Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Sezione di Misure Meccaniche e Termiche

Nel campo delle misure meccaniche e termiche, il LAMI progetta ed effettua prove su materiali, componenti e prototipi, nonché la caratterizzazione metrologica di apparecchiature di misura e di campioni di riferimento. Il LAMI partecipa a numerosi progetti di ricerca e sviluppo precompetitivo in settori strategici (aerospaziale, energia ed ambiente) e coordina numerose attività di trasferimento tecnologico (orizzontale e verticale) alle imprese. La definizione e caratterizzazione metrologica di catene di misura complesse con progettazione, realizzazione, sperimentazione e validazione delle relative stazioni di misura è la principale competenza del LAMI, esso effettua anche analisi sul campo per la ottimizzazione prestazionale delle tecniche di misura e controllo nei processi industriali. Ulteriori aspetti di approfondimento e ricerca  sono  quelli relativi alla definizione dei principi di misura e della corretta riferibilità metrologica  della strumentazione attraverso la ricerca e  lo sviluppo di nuovi sensori e catene di misura, la analisi dei protocolli di comunicazione, per il monitoraggio e l’acquisizione dati in continuo oggi necessari per le applicazioni IOT ed i Big Data. Particolare attenzione viene rivolta al settore della Metrologia Legale o Regolatoria per le problematiche connesse all’attuazione della Direttiva MID sugli strumenti di misura ed ai connessi decreti per la verificazione periodica di strumenti (e.g. contatori di acqua, gas ed energia termica, misuratori per liquidi diversi dall’acqua, etc…) collegando tutto ciò  alla ottimizzazione della gestione delle reti di trasporto e distribuzione di energia (gas e teleriscaldamento) necessaria per l’attuazione delle strategie SMART-City.

Le principali attività del laboratorio riguardano i seguenti settori:

  • umidità relativa e temperatura di rugiada;
  • pressione relativa, assoluta e differenziale;
  • temperatura a contatto e a distanza;
  • metrologia ambientale e metrologia legale;
  • caratterizzazione dei sistemi innovativi per le energie rinnovabili;
  • caratterizzazione di impianti di condizionamento;
  • analisi e monitoraggio di microclima (benessere acustico e termoigrometrico)
  • diagnosi energetica degli edifici civili ed industriali;
  • misura dei flussi di energia (gas, acqua, energia termica) e monitoraggio e controllo dei consumi energetici nel settore residenziale, commerciale ed industriale;
  • analisi delle proprietà termofisiche degli edifici civili ed industriali (e.g. trasmittanza termica, permeabilità all’aria, presenza di inquinanti).
001 002

005

In tali ambiti di ricerca il LAMI collabora a livello nazionale ed internazionale con altri istituti primari di metrologia (in particolare con INRIM) e con il Ministero dello Sviluppo Economico per il settore della Metrologia Legale (in particolare per gli utility meters). Il LAMI è accreditato secondo la norma ISO 17025 da ACCREDIA sin dal 2001. La sezione meccanica del Laboratorio di Taratura del LAMI, tra i primi laboratori universitario accreditati ACCREDIA (n.105) secondo la norma ISO 17025:2005, è accreditata nei seguenti settori:

  • pressione relativa in mezzo gassoso fino a 7 MPa (con attività di ricerca in particolare nella progettazione e caratterizzazione di bilance di pressione utilizzate come campioni nazionali di riferimento);
  • volume di gas per la caratterizzazione di campane gasometriche fino a 2000 dm3.
003 004
[Ultima modifica: venerdì 10 luglio 2020]