Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Lecturer info

LAUTA GIANLUCA - Professore Associato

Italian version

Department: Dipartimento: Lettere e filosofia

Scientific Sector: L-FIL-LET/12

Student reception: a.a. 2019-2020: nel secondo semestre, a partire dal 27/2/2020, il docente riceverà gli studenti tutti i giovedì dalle 10 alle 12. Avviso del 7 marzo 2020. Con l'interruzione delle lezioni, il normale orario di ricevimento è sospeso. Il docente fisserà di settimana in settimana uno spazio per il ricevimento degli studenti. La prossima settimana gli studenti possono venire mercoledì 11 dalle 11 alle 13.

Contact info:
Telefono ufficio: 07762993877

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (40582)

    Primo anno di Lettere (L-10), Moderno
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The course provides for three stages: in the first one we'll discuss the social variations of the Latin language which lead to the Romance languages (and especially to Italian); in the second stage we will tackle the idea of "Italian language" itself (we will explain how such an idea took shape betwen the 14th and the 19th century); the third stage deals with the structures, variety and usage of contemporary italian.

    Reference books:
    1) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, 2005 (or a later reprint)
    2) Claudio Marazzini, Da Dante alle lingue del Web, Roma, Carocci, 2013 (or a later reprint)
    3) Gaetano Berruto, Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo, Roma, Carocci, 2012 (or a later reprint)

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (40582)

    Primo anno di Lettere (L-10), Storico - Artistico
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The course provides for three stages: in the first one we'll discuss the social variations of the Latin language which lead to the Romance languages (and especially to Italian); in the second stage we will tackle the idea of "Italian language" itself (we will explain how such an idea took shape betwen the 14th and the 19th century); the third stage deals with the structures, variety and usage of contemporary italian.

    Reference books:
    1) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, 2005 (or a later reprint)
    2) Claudio Marazzini, Da Dante alle lingue del Web, Roma, Carocci, 2013 (or a later reprint)
    3) Gaetano Berruto, Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo, Roma, Carocci, 2012 (or a later reprint)

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (40582)

    Primo anno di Lettere (L-10), Classico
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The course provides for three stages: in the first one we'll discuss the social variations of the Latin language which lead to the Romance languages (and especially to Italian); in the second stage we will tackle the idea of "Italian language" itself (we will explain how such an idea took shape betwen the 14th and the 19th century); the third stage deals with the structures, variety and usage of contemporary italian.

    Reference books:
    1) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, 2005 (or a later reprint)
    2) Claudio Marazzini, Da Dante alle lingue del Web, Roma, Carocci, 2013 (or a later reprint)
    3) Gaetano Berruto, Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo, Roma, Carocci, 2012 (or a later reprint)

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (40582)

    Primo anno di Lettere (L-10), Comunicazione
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The course provides for three stages: in the first one we'll discuss the social variations of the Latin language which lead to the Romance languages (and especially to Italian); in the second stage we will tackle the idea of "Italian language" itself (we will explain how such an idea took shape betwen the 14th and the 19th century); the third stage deals with the structures, variety and usage of contemporary italian.

    Reference books:
    1) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, 2005 (or a later reprint)
    2) Claudio Marazzini, Da Dante alle lingue del Web, Roma, Carocci, 2013 (or a later reprint)
    3) Gaetano Berruto, Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo, Roma, Carocci, 2012 (or a later reprint)

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I (50251)

    Primo anno di Lettere (LM-14), Antico e medievale
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The first part of the course (prof. Lauta) retraces the main stages in the history of literary Italian. The second part (prof. Matt) is aimed at illustrating the practice of vulgarisation in Italy between the twelfth and fifteenth centuries, with particular attention to the transposition of Latin texts into Italian. The student will be offered the opportunity to learn about the purposes and techniques of the popularizers through the analysis of different text types: exquisitely literary, scientific, religious works, etc.

