: the need of adequate indicators”, Sixth Latin-American Congress on Electricity Generation and Transmission (CLAGTEE 2005) – Mar de Plata (Argentina), November 2005

[56] P. Caramia, A. Moreno, P. Varilone, P.Verde: “Technical And Economical Feasibility Study of Wind Powered Hydrogen Generating Unit”, 40th International UPEC2005, Cork, Irlanda

[57] M. Crispino, V. Di Vito, A. Russo, P. Varilone, “Decision theory criteria for capacitor placement in unbalanced distribution systems”, IEEE/PES T&D Conference and Exhibition 2005: Asia Pacific, Dalian, China August 15-18, 2005

[58] P. Caramia, G. Carpinelli, M. Pagano, P. Varilone:” A Probabilistic Load Flow For Unbalanced Electrical Distribution Systems with Wind Farms” Cigre Symposium on Power Systems with dispersed generation, Athens (Greece), April 13-16, 2005

[59] A.Abur, G. Carpinelli, V. Di Vito, P. Varilone:” Capacitor Placement In Three-Phase Distribution Systems With Non-Linear And Unbalanced Loads”. , IEE Proceedings - Generation, Transmission and Distribution, Vol. 152, no. 1, January 2005, pp. 47-52. (ISSN 1350-2360

[60] G. Carpinelli, F. Iacovone, A. Russo, P. Varilone: “Chaos-based Modelling of DC Arc Furnaces for Power Quality Issues”, IEEE Transactions on Power Delivery, Vol. 19, no.4 , October 2004, pp. 1869-1876

[61] G. Carpinelli, D. Proto, C. Di Perna, P. Verde, P. Varilone: ” Probabilistic Short-Circuit Analysis In Unbalanced Three-Phase Power Systems” 8th IEEE conference PMAPS 2004, Ames, September 2004. (PMAPS international conference Prize Paper Award-Third Prize)

[62] G. Carpinelli, F. Iacovone, A. Russo, P. Varilone, P. Verde: “Analytical Modelling for Harmonic Analysis of Line Current of VSI-Fed Drives”, IEEE Transactions on Power Delivery, Vol. 19, no. 3, July 2004, pp. 1212-1224

[63] P.Caramia, G. Carpinelli, T. Esposito, P. Varilone: Evaluation Methods and Accuracy in Probabilistic Harmonic Power Flow. European transaction on Electrical Power Vol. 13, No 6, November/December 2003. pp. 391-398

[64] A.Abur, A. Andreotti, G. Carpinelli, P. Varilone: “Probabilistic Evaluation of Harmonic Impedances in Unbalanced Distribution Systems”, IEEE PES Int. Conference Powertech 2003, Bologna (Italy), June 2003

[65] P. Caramia, G. Carpinelli, V. Di Vito, P. Varilone: “Probabilistic Techniques for Three-phase Load Flow Analysis”, IEEE PES Int. Conference Powertech 2003, Vol. 3, Bologna (Italy), June 2003

[66] A. Russo, P. Varilone, discussion of: Time-Varying Harmonics: Part II Harmonics Summation and Propagation. IEEE Transactions on Power Delivery, Vol. 18, no. 2, Aprile 2003, pp. 656-657

[67] G. Carpinelli, F. Iacovone, A. Russo, P. Varilone., P. Verde: “Single Phase Voltage Source Converters: Analytical Modelling for Harmonic Analysis in Continous and Discontinuous Current Conditions” International Journal of Power and Energy Systems, Canada, Vol. 23, no. 1, Gennaio 2003, pp. 37-48

[68] T. Esposito, P. Varilone: “Some Approaches to Approximate the Probability Density Function of Harmonics. IEEE conference 10th ICHQP 2002, Rio De Janeiro, 6-9 October 2002. Vol 1. pp 365-372

[69] C. Di Perna, N. Izzo, P. Varilone, P. Verde: Reversible AC/DC Power Electronic Prototype for Fuel-Cell Units. 37th International UPEC2002, Stafford, UK, vol. 1, September 2002, pp. 252-256

[70] P. Caramia, M.Di Manno, F. Rossi, P. Varilone: Probabilistic Analysis of the Interaction between 15 kV–162/3 Hz AC Traction System and Supply System. 37th International UPEC2002, Stafford, UK, vol. 1, September 2002, pp. 36-40

[71] A. Abur, G. Carpinelli, P. Varilone: Capacitor Placement in Unbalanced Power System, 14th Power Systems Computation Conference, Siviglia, Spain, June 2002

