Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Progetto volontariato per il sostegno allo studio 2020

lunedì 23 novembre 2020

Attività di volontariato:
"Save the Children, nell’ambito del programma “Riscriviamo il Futuro” intende dunque rilanciare un intervento di sostegno allo studio rivolto ai bambini e ai ragazzi che sono a rischio di dispersione scolastica, con l’attivazione di un servizio di volontariato per il sostegno allo studio. Un modo concreto per essere tutti al fianco della scuola in questa sfida educativa senza precedenti, testimoniando l’esistenza di una “comunità educante”.

Per gli universitari, un nuovo modo di mettersi al servizio della propria comunità, come «fratelli e sorelle maggiori» per un’educazione peer to peer.

Il volontario non sostituisce né il docente, né l’educatore professionale. È un adulto di riferimento, adeguatamente selezionato e formato, che accompagna nello studio, on line, un bambino. Il volontario non agisce da solo, ma il coordinamento è garantito da un equipe di educatori professionali che sostengono e monitorano il percorso. La richiesta di sostegno è attivata dalle scuole in accordo con le famiglie, a supporto dell’attività didattica per quei bambini, bambine e adolescenti che potrebbero scontare le maggiori perdite di apprendimento in una situazione difficile come quella che stiamo affrontando e affronteremo nei prossimi mesi.

Ogni volontario/a si potrà candidare per l’attività compilando un form online “compliance” alla legge sulla privacy nel quale oltre i dati anagrafici, verrà richiesto di compilare una serie di documenti in linea con le policy dell’Organizzazione e di esplicitare alcune competenze da mettere a disposizione. E’ stata elaborata una scheda tipo da compilare (https://form.jotformeu.com/203074268527356). Ogni volontario/a prima di entrare nella squadra di persone disponibili e preparate per il supporto nella didattica online, dovrà effettuare una formazione obbligatoria di base per iniziare il servizio e delle formazioni specifiche."

Informazioni:


[Ultima modifica: lunedì 23 novembre 2020]