Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Climbing for climate II edizione

Climbing for Climate - CfC

Cattura Logo Evento 

Notizia del 7 agosto 2020:

Il nostro Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile (CASe), e nello specifico con il Gruppo di Lavoro alla RUS ‘Cambiamenti climatici’ il cui Referente per il nostro Ateneo è il Prof. Michele Saroli -, ha aderito al contest nazionale Climbing for climate - ormai giunto alla II edizione - organizzato dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS) con il Club Alpino Italiano (CAI)  https://sites.google.com/unive.it/rus/eventi/climbing-for-climate 

Nel nostro territorio l'evento, si svolgerà sabato 19 settembre 2020 dalle ore 8:30 alle ore 13:00, seguendo la ‘modalità diffusa’ attuata in tutta l'Italia con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), del Club Alpino Italiano (CAI).

<<<Lavori in corso>>>  ... a presto ulteriori dettagli...


Informazioni:   sviluppo.sostenibile@unicas.it

Notizia del 2 settembre 2020:

#ClimbingforClimate - 19 settembre 2020
L'iniziativa, inserita nel calendario del #FestivaldelloSviluppoSostenibile promosso dall' ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, ha l'obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica locale e nazionale sui temi dell’Agenda 2030 attraverso la conoscenza dei territori alla luce degli obiettivi ONU, tra cui quelli per la promozione del turismo sostenibile (SDG, dell’inclusione sociale ed economica di chi vive in aree periferiche (SDG 10), del supporto alle comunità sostenibili (SDG 11), della lotta al cambiamento climatico (SDG 13) e della promozione della vita sulla terra (SDG 15). Durante la giornata gli enti partecipanti sottoscriveranno un appello per la protezione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale. #Unicas, in collaborazione con le sezioni del Cai Cassino e del basso Lazio e del Parco Naturale dei Monti Aurunci, partecipa all’evento, in qualità di Ateneo aderente alla RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, con una ‘passeggiata comunitaria’ che coinvolgerà diversi enti del #TerritorioUnicas - Stay tuned!

Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile #UnicasSostenibile CAI - Club Alpino Italiano Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Comitato Glaciologico Italiano UN Sustainable Development Solutions Network SCIRE-Unicas

Prima Locandida Unicas 2020

Notizia del 17 settembre 2020:

Il Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile (CASe), dell’Università degli Studi di Cassino, e in particolare il Gruppo di Lavoro sui Cambiamenti Climatici, nell’ambito delle iniziative della Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS) e nel contesto del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 promosso Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), partecipa alla 2° edizione del Climbing for Climate in collaborazione con il CAI-Club Alpino Italiano.

L’evento è patrocinato, tra gli altri, dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - MATTM, dal Comitato Glaciologico Italiano-CGI, dal Sustainable Development Solutions Network SDSN, con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI).

Hanno aderito a partecipare: Provincia di Frosinone, Comune di Cassino, Parco Naturale dei Monti Aurunci, Abbazia di Montecassino, Stazione di Cassino del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Croce Rossa Italiana Cassino, PROTEC Protezione Civile Cassino, CAI Gruppo Regione Lazio, Otto Escursionismo Lazio, CAI Cassino, CAI Alatri, CAI Frosinone, CAI Gallinaro, CAI Sora, CAI Caserta, Associazione Montecassino e Linea Gustav, Associazione alle origine del cammino di San Benedetto e Cassino Green; per l’Università di Cassino SCIRE - Delega alla Diffusione della Cultura e della Conoscenza, Centro di Ateneo per l’Orientamento (CUOri), Associazione Laureati Ateneo di Cassino Alumni (ALACLAM), Centro Universitario Sportivo di Cassino (CUS).

19_settembre _2019_CfC

Locandina Link


La manifestazione si svolgerà sabato 19 settembre 2020 dalle ore 8:30 alle ore 13:00.

L’evento intende partire dai simboli del patrimonio naturale e culturale del nostro territorio, dalle sorgenti del Gari (Chiesa Madre), per percorrere i sentieri di Montecassino, e giungere nel piazzale delle Monache Benedettine. 

All’arrivo si prevede lo svolgimento di un incontro sui temi dell’Agenda 2030 e, in particolare, sulla promozione di alcuni SDGs tra cui: SDG8 promozione del turismo sostenibile SDG10 inclusione sociale ed economica di chi vive in aree periferiche SDG11supporto alle comunità sostenibili SDG13 lotta al cambiamento climatico SDG15 promozione della vita sulla terra SDG17 partnership , oltre ad altri due momenti di condivisione (gli Enti partecipanti sottoscriveranno un appello per la protezione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale; verrà effettuato un atto simbolico...).

 La partecipazione è prevista solo previa prenotazione (evento riservato a Rappresentanti di Enti - Associazioni, come da note d'invito Unicas), con distanziamento e dispositivi di prevenzione (emergenza sanitaria).

Per informazioni sviluppo.sostenibile@unicas.it

Pagina WEB RUS https://sites.google.com/unive.it/rus/eventi/climbing-for-climate

Pagina WEB ASviS https://festivalsvilupposostenibile.it/2020/cal/495/climbing-for-climate-2020-cassino#.X2Niez9xfIV

Notizia del 18 settembre 2020

Climbing for climate - II edizione - sabato 19 settembre 2020

La partecipazione è prevista solo previa prenotazione (evento riservato a Rappresentanti di Enti - Associazioni, come da note d'invito Unicas), con distanziamento e dispositivi di prevenzione (emergenza sanitaria).

