Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale

IL CORSO IN BREVE (L-7):

Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica

Sede didattica: Cassino

Tipo di laurea: Laurea

Durata: 3 anni

Titolo di ingresso richiesto: diploma

Presidente CDS: Prof.ssa Ing. Maura Imbimbo

Il Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale è concepito in modo da fornire una competenza generale nel campo delle opere dell'ingegneria civile, integrata dalla conoscenza delle problematiche che interessano la protezione dell'ambiente e del territorio.

Il primo anno del corso è finalizzato ad acquisire una solida formazione di base in matematica, fisica, chimica e disegno che rappresentano le basi analitiche per i successivi insegnamenti. Nel secondo anno si forniscono i concetti fondamentali della meccanica applicata ai solidi e ai fluidi e le conoscenze delle dinamiche evolutive dell'ambiente naturale. Sulla base di tali conoscenze si affrontano, nel terzo anno, le principali problematiche applicative dell'ingegneria civile e ambientale e le metodologie di progetto.

Il Corso è strutturato in modo tale da fornire al laureato solide e variegate competenze di base, che potranno essere approfondite e specializzate nei Corsi di Laurea Magistrali. Comunque, il percorso formativo consente al laureato di inserirsi nel mondo lavorativo svolgendo attività professionali in diversi ambiti e concorrendo ad attività quali la pianificazione, la progettazione, la riqualificazione, la produzione e il recupero, la manutenzione e la gestione, l'assistenza alle strutture tecnico-commerciali, l'analisi del rischio e la gestione della sicurezza nelle fasi di prevenzione ed emergenza. Il laureato potrà esercitare la professione di ingegnere come libero professionista, previo superamento dell'Esame di Stato ed iscrizione alla sezione B dell'Albo dell'Ordine degli Ingegneri, oppure alle dipendenze di enti pubblici e privati, studi professionali, società di consulenza e progettazione, imprese manifatturiere o di servizi, gestori e concessionari di opere, reti e servizi.

Lo studente può, inoltre, prevedere di sviluppare una parte del proprio progetto formativo in un ateneo estero partecipando al programma di mobilità per studio Erasmus+.

Per iscriversi al Corso di Laurea lo studente deve sostenere deve sostenere un test d'ingresso obbligatorio con accertamento di debito come definito nei Regolamenti didattici del Corso. Per tutte le informazioni relative alle modalità di accesso si consulti l'apposita sezione.



In evidenza