Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook ING-IND/32 - Convertitori, Macchine e Azionamenti Elettrici

Descrizione - Le attività del gruppo di ricerche sono focalizzate su diverse tematiche proprie del settore scientifico disciplinare di riferimento. Esse possono in sinesi così classificate:

  • Sistemi di propulsione elettrica. Le attività riguardano lo sviluppo, la progettazione e l’implementazione di azionamenti di trazione destinati a veicoli sia con alimentazione ibrida, sia di tipo full electric. La ricerca è inoltre focalizzata sullo sviluppo di algoritmi di controllo per ottenere elevate efficienze e prestazioni dinamiche, senza pregiudicare lo stato di funzionamento dei sistemi di accumulo con batterie o Fuel-Cell.
  • Riduzione dell’impatto delle ricariche dei veicoli elettrici sulla rete in termini di potenza, energia e inquinamento armonico. Sono state analizzate e sviluppate diverse soluzioni di convertitori modulari multi-sorgente. L’attività è rivolta, a livello di sistema, allo sviluppo di algoritmi di controllo per l’ottimizzazione dei flussi di potenza provenienti dalle diverse sorgenti e, a livello del sistema di conversione, alla scelta della topologia e allo studio di tecniche di controllo per aumentare l’efficienza e ridurre l’inquinamento armonico.
  • Convertitori modulari in configurazione parallelo e multilivello per impianti di generazione da fonte rinnovabile. L’attività è incentrata sullo studio di tecniche di controllo e di modulazione in grado di incrementare l’efficienza di conversione dell’intero impianto di generazione.
  • Macchine a flusso assiale funzionanti come motori/generatori per veicoli elettrici ibridi, turbine e microturbine per eolico, trasmissione del moto in elettrodomestici. È oggetto di ricerca anche l’utilizzo di materiali compositi e resine caricate. Sono stati investigati gli effetti dell'eccentricità del rotore.
  • Attuatori e generatori tubolari, con riferimento sia ad applicazioni per la produzione di energia rinnovabile, specialmente da energia marina, sia ad applicazioni industriali. La ricerca si è focalizzata sulla ottimizzazione del rapporto tra spinta e corrente, sullo studio di soluzioni ad alta densità di spinta, e l'uso di materiali alternativi al ferro laminato per i circuiti magnetici.
  • Generatori elettrici per autobus ibridi e a celle a combustibile. L’attività è incentrata attualmente sullo sviluppo di un sistema integrato composto da un motore a combustione interna, un generatore elettrico ed un convertitore statico per applicazioni ibride-serie su autobus metropolitani. Sono state realizzate due vetture alimentate da Fuel-Cell.

Coordinatore: ATTAIANESE Ciro (Ingegneria Elettrica e dell'Informazione "Maurizio Scarano")

Settore ERC del gruppo:

PE7_1 - Control engineering
PE7_2 - Electrical and electronic engineering: semiconductors, components, systems
PE7_3 - Simulation engineering and modelling
PE7_4 - Systems engineering, sensorics, actorics, automation
PE8_6 - Energy systems (production, distribution, application)


[Ultima modifica: giovedì 21 settembre 2017]