Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Informazioni

Biblioteca

Il Laboratorio LIBeR. Libro e ricerca fa parte del Dipartimento di Lettere e filosofia dell'Università di Cassino e del Lazio meridionale.

Costituito nel 1992 come Centro per la documentazione e lo studio dei materiali manoscritti del Medioevo meridionale e trasformato con l’attuale denominazione nel 2009, il Laboratorio è una struttura di studio, ricerca e documentazione sul libro antico, medievale e moderno, inteso nella sua accezione più ampia, sia come strumento di trasmissione della cultura, in una prospettiva storica e filologica, sia come oggetto materiale, indagato sotto il profilo grafico, bibliologico e ornamentale.

È attivo nell'ambito delle Discipline di studio del libro.

Oltre a promuovere e svolgere progetti di ricerca per la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio librario antico, fornisce servizi di consulenza per l'analisi, la descrizione e la conservazione di manoscritti e libri a stampa, con particolare attenzione al patrimonio librario dell'Italia centro-meridionale.

Ambiti di competenza

  • Scienze del libro, dall’antichità fino ad epoca moderna
  • Storia della cultura scritta
  • Digital Curation of Cultural Heritage and Data Service Integration

Attività e servizi

  • Analisi codicologica, paleografica, bibliologica e descrizione catalografica standardizzata del patrimonio librario antico manoscritto e a stampa;
  • Inquadramento e contestualizzazione storico-filologica dei manufatti librari antichi;
  • Identificazione testuale, descrizione standardizzata e studio delle opere letterarie, liturgiche e musicali tramandate dal patrimonio librario antico;
  • Identificazione, descrizione e studio analitico dell’apparato decorativo del patrimonio librario antico;
  • Acquisizione, conservazione e catalogazione di riproduzioni digitali di manoscritti, con particolare riguardo al patrimonio librario originario di Montecassino;
  • Elaborazione di banche dati riguardanti il patrimonio librario antico e relativa diffusione dei dati tramite pubblicazioni a stampa e ad altro contenuto tecnologico offline e online;
  • Progettazione di iniziative di ricerca, divulgazione e valorizzazione relative al patrimonio librario antico.

Nell’ambito della sua attività, il Laboratorio offre alla comunità scientifica un ampio numero di riproduzioni di manoscritti medievali. Il Laboratorio attualmente possiede ca. 2000 riproduzioni digitali di manoscritti conservati presso biblioteche italiane e straniere. Tale materiale è disponibile per la consultazione da parte degli studiosi presso la sede del Centro.

Il Laboratorio offre anche agli studiosi strumenti di catalogazione e di documentazione bibliografica relativa alle varie tipologie di libri antichi oggetto delle sue ricerche.

[Ultima modifica: domenica 21 ottobre 2018]