    Reference books:
    Per la prima parte, i seguenti testi:

    1) Luca Serianni, La lingua poetica italiana. grammatica e testi, Roma, Carocci, 2019
    2) Vittorio Coletti, Storia dell'italiano letterario, Torino, Einaudi, 2000

    Per la seconda parte (i testi saranno caricati in pdf nella cartella "Materiale didattico" del Gomp):

    2) Giovanna FROSINI, Volgarizzamenti, in AA.VV., Storia dell'italiano scritto, II. Prosa letteraria, a cura di G. Antonelli, M. Motolese, L. Tomasin, Roma, Carocci, 2014, pp. 17-72 (e bibliografia relativa).
    3) Rosa CASAPULLO, Il Medioevo, IV.1, I volgarizzamenti, Bologna, il Mulino (Storia della lingua italiana, a cura di F. Bruni), 1999, pp. 85-93 (e bibliografia relativa).
    4) Francesco BRUNI, Volgarizzamenti francescani e dimensioni narrative, in AA.VV., Francescanesimo in volgare: (Secoli XIII-XIV). Atti del XXIV Convegno internazionale (Assisi, 17-19 ottobre 1996), Spoleto, CISAM, 1997, pp. 41-93.
    5) Mirko TAVONI, Il Quattrocento, VI, Gli umanisti e il volgare, Bologna, il Mulino (Storia della lingua italiana, a cura di F. Bruni), 1992, pp. 57-83 (e bibliografia relativa).

  • Teaching STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I (50251)

    Primo anno di Lettere (LM-14), Moderno e contemporaneo
    Credits (CFU): 12,00

    Program:
    The first part of the course (prof. Lauta) retraces the main stages in the history of literary Italian. The second part (prof. Matt) is aimed at illustrating the practice of vulgarisation in Italy between the twelfth and fifteenth centuries, with particular attention to the transposition of Latin texts into Italian. The student will be offered the opportunity to learn about the purposes and techniques of the popularizers through the analysis of different text types: exquisitely literary, scientific, religious works, etc.

    Reference books:
    Per la prima parte, i seguenti testi:

    1) Luca Serianni, La lingua poetica italiana. grammatica e testi, Roma, Carocci, 2019
    2) Vittorio Coletti, Storia dell'italiano letterario, Torino, Einaudi, 2000

    Per la seconda parte (i testi saranno caricati in pdf nella cartella "Materiale didattico" del Gomp):

    2) Giovanna FROSINI, Volgarizzamenti, in AA.VV., Storia dell'italiano scritto, II. Prosa letteraria, a cura di G. Antonelli, M. Motolese, L. Tomasin, Roma, Carocci, 2014, pp. 17-72 (e bibliografia relativa).
    3) Rosa CASAPULLO, Il Medioevo, IV.1, I volgarizzamenti, Bologna, il Mulino (Storia della lingua italiana, a cura di F. Bruni), 1999, pp. 85-93 (e bibliografia relativa).
    4) Francesco BRUNI, Volgarizzamenti francescani e dimensioni narrative, in AA.VV., Francescanesimo in volgare: (Secoli XIII-XIV). Atti del XXIV Convegno internazionale (Assisi, 17-19 ottobre 1996), Spoleto, CISAM, 1997, pp. 41-93.
    5) Mirko TAVONI, Il Quattrocento, VI, Gli umanisti e il volgare, Bologna, il Mulino (Storia della lingua italiana, a cura di F. Bruni), 1992, pp. 57-83 (e bibliografia relativa).

  • Teaching DIDATTICA DELLA LINGUA ITALIANA (92534)

    Primo anno di Scienze dell'educazione e della formazione (L-19), Curriculum unico
    Credits (CFU): 6,00

    Program:
    In the first part, the course will be given to the teaching of Italian Language, using literary texts. In the second part some theorical topics about teaching italian will be discussed. Also, the basic lines of contemporary italian will be described. The last part will deal with the teaching italian as L2. In the end, main strategies for teaching italian to students with learning difficulties will be shown.

    Reference books:
    - Paolo D'Achille, L'italiano contemporaneo, Bologna, Il Mulino, cap. 1 in allegato
    - Mari D'Agostino, Sociolinguistica dell'Italia contemporanea, Bologna, il Mulino,
    - Simone Giusti, Didattica della letteratura 2.0, Roma, Carocci, 2012

    Lettura consigliata: Giuseppe Antonelli, La lingua in cui viviamo, Milano, BUR, 2017

  • Teaching L'italiano della comunicazione (90754)

    Secondo anno di Lettere (L-10), Comunicazione
    Credits (CFU): 6,00

    Program:
    The program is shared with History of the Italian language I.

    Reference books:
    1) Gabriella Alfieri - Ilaria Bonomi, Lingua italiana e televisione, Roma, Carocci, 2012
    2) Ilaria Bonomi - Silvia Morgana, La lingua italiana e i mass media, Roma, Carocci, 2016
    3) Riccardo Gualdo, L'italiano dei giornali, Roma, Carocci, 2017

Prenotazione appello

E' possibile prenotarsi ad un appello d'esame, collegandosi al portale studenti.

