Master di I livello in "Diritto internazionale del lavoro"

AVVISO
Si comunica che, con D.R. n. 163 del 19/02/2024, i termini per la procedura di ammissione al Master di I livello in “Diritto internazionale del lavoro” a.a. 2023/2024, sono prorogati all'11 marzo 2024.
Tutte le altre scadenze, previste dal bando, variano come di seguito indicato:

pubblicazione ammessi al colloquio: 18/03/2024

eventuale colloquio di selezione: 25/03/2024 ore 15:00

pubblicazione candidati ammessi al corso: dal 04/04/2024

iscrizione e versamento I rata: 29/04/2024

Coordinatore del Master Prof. Francesco Maiello
Requisiti di ammissione

Laurea di primo livello ai sensi del DM 509/99 e/o del D.M. 270/2004 o titoli equipollenti o superiori ai sensi del vecchio e nuovo ordinamento.

È altresì prevista l’ammissione alla selezione di studenti laureandi a condizione che il titolo di studio richiesto venga conseguito prima dell’inizio delle attività didattiche del corso e/o nel rispetto della frequenza obbligatoria di cui all’art. 8 del bando.

Numero posti

Minimo 15 Massimo 40 di cui n. 15 posti riservati all'Associazione G. Epifani in regime di convenzione

Crediti Formativi Universitari 60
Info Coordinatore del Master: Prof. Francesco Maiello; telefono 0776/2994608, email: francesco.maiello@unicas.it
Dipartimento di Economia e Giurisprudenza - Polo Didattico Folcara - Via Sant'Angelo Th. snc - 03043 Cassino (FR); dott.ssa Livia Iannucci telefono 0776/2993310 email livia.iannucci@unicas.it
Ufficio Formazione Continua, sito presso il Rettorato - Viale dell’Università Campus Folcara Cassino (FR) Telefono 0776/2993356-0776/2993345 oppure 0776/2993298; e-mail master.ateneo@unicas.it
Scadenza Presentazione Domande Ammissione 16/02/2024
Breve descrizione del corso

Il Master si propone di formare esperti nella gestione dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali nel settore privato e pubblico, con una spiccata propensione a governare la dimensione giuridica ed economica e transnazionale ed europea.

Per questi scopi il Master approfondirà le tematiche legate al Diritto internazionale pubblico, Filosofia del diritto, Diritto dell’UE, delle organizzazioni sindacali, del lavoro, processuale del lavoro e internazionale privato.

Possibili ambiti occupazionali:

  • liberi professionisti in materia laburistica (avvocati, legali dipendenti da enti previdenziali e da autorità di vigilanza, consulenti del lavoro, commercialisti e consulenti d’impresa);
  • funzionari e quadri addetti all'amministrazione del personale e alla gestione delle risorse umane;
  • funzionari e quadri addetti agli uffici di relazioni esterne e di relazioni industriali;
  • funzionari e quadri di enti pubblici (interni, comunitari e internazionali) attivi nel campo dei servizi per l’impiego, delle politiche del lavoro, della formazione e delle politiche sociali, delle prestazioni previdenziali e della relativa contribuzione;
  • dirigenti e altri addetti agli uffici legali di imprese;
  • ricercatori e docenti di centri di ricerca e di formazione professionale di diritto internazionale del lavoro;
  • esperti e arbitri nelle controversie di lavoro;
  • giornalisti specializzati nelle materie del lavoro e delle relazioni sindacali.
 Sede Didattica Per lo svolgimento delle attività del Master saranno utilizzate le strutture e le aule dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale.
Tasse La tassa di iscrizione, è stabilita in € 2.000,00 ed è ripartita in 2 rate: 1a rata di € 1.000,00 più l’imposta di bollo di € 16,00 entro il 23/03/2024; 2a rata di € 1.000,00 entro il 02/08/2024.
Iscrizione Iscrizione OnLine