Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Test di ingresso


TEST DI INGRESSO A.A. 2021-2022
24 SETTEMBRE 2021 - ore 10:00 

È possibile immatricolarsi prima di sostenere il test di ingresso!!!!

Images

 LO STUDENTE DOVRA' SOSTENERE UN TEST PER VALUTARE LA PREPARAZIONE INIZIALE, MA L'EVENTUALE ESITO NEGATIVO NON PRECLUDE L'IMMATRICOLAZIONE AL CORSO

PER ISCRIVERTI VAI AL LINK

Date del test:

  • 24 settembre ore 10 

Il test d’ingresso si terrà in modalità ON LINE dalla piattaforma Zoom.

Per accedere: 

Entra nella riunione in Zoom
https://us02web.zoom.us/j/87017960841?pwd=dXRjYVY4K29SQVBtazN6NlQ1OTZUUT09

 Tipologia test:

orientativo. L'esito del test non influisce in alcun modo sulla futura carriera universitaria dello studente neoiscritto: coloro i quali non otterranno risultati sufficienti in una o più aree disciplinari saranno però tenuti al recupero degli eventuali debiti formativi riscontrati, attraverso la frequenza, obbligatoria, di apposite attività di recupero predisposte dal Corso di laurea.

 Per maggiori informazioni contattare la Segreteria del Corso (link)

Prima dell'inizio dei corsi, lo studente deve partecipare ad una prova di accesso non selettiva, riguardante le principali aree disciplinari del Corso di Studi.

LA PROVA D’INGRESSO

La prova consiste in un test a risposta multipla volta a riscontrare il possesso di un'adeguata preparazione iniziale su argomenti di base delle scienze umane e sociali. In particolare, si segnala che il test è composto di due parti:

1. una prima parte dedicata ad individuare il “profilo dello studente” e relativa ai dati anagrafici e alle metodologie di studio utilizzate;

2. una seconda parte tesa ad accertare il possesso di:

competenze di base in tema di ortografia e grammatica della lingua italiana;

- competenze di base in tema di grammatica della lingua inglese;

conoscenze generali relative a temi e problemi di attualità, cultura generale e delle scienze umane e sociali.

L'esito del test non influisce in alcun modo sulla futura carriera universitaria dello studente neoiscritto: coloro i quali non otterranno risultati sufficienti in una o più aree disciplinari saranno però tenuti al recupero degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) eventualmente riscontrati, attraverso la frequenza di apposite attività di recupero predisposte dal Corso di laurea.

N.B.: Si ricorda a tutti gli studenti che è obbligatorio sostenere il test di ingresso per il Corso di Laurea in Scienze dell'educazione e della formazione.


COME ISCRIVERSI AL TEST DI INGRESSO

Per iscriversi al test di ingresso occorre una preventiva registrazione al portale studenti GOMP. Una volta registrati si può accedere al sistema di iscrizione ai test di ingresso.

Da LUGLIO 2021 AL 22 SETTEMBRE 2021 SARA' POSSIBILE ISCRIVERSI AL TEST DI INGRESSO PER IL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE.

Sarà possibile registrarsi ed iscriversi al test, usando questo LINK/registrazione GOMP.

Note importanti:

- in fase di registrazione saranno richiesti alcuni dati personali, come il codice fiscale, e sarà necessario indicare un indirizzo e-mail attivo

REGISTRAZIONE in GOMP: https://gomp.unicas.it

COMPLETA I TUOI DATI: importante indicare un indirizzo mail attivo - telefono - indirizzo etc.

ISCRIZIONE AL TEST DI INGRESSO

selezione la voce TEST DI INGRESSO


LE ATTIVITÀ DI RECUPERO

Constestualmente all’inizio delle attività formative è organizzato un percorso di attività finalizzato al recupero di eventuali OFA, che avverrà attraverso la partecipazione ad un corso di Metodologia dello studio. Tali attività sono istituite unicamente per aiutare lo studente a recuperare le lacune che potrebbero emergere dal test d'ingresso e per affrontare nel migliore dei modi le tematiche specifiche dei corsi presenti nel proprio piano di attività formative.

-       Obiettivo del corso di Metodologia dello studio è quello di fornire allo studente una conoscenza approfondita del metodo di studio come capacità di utilizzare appieno le potenzialità della mente e la capacità di auto-istruirsi di fronte ai compiti: prevedere, progettare/pianificare, auto monitorare e valutare i risultati ottenuti. Nelle lezioni frontali saranno trattati gli argomenti alla base del metodo di studio quali: motivazione, abilità cognitive e meta cognitive, strategie di apprendimento, mnemotecniche e comunicazione; saranno pianificate parallelamente sessioni di lavoro di gruppo, brainstorming, discussioni e simulate atte a favorire nello studente l’adozione di atteggiamenti proattivi nei confronti del metodo di studio, inteso come intenzionalità (che implica l’attenzione, la concentrazione e la necessità di avere obiettivi di apprendimento chiari e raggiungibili) e l’autoregolazione (che consiste nel saper gestire la propria attività di studio, le conoscenze e l’applicazione di strategie efficaci per apprendere e auto-motivarsi). Mediante le lezioni teorico-pratiche gli studenti saranno coinvolti nella sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il corso.

-       I risultati del test relativi alla parte in lingua inglese, inoltre, saranno messi a disposizione del docente dell’insegnamento di lingua inglese per permettere una migliore erogazione del modulo stesso.

Tali attività di recupero si svolgeranno durante il primo anno, contemporaneamente ai corsi istituzionali e si concluderanno con l’acquisizione di idoneità volta a stabilire se le lacune riscontrate sono state colmate. Il calendario e le modalità di svolgimento di tali attività saranno pubblicate all'inizio di ogni anno accademico.


CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO

Al Corso di laurea si accede con il diploma di scuola secondaria superiore, conseguito in Italia o all'estero e legalmente riconosciuto. 

Per l'accesso è richiesta, altresì, una buona padronanza della lingua italiana scritta e parlata ed una propensione allo studio delle materie umanistiche e sociali. 
Per gli studenti di nazionalità non italiana l'ammissione alla prova di verifica d'accesso è subordinata al superamento della prova di idoneità linguistica prevista dalla vigente normativa nazionale. 

[Ultima modifica: martedì 21 settembre 2021]