Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Periodici elettronici in abbonamento

Periodici elettronici in abbonamento

Il CSB umanistico rinnova per il 2012 l’abbonamento alla Banca dati di periodici elettronici JSTOR.

È possibile consultare la BD da qualsiasi postazione informatica dell’Ateneo e per coloro che hanno fatto richiesta di “accesso dall’esterno” anche dalla postazione con proxy abilitati.

Consulta JSTOR

___________________________

Il CSB umanistico rinnova per il 2012 anche l’abbonamento all banca dati bibliografica specialistica APh "L'Année Philologique". Il suo scopo è repertoriare annualmente i lavori scientifici relativi alle civiltà greca e romana considerate da tutti i punti di vista (autori e testi; letteratura; linguistica; storia politica, economica e sociale; mentalità e vita quotidiana; religione; vita culturale e artistica; diritto; filosofia; scienze e tecniche; storia degli studi consacrati all’antichità classica). Un posto importante è riservato alle scienze «ausiliarie della storia» (archeologia, epigrafia, numismatica, papirologia, paleografia). La segnalazione delle monografie è seguita dalla menzione delle recensioni di cui eventualmente esse siano state oggetto; la segnalazione degli articoli di riviste e di raccolte miscellanee è accompagnata da un riassunto in francese, inglese, italiano, spagnolo o tedesco.

L’Année philologique è pubblicata dalla Société internationale de bibliographie classique (SIBC) e distribuita dalla casa editrice Les Belles Lettres.

Consulta L'Année philologique

___________________________________

Abbonamento alla piattaforma Proquest – Ebook Central – University Press.

La piattaforma permette di accedere a una selezione di eBook sottoscritti dalla Biblioteca (la University Press, con oltre 30000 opere disponibili), dando la possibilità agli utenti di consultare online, nonché stampare/salvare un numero limitato di pagine (in base alla licenza associata a ciascun eBook).

È inoltre possibile prendere in prestito i volumi fino a 14 giorni per poterli consultare offline sui propri dispositivi: per attivare il prestito digitale (digital lending) è necessario avere installato sul proprio device (computer, tablet, smartphone) il software Adobe Digital Edition – scaricabile gratuitamente - e creare un account personale. Adobe Digital Edition verifica chi ha preso in prestito l’eBook e quanti giorni può tenere la copia elettronica. Il programma controlla anche che non vengano fatte copie illecite. Una volta scaricato sul proprio device, è possibile spostare una copia anche su un eBook reader, qualora sia compatibile con Adobe Digital Edition.

Alla fine del periodo di prestito, l’eBook scompare dal computer, tablet o reader ma può essere richiesto di nuovo in prestito o lo si può prenotare qualora sia stato chiesto in prestito da altro utente.

Oltre all'account Adobe Digital Edition è necessario anche autenticarsi su eBook Central, cliccando sul pulsante "Sign in" presente nell'angolo in alto a destra della schermata: nel caso non si abbia un account al primo accesso verrà chiesto di crearne gratuitamente uno. Con questo account si avrà anche uno spazio personale dove aggiungere i propri titoli preferiti, nonché le annotazioni prese sui titoli consultati.

 

Indirizzo: 

https://ebookcentral.proquest.com/lib/unicasit/home.action

Editore: 

ProQuest

Tipologia: 

Banca dati con full-text

Accesso: 

Illimitato, ma tramite riconoscimento IP d’Ateneo o proxy

Area:

Area multidisciplinare

 

Di seguito i link ad alcuni documenti informativi utili per l'utilizzo della piattaforma:

Informazioni su come scaricare un e-book per la lettura off line

Informazioni sul limite alla copia, stampa e download

L'accessibilità di Ebook Central


[Ultima modifica: giovedì 22 aprile 2021]