Elenco appelli d'esame disponibili

  • Denominazione insegnamento: 90508 C.I. STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I - Lettere 60739 C.I. STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I - Lettere 50251 STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I - Lettere 40582 STORIA DELLA LINGUA ITALIANA - Lettere 50251 STORIA DELLA LINGUA ITALIANA I NESSUNA CANALIZZAZIONE - Lettere 90754 L'italiano della comunicazione - Lettere - (2020/2021)
    Data e ora appello: 05/10/2021, ore 10:00
    Luogo: Aula via Zamosch
    Tipo prova: prova scritta prova orale
    Prenotabile: dal 18/11/2020 al 30/09/2021 (prenota l'appello)

In stampa
64. Che cos’è un articolo: discussioni sull’articolo, in “Studi linguistici italiani”
63. Per Federica Aufiero, Magazine Treccani
62. [AV] Il discorso digitale, in Storia dell’italiano scritto, VI, a cura di G. Antonelli, M. Motolese, L. Tomasin, Roma, Carocci


2020

61. [AV] L’articolo, in Sintassi dell’italiano antico, 2, a cura di M. Dardano, Roma, Carocci
60. [R] Recensione a Luca Serianni e Giuseppe Antonelli, Il sentimento della lingua, Bologna, Il Mulino, 2019 in “L’immaginazione”, 317 2020, pp. 18-20
59. [P] Gergalismi, Milano, Rizzoli
58. [AV] Usi metalinguistici del lessico di Roma nei testi italiani tra Cinque e Ottocento: materiali per un glossario, in ’E parole de Roma. Studi di etimologia e lessicologia romanesche, a cura di Vincenzo Faraoni e Michele Loporcaro, Berlin/Boston, De Gruyter, pp. 227-245


2019

57. [AV] Due nuovi sonetti romaneschi di Benedetto Micheli, in Marcello 7.0. Studi in onore di Marcello Teodonio, a cura di Giulio Vaccaro, Roma, Il Cubo, 2019, pp. 291-302

56. [P] Per una storia dei linguaggi giovanili italiani. Dagli anni Ottanta a oggi, in Treccani Magazine, 21 gennaio 2019 (http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/scritto_e_parlato/Giovani4.html)


2018

55. [AR] Gridare e i suoi continuatori romanzi, in “Studi linguistici italiani”, XLIV 2018
54. [P] Per una storia dei linguaggi giovanili italiani: il lungo Sessantotto, 11 dicembre 2018 http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/scritto_e_parlato/Giovani3.html
53. [P] Per una storia dei linguaggi giovanili italiani: dal Dopoguerra al Sessantotto, (15 novembre 2018) http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/scritto_e_parlato/Giovani3.html
52. [P] Per una storia dei linguaggi giovanili italiani: le origini, 19 ottobre 2018 http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/scritto_e_parlato/Giovani3.html
51. [P] Per i 110 anni di Vittorini: Il Garofano rosso e la scoperta dei linguaggi giovanili Magazine online Treccani, 18 luglio 2018 http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/percorsi/percorsi_155.html
50. [P] Recensione a Michele Napolitano, Il liceo classico: qualche idea per il futuro, Roma, Salerno ed., 2017 in Treccani Magazine (http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/recensioni)


2017

49. [D] Semplificazione linguistica, in Luoghi del contemporaneo a Cassino. Museo facile. Medioevo / contemporaneo, a cura di Ivana Bruno e Giulio Orofino, Cassino, Università degli studi Cassino e del Lazio Meridionale, 2017, p. 118

48. [AR] Claudio Magris. Ritratto linguistico, in “Nuovi Argomenti”, 80 2017, pp. 211-216

47. [AR] Su un problema di classificazione delle frasi interrogative dirette e su un nuovo tipo di che / cosa polivalenti, in “Studi linguistici italiani”, XLIII 2017, pp. 127-146




2016

46. [R] Maria Silvia Rati, Affermare e negare nella storia dell’italiano, Roma, Fabrizio Serra, 2015 in “Studi linguistici italiani”, XLII 2016, pp. 144-147






2015


45. [AR] La distribuzione degli articoli determinativi maschili in italiano antico, in “Studi di grammatica italiana”, XXXIV 2015, pp. 91-123

44. [AR] Caciara, in “Zeitschrift für Romanische Philologie”, 131 2015, pp. 521-530

43. [D] I problemi linguistici di Museo Facile, in Museo Facile. Progetto sperimentale di comunicazione e accessibilità culturale, a cura di Ivana Bruno, Cassino, Università di Cassino, 2015, pp. 95-110

