Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook In ricordo del professor Federico Rossi

Federico Rossi (Vallo della Lucania, 1948 - Napoli, 2020), si è laureato in Ingegneria elettrotecnica presso l'Università "Federico II" di Napoli nel 1972.

Dopo un primo incarico di insegnamento universitario nel 1976, è stato prima professore associato presso l'Università di Napoli e poi professore ordinario presso le Università di Salerno, di Cassino, e di Napoli "Federico II".

La sua attività scientifica si è incentrata inizialmente sulla programmazione e la gestione ottimale dei 'Sistemi elettrici', per poi orientarsi a questioni generali di politica energetica.

È stato, fra l'altro, Rettore dell'Università di Cassino e Segretario Generale della CRUI; Sottosegretario al MURST e Consigliere dei Ministri del MURST e del Lavoro; Direttore del Nucleo di valutazione degli investimenti pubblici della Regione Campania e Presidente della Rete nazionale dei nuclei; Presidente del CdA di STOA’; componente del CdA del CNR e Vicepresidente, per un periodo ha assunto anche funzioni di Presidente.

La sua statura umana e scientifica e il suo ruolo fondamentale nella crescita dell'Università di Cassino lo rendono una figura indimenticabile per il nostro Ateneo, e per l'intera comunità scientifica nazionale ed internazionale.  

Rassegna stampa
Editoriale oggi 7 aprile
Il Messaggero 7 aprile
[Ultima modifica: mercoledì 8 aprile 2020]