Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Trasferirsi ad un altro Ateneo

Lo studente che intenda trasferirsi presso altro Ateneo deve essere in regola con tasse e contributi. Lo studente è comunque tenuto ad informarsi dei termini e delle modalità stabiliti dall’Ateneo dove intende trasferirsi. È dovuta una tassa di trasferimento di € 68,00 a titolo di oneri amministrativi.

Per trasferirti presso un altro Ateneo, devi inoltrare, attraverso la tua area riservata GOMP, la domanda ON-LINE. Contestualmente, sarà addebitata la tassa di trasferimento.

Dopo il versamento, recati presso lo Sportello di Segreteria del RETTORATO e consegna:

- il libretto universitario;

- copia della tassa versata;

- il seguente modulo compilato: Scarica il modulo di trasferimento

Il Trasferimento presso altro Ateneo non viene accolto in caso di irregolarità nella posizione amministrativa. La tassa di trasferimento non viene rimborsata.

Lo studente, una volta trasferitosi, non può far ritorno prima che sia trascorso un anno accademico.

[Ultima modifica: giovedì 6 agosto 2020]