42. [D] L’esperienza di tirocinio: la semplificazione dei testi del Museo H.C. Andersen, in Museo Facile. Progetto sperimentale di comunicazione e accessibilità culturale, a cura di Ivana Bruno, Cassino, Università di Cassino, 2015, pp. 173-74




2014

41. [AR] Vicende storiche della lingua di Roma: tre note in margine a un convegno zurighese, in “Contributi di filologia dell’Italia mediana”, 28 2014, pp. 267-282


2013

40. [N] Usi e abusi del costrutto relativo “quello che è”, in “Studi linguistici italiani”, XXXIX 2013, pp. 278-282

39. [M] Il primo Garofano rosso di Elio Vittorini. Con un apparato delle varianti, Firenze, Cesati, 2013

38. [N] Materiali per un profilo storico dei linguaggi giovanili italiani: una traduzione di L. Bianciardi, in “Italica. Journal of the American Association of Teachers of Italian”, 90 2013, pp. 67-71


2012

37. [N] Una moda linguistica: l’ondata dei suffissati in -erìa, in “Studi linguistici italiani”, 38 2012, pp. 277-280

36. [AV] Tipi di frase, in Sintassi dell’italiano antico. La prosa del Duecento e del Trecento, a cura di Maurizio Dardano, Roma, Carocci, 2012, pp. 69-98

35. [AR] Ancora su Camilla Cederna Lessicologa. La rubrica “Il lato debole”, in “Studi di lessicografia italiana”, XXIX 2012, pp. 231-267

34. [D] Ha curato una parte degli esercizi del volume di Giuseppe Patota e Francesco De Renzo, Funziona così. Regole e uso dell’italiano per comunicare [grammatica italiana per la scuola secondaria di 1° grado], Torino, Loescher, 2012


2011

33. [AC] Per un apparato delle varianti del Garofano rosso, in La comunità inconfessabile. Risorse e tensioni nell’opera e nella vita di Elio Vittorini, Atti del convegno “Io ero, quell’inverno, in preda ad astratti furori” (Cassino, 27 gennaio 2009), a cura di T. Iermano e P. Sabbatino, Napoli, Liguori, 2011, pp. 199-246

32. [D] Esercizi di grammatica storica italiana, Roma, Carocci, 2011



2010

31. [N] Una lettera di Moravia a Pirandello, in “L’immaginazione”, 258, novembre 2010, p. 2

30. [R] Marina Castiglione, L’incesto della parola. Lingua e scrittura in Silvana Grasso, Caltanissetta-Roma, Sciascia Editore, 2009, in «Studi linguistici italiani», XXXVI 2010, pp. 157-58


2009

29. [AC] Maurizio Dardano, Gianluca Frenguelli, Gianluca Lauta, Parlato e finzione di parlato nella stampa di oggi, in Tradizione & innovazione. Dall’italiano, lingua storica e funzionale, alle altre lingue, Atti del VI convegno SILFI, Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (Gerhardt-Mercator Universität Duisburg 28 giugno – 2 luglio 2000), a cura di E. Burr, Firenze, Cesati, 2009, pp. 23-35


2008

28. [R] Fulvio Leone, La lingua dei Malavoglia rivisitata, Roma, Carocci, 2006, in «Studi linguistici italiani», XXXIV 2008, pp. 139-141

27. [AV] Maurizio Dardano, Gianluca Frenguelli e Gianluca Lauta, Parlato vero e parlato simulato nella stampa, in Maurizio Dardano e Gianluca Frenguelli (a cura di), L’italiano di oggi. Fenomeni, problemi, prospettive, Roma, Aracne, 2008, pp. 43-56

26. [D] Interazioni fra l’insegnamento della lingua e quello della letteratura italiana (insieme a G. Antonelli) in un Master universitario di primo livello allestito da ICoN (Italian Culture on the Net: insegnamento a distanza della lingua italiana agli stranieri promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca: consultabile al sito Internet http://www.italicon.it), 2008



2007

25. [R] Michele Prandi, Le regole e le scelte. Introduzione alla grammatica italiana, Torino, Utet, 2006 in «Studi linguistici italiani», XXXIII 2007, pp. 304-306



24. [AV] Un lessico da salotto. Il linguaggio borghese degli anni Cinquanta negli articoli di Camilla Cederna, in Studi linguistici per Luca Serianni, a cura di Valeria Della Valle e Pietro Trifone, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 283-296

23. [N] Ancora sull’iscrizione di San Clemente, in «Lingua nostra», LXVIII 2007, pp. 6-7

