Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Vol. 2 (2004)

Vol. 2 (2004) / Edoardo Crisci – Oronzo Pecere [a cura di], Il codice miscellaneo. Tipologie e funzioni

Edoardo Crisci – Oronzo Pecere [a cura di], Il codice miscellaneo. Tipologie e funzioni. Atti del Convegno internazionale (Cassino, 14-17 maggio 2003)

Armando PetrucciIntroduzione, pp. 3-16

J. Peter GumbertCodicological Units: Towards a Terminology for the Stratigraphy of the Non-Homogeneous Codex, pp. 17-42

Denis Muzerelle – Ezio OrnatoLa terza dimensione del libro. Aspetti codicologici della pluritestualità, pp. 43-74

Marilena ManiaciIl codice greco ‘non unitario’. Tipologie e terminologia, pp. 75-107

Edoardo CrisciI più antichi codici miscellanei greci. Materiali per una riflessione, pp. 109-144, 15 tavv.

Filippo RonconiPer una tipologia del codice miscellaneo greco in epoca mediobizantina, pp. 145-182, 16 tavv.

Paolo De PaolisI codici miscellanei grammaticali altomedievali. Caratteristiche, funzione, destinazione, pp. 183-211

Robert BlackThe School Miscellany in Medieval and Renaissance Italy, pp. 213-244

Antonio Cartelli – Marco Palma – Silvia RuggieroI codici miscellanei nel basso medioevo, pp. 245-309

Daniele BianconiLibri e mani. Sulla formazione di alcune miscellanee dell’età dei Paleologi, pp. 311-363, 16 tavv.

Michael D. ReeveDionysius the Periegete in Miscellanies, pp. 365-378

Sebastiano Gentile – Silvia RizzoPer una tipologia delle miscellanee umanistiche, pp. 379-407

Herbert SchneiderDer Antichrist im Doppelpack. Zur Rezeption Engelberts von Admont (†1331) in Sammelhandschriften des 15. Jahrhunderts, pp. 409-427

Carmelia OpsomerLe codex miscellaneus chez les Frères Croisiers. Technique de copie et vie spirituelle (Xe-XVIe siècles), pp. 429-443, 1 tav.

Outi MerisaloUn codice miscellaneo per Margherita d’Angiò (London, British Library, Royal 15.E.VI), pp. 445-458, 1 tav.

Ezio OrnatoConclusione, pp. 459-467

[Ultima modifica: giovedì 6 giugno 2019]