[72] G. Carpinelli, P. Caramia, A. Russo, P. Varilone, P. Verde: An Integrated Probabilistic Harmonic Index, lavoro invitato alla Panel Session “Probabilistic Aspects of Harmonics”, organizzata dalla IEEE Task Force on Probabilistic Aspects of Harmonics, IEEE Power Engineering Society Winter Meeting 2002, New York, U.S.A., vol. 2, January 2002, pp. 1084 –1089

[73] G. Carpinelli, P. Varilone, P. Verde, T Esposito: First order probabilistic harmonic power flow, IEE Proceedings - Generation, Transmission and Distribution, Vol. 148, no. 6, November 2001, pp. 541-548

[74] P. Caramia, A. Russo, P. Varilone: Applicazioni della Teoria della Struttura Inerente di Rete alla soluzione dei problemi della Power Quality, Riunione Generale AEI, Padova, Italia, Ottobre 2001, pp. 77-84

[75] M. Morrone, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde: Interaction between Supply System and EMU Loco in 15kV-16-2/3 Hz AC Traction Systems, IEEE Summer Meeting 2001, Vancouver, Canada, vol.1, July 2001, pp.198-203

[76] A.Russo, P. Varilone, T Esposito: Probabilistic Modeling of Converters for Power Evaluation in non Sinusoidal Conditions, 2001 IEEE CCECE, Toronto, Canada, vol.2, May 2001, pp. 1059 –1066

[77] G. Carpinelli, P. Varilone, P. Verde, T Esposito: Probabilistic Harmonic Power Flow for Percentile, Evaluation, 2001 IEEE CCECE, Toronto, Canada, vol.2, May 2001, pp 831 –838

[78] P. Caramia, A. Russo, P. Varilone: The Inherent Structure Theory of Network for Power Quality Issues, IEEE Winter Meeting 2001, Columbus, USA, vol. 1, February 2001, pp.176-185.

[79] P. Caramia, G. Carpinelli, P. Verde, P. Varilone, D. Gallo, R. Langella, A. Testa: High Speed AC Locomotives: Harmonic and Interharmonic Analysis At A Vehicle Test Room, lavoro invitato alla Panel Session “ The Power Quality of Motor Drive System I”, IEEE Proceedings of 9th ICHQP 2000, Orlando, Florida, USA, vol. 1, October 2000, pp. 347-353

[80] P. Caramia, G. Carpinelli, P. Tamburrini, P. Varilone, P. Verde, D. Gallo, G. Iuliano, R Langella, A. Testa: Research Activities on techniques to analyse harmonic distortion due to modern AC rails and investigation of X/R ratio of realistic 25kV equipment, Final users meeting of project T.R.A.I.N., Naples, Italy, November 1999, pp. 17-33

[81] P. Caramia, P. Verde, P. Varilone: Low Impact Power Electronic Interface Integrated with Reversible Non Polluting Energy Sources, Proceedings of 4th International Congress on Energy, Environment and technological innovation, Rome, Italy, September 1999, pp. 427-433

[82] P. Caramia, G. Carpinelli, P. Varilone, P. Verde: Probabilistic Three-phase Load Flow, International Journal of the Electrical Power & Energy Systems, Vol. 21, no. 1, January 1999, pp. 55-69

[83] P. Varilone: Metodi Probabilistici per l’Analisi in Regime Permanente dei Sistemi Elettrici Trifase Dissimmetrici. Tesi di Dottorato in Conversione dell’ Energia Elettrica presso la Seconda Università di Napoli, Novembre 1999

[84] P. Caramia, P. Varilone: Probabilistic A.C./D.C. 3-Phase load flow, IEEE Proceeding of 8th ICHQP, Athens, Greece, Vol. II, October 1998, pp. 1018-1028

[85] R. Carbone, R. Langella, A. Testa, M. Barret, P. Caramia, P. Varilone, P. Verde, M. Fracchia, R.E. Morrison, S.B. Tennakoon, L. Pierrat: Research Activities on Probabilistic Techniques to Analyse- Harmonic Distorsion: Modelling and Testing of an AC Rail, Final Technical Scientific Report of the EU Project Hosting and Training of Researchers on the Study and Testing of Components and System for Urban and Rail Electrical Transport, November 1997, pp.151-165

[86] G. D’Angelo, R. Di Stefano, M. Scarano, P. Varilone, P. Verde: Power Electronics in a Wind-Solar Integrated Plant. Proceeding of 2nd European & African Conference on Wind Engineering, Genoa, Italy, 22-26 June 1997, pp 633 – 640

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]