22. [D] Ha curato gli esercizi del volume di Giuseppe Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell’italiano, Bologna, Il Mulino, 2007

21. [P] Gianluca Lauta, Luca Serianni, Riccardo Tesi, La lingua invisibile. Sulla scrittura di Moravia [intervista con Paolo Di Paolo], in «Nuovi Argomenti», 40, 2007, pp. 124-133


2006

20. [N] Ancora su “sgamare”, in «Studi linguistici italiani», XXXII 2006, pp. 277-279

19. [M] I ragazzi di via Monte Napoleone. Il linguaggio giovanile degli anni Cinquanta nei reportages e nei romanzi di Renzo Barbieri, Milano, Franco Angeli, 2006

18. [D] 200 esercizi di grammatica storica italiana, Roma, Binetti, 2006


2005

17. [M] La scrittura di Moravia. Lingua e stile dagli Indifferenti ai Racconti romani. Con un glossario romanesco completo, Milano, Franco Angeli, 2005

16. [R] Edoardo Crisafulli, Igiene verbale. Il politicamente corretto e la libertà linguistica, Prefazione di Stefano Di Michele, Firenze, Vallecchi, 2004, in «Studi linguistici italiani», XXXI 2005, pp. 158-160


2004

15. [AC] Sui verbi introduttivi del discorso riportato nell’italiano antico, in SINTANT: la sintassi dell’italiano antico. Atti del convegno internazionale di studi (Università “Roma Tre”, 18-21 settembre 2002), a cura di M. Dardano e G. Frenguelli, Roma, Aracne, 2004, pp. 253-269

14. [D] Ha collaborato all’edizione 2004 del Dizionario Garzanti della lingua italiana


2003

13. [AR] La lingua degli Indifferenti, «Nuovi Argomenti», 21, gennaio-marzo 2003, pp. 63-80

12. [AC] Identità nazionale e questione della lingua nel secondo dopoguerra: il rapporto lingua-dialetto nella prosa popolare di Alberto Moravia, in Scrittori di fronte alla guerra, Atti delle giornate di studio, Roma, 7-8 giugno 2002, a cura di M. Fiorilla e V. Gallo, Roma, Aracne, 2003, pp. 263-275

11. [AR] Il lessico romanesco e ciociaro di Alberto Moravia, «Studi di Lessicografia Italiana», XX 2003, pp. 223-282

10. [D] La lingua di Giovanni Pascoli in ICoN (Italian Culture on the Net: insegnamento a distanza della lingua italiana agli stranieri promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca: consultabile al sito Internet http://www.italicon.it), 2003


2002

9. [M] Forme interrogative nella Toscana del Due- Trecento, Roma, Bulzoni, 2002

8. [N] “Che cosa, cosa” nell’italiano antico, in «Studi Linguistici Italiani», XXVIII, 2002, pp. 94-96

7. [AV] Dialetto e giornali, in I dialetti italiani. Storia, struttura e uso, a cura di M. Cortelazzo et al., Torino, UTET, 2002, pp. 1048-1055

6. [D] Ha collaborato alla stesura del seguente testo per le scuole medie superiori: Maurizio Dardano e Pietro Trifone, Grammatica italiana modulare, Bologna, Zanichelli, 2002


2001

5. [AC] Interrogative locali nel toscano antico in Atti del Colloquio “Scritto e Parlato”. Metodi, testi e contesti, Atti del Colloquio internazionale di studi (Roma, 5-6 febbraio 1999), a cura di Maurizio Dardano, Adriana Pelo e Antonella Stefinlongo, Roma, Aracne, 2001, pp. 111-122

4. [R] Con felice esattezza. Economia e diritto fra lingua e letteratura, A cura di I. Domenighetti, Bellinzona, 1998, recensito in «Studi Linguistici Italiani», XXVII 2001, pp. 125-27





1999

3. [N] Ancora su “esce-uscire”, in «Studi Linguistici Italiani», XXV 1999, pp. 103-107

2. [R] Luigi Pirandello, Lettere a Marta Abba, a cura di B. Ortolani, Milano, 1995, in «Studi Linguistici Italiani», XXV 1999, pp. 158-60


1997

1. [R] Francesco Ferri, Linguaggio, passione e ideologia. Pier Paolo Pasolini tra Gramsci, Gadda e Contini, Roma, 1996, in «Studi Linguistici Italiani», XXIII 1997, pp. 299-301

[Ultima modifica: mercoledì 30 novembre 2016]