Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Consultazione e prestito

Consultazione
E' possibile accedere liberamente alla consultazione in sede delle opere conservate presso la Sala Consultazione.

Prestito 
Possono accedere al prestito diretto studenti e docenti della Facoltà di Economia o di Giurisprudenza e tutti coloro che hanno un rapporto di studi con l'Università degli Studi di Cassino, presentando una malleveria firmata da un docente della Facoltà di Economia o di Giurisprudenza. Il prestito ha durata di due settimane, ed è rinnovabile, previo richiesta, da effettuarsi ai bibliotecari addetti al Servizio.

Sono escluse dal prestito le seguenti opere: 

  • enciclopedie, dizionari, opere di consultazione generale, libri rari e di pregio, opere di frequente consultazione, libri in cattivo stato di conservazione, opere con tavole; 
  • riviste; 
  • opere pubblicate prima del 1885; 
  • manoscritti, opuscoli, tesi di laurea, microforme e materiale librario in genere; 
  • carte di vario genere.

La Direzione ha la facoltà di concedere eccezioni e di effettuare restrizioni.

scaffali


[Ultima modifica: mercoledì 8 marzo 2017]