Punto di partenza - Sorgenti del Gari - Cassino (FR) Italia:

Sorgenti Gari Cassino

 

Sorgenti Gari Cassino 2

COVID 19 – INDICAZIONI DI SICUREZZA IN ESCURSIONE

Non possono partecipare all’attività coloro che accusano sintomi di febbre, tosse, raffreddore o coloro che hanno avuto contatti con persone affette da COVID 19 nei precedenti 15 giorni. Durante il cammino mantenere la distanza di sicurezza fra gli escursionisti di almeno 2 metri, indossando la mascherina nei tratti dove non è possibile mantenere il rispetto delle distanze. Seguire le raccomandazioni sulle normative previste per ridurre i rischi di infezione, ricordando di igienizzare le mani con soluzioni disinfettanti, di non toccarsi il naso, bocca e occhi e di starnutire e tossire tra braccio ed avambraccio. Usare solo la propria borraccia, i propri bastoncini da trekking, il proprio cibo e bevande, il proprio telefonino e non scambiarsi alcun oggetto che possa essere veicolo per la trasmissione dell’infezione. In auto possono viaggiare, con mascherina indossata, oltre al guidatore solo due persone: nessuna limitazione se si viaggia in compagnia di familiari conviventi. (Fonte CAI Cassino)

Alla partenza dell’escursione tutti i partecipanti devono compilare l’autodichiarazione online (link inviato all’indirizzo email dell’Ente/Associazione aderente).

Equipaggiamento consigliato

Abbigliamento a strati adatto alla stagione, scarpe da trekking, giacca a vento, mantella o giacca antipioggia, occhiali da sole, copricapo, bastoncini da trekking, crema protettiva anti UV, acqua a sufficienza (1.5 l almeno), un ricambio completo da lasciare in auto/pullman. (Fonte CAI Cassino)

---

Informazioni percorso

Percorso sorgenti del Gari/piazzale Monastero Santa Maria della Rupe
circa 3.7km - ascesa circa 300 metri s.l.m.
Difficoltà di tipo T (Turistico)

Notizia del 19 settembre 2020

Sorgenti del Gari - Elemento Acqua

Gruppo Sorgenti Gari

Ai piedi dell'Abbazia di Montecassino - San Benedetto Patrono Primario d'Europa

Gruppo Sorgenti Gari 2

Vecchia Cassino - Pillole di Storia

Vecchia Cassino Pillole Storia

Ai piedi dell'Abbazia di Montecassino - Pillole di Storia

Storia Cassino

Rocca Janula

Gruppo Rocca Janula

Scorcio Rocca Janula

Rocca Janula

Sentiero di Montecassino - Sentiero CAI n.802 - Monumento Naturale di Montecassino

Sentiero 2

Camminando sul sentiero - Sentiero CAI n.802 - Monumento Naturale di Montecassino

Sentiero 3

Accoglienza Benedettina - Monastero Santa Maria della Rupe

Monache Benedettine

Piantumazione - Melograno

Piantumazione

Partenza dalle sorgenti del Gari, costeggiando: le rovine della "Vecchia Cassino" (luoghi distrutti dai bombardamenti della "Seconda Guerra Mondiale"), la Rocca Janula e il "Monumento alla Pace"di Umberto Mastroianni. Percorrendo il "Monumento Naturale di Montecassino" affidato al Parco Naturale dei Monti Aurunci della Regione Lazio. Osservando l'Abbazia di Montecassino (punto di arrivo anche del "Cammino di San Benedetto")

Arrivo nel piazzale, accolti dalle Monache Benedettine, del Monastero di Santa Maria della Rupe, a quota 300m s.l.m. Incontro "comunitario" sui temi indicati,  valorizzazione dei luoghi e piantumazione albero di Melograno.

Social

Diretta Social su Facebook a cura dell'Associazione Cassinogreen

link: https://www.facebook.com/watch/?v=3291186807643711&extid=knLPyeHW7wtt4rZ1

Notizia del 21 settembre 2020

Servizi Televisivi

21 settembre 2020

Servizio - "Unicas"

Lazio Tv - canale 650 Lazio Tv Regionale - canale 12
TG 14:15 TG 13:30
TG 15:15 TG 19:30
TG 20:15 TG 23:00
TG 20:45
TG 23:30

22 settembre 2020

Servizio - "Storico"

Lazio Tv - canale 650 Lazio Tv Regionale - canale 12
TG 14:15 TG 13:30
TG 15:15 TG 19:30
TG 20:15 TG 23:00
TG 20:45
TG 23:30

Servizio Completo - ore 21:45 - Città del Golfo - Lazio Tv - canale 650

Notizia del 22 settembre 2020

I servizi del giornalista Franco Cairo oggi online:

  • Video "Evento" link
  • Video "Storia" link

Notizia del 25 settembre 2020:

Informazioni evento Cassino-Montecassino - Lazio - nella pagina WEB della Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS) - link: https://sites.google.com/unive.it/rus/eventi/climbing-for-climate/cfc2-lazio


[Ultima modifica: venerdì 9 ottobre 2020]